Poltroncine

Poltroncine

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Poltroncine:scopri di più su Dalani

Tavoli, sedie, librerie, armadi: sono tanti i complementi di arredo che definiscono lo stile e la personalità di un salotto. Tra questi, ci sono anche le poltrone e le poltroncine, ideali per garantire sedute sempre confortevoli e invitanti. Con Dalani, il relax è sempre a portata di mano. Registratevi gratuitamente!

Poltroncine, comfort e design

poltroncine da camera

Le poltroncine con le quali potete arredare la vostra abitazione vi permettono di scegliere tra un gran numero di opzioni e di proposte: spesso si tratta di veri e propri elementi di design, con uno stile unico che contraddistingue in maniera caratteristica l’ambiente in cui vengono collocati. Per una zona living molto riconoscibile, quindi, le poltroncine sono una soluzione più che adatta per fare sì che l’angolo relax offra, oltre che comodità e praticità, anche bellezza ed eleganza. Potete scegliere, per le poltroncine, un rivestimento in pelle, più classico e raffinato, o un rivestimento in tessuto, più facile da mantenere e da lavare: ma i fattori su cui potete intervenire e le varianti sono davvero tante.

Sedie e poltroncine per il soggiorno

L’aspetto più importante da valutare, nel momento in cui decidere di affidare il vostro relax e il vostro riposo alle poltroncine, è che esse siano in grado di avvolgere e, in un certo senso, coccolare il vostro corpo, e nel contempo definire la stanza in cui vengono posizionate. Grande attenzione va riservata, poi, agli schienali, che possono essere lavorati a mano o imbottiti, e che devono permettervi di distendervi e di sedervi nel miglior modo possibile. In qualunque circostanza, ricorrendo alle poltroncine avete la chance di dare vita, nel vostro soggiorno o anche nella vostra camera da letto, a un’atmosfera rilassante e a un clima accogliente.

Poltroncina da camera, gli stili di design più belli

poltrone anni 60 grigie e beige

In base allo stile dell’abitazione all’interno del quale andrete ad inserire le poltroncine da camera, potrete optare per l’acquisto di poltroncine dall’aspetto barocco, scandi oppure vintage:

  • Poltroncine da camera in stile barocco: caratterizzate da linee sinuose e piedini arzigogolati, le poltroncine in questo stile offrono una seduta ampia e generosa. Profondità e larghezza vi accoglieranno per momenti di confortevole relax ed un poggiatesta ampio vi saprà offrire il giusto sostegno mentre vi abbandonerete alla lettura del vostro romanzo del cuore;
  • Poltroncine da camera in stile scandi: nuance pastello, in pendant con la biancheria da letto, struttura in legno e linee semplici. La poltrona da inserire in una camera da letto arredata secondo il gusto nordico è semplice e affascina per la sobrietà della sua struttura. Abbinatela a pouf in tricot da convertire in comodi poggiapiedi e rilassatevi sulla vostra poltroncina da camera gustando una tisana alle erbe prima di coricarvi;
  • Poltroncine da camera in stile vintage: rivestimento in pelle color testa di moro, oppure in velluto caratterizzato da prints optical. Le poltroncine dal sapore retrò potranno essere scelte nella versione “sedia a dondolo”, rifacendosi ai modelli dei celebri designer che hanno segnato la storia dell’arredamento di interni. Se inserite in una camera in stile moderno, le poltroncine da camera vintage diventeranno l’eye catcher all’interno della stanza e di certo non rischieranno di passare inosservate. Utilizzatele anche come servo muto di stile, dove lasciare la vestaglia di seta oppure dove appoggiare il vostro plaid, liberando così il letto prima di concedervi un lungo sonno ristoratore.

Poltroncine da camera: rivestimenti pregiati

Quando si valuta l’acquisto delle poltroncine da camera, è bene anche prendere in considerazione il tipo di rivestimento per cui optare: dal cuoio alla pelle, dall’ecopelle al tessuto, le proposte tra cui scegliere sono numerose. E anche per il tessuto, ci sono molte varianti: quello sfoderabile, per esempio, ma anche quello idrorepellente, e così via. Le poltroncine da camera in tessuto rivestito sono composte, in genere, per il 25% in cotone e per il 75% in poliestere, ma i vari modelli possono presentare caratteristiche differenti. E ciò vale anche per la struttura dello schienale e del sedile, tendenzialmente in fibra di legno e compensato.

poltroncine da camera

Per quanto concerne la manutenzione e la pulizia delle poltroncine da camera, occorre valutare caso per caso, in base ai materiali con cui si ha a che fare: e se i tessuti sfoderabili sono fatti apposta per poter essere estratti e messi in lavatrice, per la pelle, il cuoio e l’ecopelle ci sarà bisogno di prodotti e detergenti specifici. Insomma, le poltroncine da camera richiedono attenzione e cura per favorirne una lunga durata nel tempo e per rimanere vostre compagne fedeli nell’arredo della stanza dedicata al riposo e al relax!

Divani e poltroncine per gli spazi all’aperto

Ovviamente, divani e poltroncine possono anche essere collocati all’aperto: sul balcone o sul terrazzo, per esempio, ma anche in veranda o in giardino. Se optate per questa scelta, il consiglio è quello di puntare su materiali adatti all’esposizione all’aria aperta, come per esempio il rattan. In alternativa, potete adottare rivestimenti e coperture in tessuto (con temi floreali, in tinta unita, con sfumature e colori differenti, a seconda dei gusti) sfoderabili da mettere e togliere ogni volta che le condizioni meteo cambiano. Sta a voi decidere, perché sarete voi, i vostri familiari e i vostri amici a dover usare le poltroncine: magari, per la scelta, potete farvi ispirare dalle innovazioni e dalle proposte di Dalani.

Offerte in arrivo