Natale

Natale

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Natale:scopri di più su Dalani

Natale, la festa  dell’altruismo! Il Natale è la festa celebrativa della nascita di Gesù Cristo e ricorre il 25 di dicembre, anche se i festeggiamenti hanno già inizio il 24,  ovvero durante la viglia di Natale. Il Natale rappresenta, insieme alla Pasqua, la festività più importante per la religione cristiana e per questo motivo va adeguatamente festeggiata e celebrata.

Avvento

Avvento deriva dalla parola latina “adventus” e significa “venuta” e stà a rappresentare il periodo di attesa che separa dal Natale, periodo in cui i cristiani si preparano per celebrare in modo consono la festa. Questo periodo che precede il Natale dura esattamente quattro settimane e avrà inizio il 30 di novembre, il giorno di Sant’Andrea. Il periodo dell’Avvento si collocherà quindi sempre circa tra il 27 novembre e il 24 dicembre, concludendosi il 25 dicembre. Una tradizione dei paesi di lingua tedesca, diffusa anche nel nord Italia, è quella del calendario dell’Avvento. Questo calendario è composto da 24 taschine o finestrelle numerate dall’ 1 al 24, corrispondenti ai giorni del mese di dicembre. Ogni giorno si apre una taschina e al suo interno si possono trovare dei dolci o dei piccoli giochi. Nei negozi si possono trovare delle versioni preconfezionate, ma molte persone riempiono personalmente le taschine del calendario per i propri cari, secondo i loro gusti personali. Chi è più esperto con ago e filo, può addirittura creare da capo a piedi un calendario dell’avvento, rendendolo un regalo totalmente unico e speciale per i propri cari.

Albero di Natale

Qual è l’albero migliore per il vostro Natale? La scelta è ardua e, solitamente, ci si riduce alla decisione tra albero vero o artificiale. Nel caso in cui optiate per un albero vero, la scelta ricadrà su uno di questi tre:

  • L’abete di Nordmann:  questo tipo di abete è il più scelto come albero di Natale  grazie al suo verde intenso e agli aghi incredibilmente morbidi e, per questo motivo, particolarmente adatto alle case in cui ci sono bambini. Purtroppo, però, quest’albero è anche particolarmente costoso.
  • Abete del Colorado: i suoi rami particolarmente solidi e fitti, fanno di questo tipo un ottimo candidato come albero di Natale. Ciò che contraddistingue quest’abete è il colore dei suoi aghi, che sono di colore azzurro-verde. Putroppo, bisogna prestare attenzione a questi aghi, che risultano essere particolarmente appuntiti ed è perciò facile pungersi.
  • Abete rosso: simile all’abete del Colorado,  gli aghi sono però nettamente più morbidi ed emanano, inoltre, un piacevole profumo di arancio. Anche quest’abete viene spesso utilizzato come albero di Natale.

Quando va acquistato? L’abete che si acquisterà come albero di Natale, andrà comprato piuttosto tardi, non prima di due settimane da Natale, indipendentemente dal tipo di abete.  Per chi invece deciderà di optare per una soluzione più economica ed ecologica, potrà acquistare un albero artificiale. Ormai, questa è un’opzione adottata da moltissime famiglie, per diversi motivi, sia economici, in quanto, normalmente, gli alberi veri sono piuttosto costosi, mentre con l’acquisto di un albero artificiale la spesa sarà solo una tantum. Un’altra valida ragione per acquistare un albero artificiale è che, in questo modo, si salveranno molti alberi, utilizzando una soluzione con una resa altrettanto valida e di scena.

Decorazione natalizie

Il Natale è una festa importante e anche tutta la casa deve essere pervasa dall’atmosfera natalizia. La maggior parte delle persone inizia a decorare la propria casa durante il ponte dell’Immacolata, ma non esiste una data precisa in cui iniziare a mettere le decorazioni di Natale. Starà al gusto personale, decidere quando immergere la casa nell’atmosfera del Natale. Le possibilità sono tantissime: candele, centrotavola,  adesivi, decorazioni da appendere, ghirlande e molto altro, naturalmente, tutto a tema natalizio.

Un’idea Do It Yourself: la carta da regalo natalizia personalizzata

Canzoni natalizie

Decorare la propria casa a festa non è l’unico modo per celebrare il Natale, per creare un’ottima atmosfera natalizia non possono mancare le canzoni tradizionali: tra le più conosciute e cantate si annoveranno “Bianco Natal”, “Astro del Ciel” e “Tu scendi dalle stelle”. Naturalmente, grazie alla radio e alla televisione, si sono diffuse anche delle canzoni più commerciali, ma diventate col tempo dei classici immancabili durate il periodo natalizio, tra queste: “Last Christmas” degli Wham,  oppure “All I want for Christmas is you” di Mariah Carey.

Regali di Natale

Improvvisamente ci siamo! È di nuovo Natale e tutti sono impazienti di festeggiare, ma anche di scambiarsi i regali. Che fare se non ci siamo ancora preoccupati di anadare a cercare qualcosa di bello per i nostri cari? Cosa possiamo regalare? Nessun problema: le idee sono tantissime, un bellissimo porta candela, una cornice con una foto cara a noi e alla persona che riceverà il regalo, delle tazze colorate o qualcosa in tema con il Natale, bisogna solo cercare un oggetto che incontri i gusti dei nostri cari!

Offerte in arrivo