Vasi in latta

Vasi in latta

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Vasi in latta:scopri di più su Dalani

I vasi in latta sono accessori molto funzionali, presente nella maggior parte delle stanze di una casa. Grazie alle elevate possibilità di personalizzazione e utilizzo, sono gli alleati principali contro il disordine. Lasciati ispirare da Dalani e scopri come rendere la tua casa ancora più bella!

Vasi in latta: soluzioni infinite per la casa

Dalani

I vasi in latta sono oggetti che possono trovare tantissime applicazioni diverse in casa, sia come contenitori sia come elementi di arredo riciclati. In cucina, per esempio, i vasi in latta sono perfetti per accogliere il cibo, dai prodotti secchi ai biscotti, dalle noccioline al caffè in polvere, dallo zucchero di canna al sale grosso, dalle spezie al tè: insomma, si rivelano estremamente utili e pratici nelle occasioni più diverse. Ma i vasi in latta possono anche essere decorati e impiegati per arricchire l’arredamento di una abitazione, sia nei suoi ambienti interni che nei suoi ambienti esterni: per esempio, possono essere riciclati e sfruttati come portacandele, divertenti e colorati al tempo stesso. L’unico aspetto al quale occorre prestare attenzione è che in alcuni casi essi possono mostrare delle parti taglienti: è sempre bene, quindi, avere cura di rimuoverle, magari ricorrendo a un apriscatole ben affilato. Ovviamente, prima di trasformare i vasi in latta in oggetti di decoro, è opportuno sciacquarli, lavarli e asciugarli: se hanno delle etichette, si può decidere di lasciarle o di eliminarle, a seconda dei casi, ma nell’eventualità in cui di opti per rimuoverle è importante togliere anche la colla.

Per il resto, i vasi in latta si rivelano oggetti adatti a tutte le stanze: per esempio, nella camera dei bambini o nello studio possono fungere da portapenne, contenitori nei quali raccogliere tutto il materiale di cancelleria. Meglio puntare su vasi in latta dal bordo alto, che poi possono anche essere dipinti oppure decorati con stick adesivi, fogli di giornale, nastrini colorati o qualsiasi altro elemento venga suggerito dalla fantasia (per esempio, delle conchiglie da incollare).

Ovviamente, i vasi in latta servono anche a contenere e ospitare i fiori, siano essi secchi o freschi, finti o veri. Il risultato finale sarà senza dubbio originale e alternativo, molto più curioso e particolare rispetto a quello offerto dai classici vasi in vetro; con il decoupage, poi, ogni decorazione avrà un suo stile e una sua personalità. Nulla vieta, d’altro canto, di impiegare i vasi in latta anche per le piantine sul balcone (dal basilico al rosmarino, passando per la salvia) o sul davanzale (gerani, rose, begonie). L’importante è lasciare spazio alla creatività e al buon gusto.

La pulizia dei vasi in latta è davvero semplice, specie se essi vengono usati in cucina: sciacquati sotto l’acqua corrente, ritroveranno lo splendore di un tempo; meglio, invece, evitare di porli in lavastoviglie.

Offerte in arrivo