Tortiere in alluminio

Tortiere in alluminio

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Tortiere in alluminio:scopri di più su Dalani

"Con un poco di zucchero la pillola va giù" diceva l'ironica Mary Poppins! E' proprio vero, qualche peccato di gola mette subito di buonumore e allora divertiamoci a realizzare magnifiche torte con le tortiere in alluminio. Comode, pratiche e soprattutto funzionali. Grazie alle tortiere in alluminio non dovrete lavare la teglia incrostata, perdendo tutta la poesia di un momento così dolce. Lasciatevi ispirare dal gusto sublime di una torta al cioccolato! Love your home!

Tortiere in alluminio usa e getta: praticità funzionale

Fare una torta può essere rilassante e allo stesso tempo sfiancante, se solo pensiamo alle teglie e padelle da lavare una volta conclusa la cottura. Adesso, grazie alle tortiere in alluminio usa e getta, questo strazio è solo un lontanissimo e brutto ricordo. Addio ad insopportabili incrostazioni e fondi bruciati, le tortiere in alluminio sono la svolta per tutti coloro che amano preparare dolci e ricette nuove. Ne esistono di differenti misure, quelle rotonde sono perfette per dolci classici come crostate o torte paradiso, le tortiere in alluminio rettangolari o quadrate si indirizzeranno di più verso strudel o torte personalizzate. Sbizzarritevi a cucinare succulenti prelibatezze senza preoccuparvi di lavare le tortiere in alluminio. Dalani ama la creatività culinaria e ti svela la ricetta di una torta che catturerà l’attenzione dei tuoi ospiti.

tortiera in alluminio

Chiffon cake arcobaleno: tortiere in alluminio

E’ un dolce soffice e goloso per festeggiare qualsiasi tipo di evento, perfetto per colazione o da gustare a merenda accompagnato da un tè caldo aromatizzato. La chiffon cake arcobaleno è una torta di grande effetto che farà felice grandi e piccini. Morbido e soffice, è ispirato alla classica chiffon cake, realizzata con latte condensato che dona dolcezza e cremosità all’impasto. La diversità rispetto a quella classica è che viene utilizzata la pasta di pistacchio per ottenere il colore verde. Servirà una tortiera in alluminio apposita per questa tipologia di dolce, ovvero con al centro una specie di cilindro bucato, ma se non lo possedete, potrete utilizzare una qualsiasi altra tortiera in alluminio, meglio se usa e getta. Al lavoro!

Ingredienti: 200 ml di acqua, 100 g di latte condensato, 6 uova medie, 70 grammi di pasta per pistacchi, 8 g di cremor tartaro, 1 bustina di lievito, 300 g di farina, 120 g di olio di semi, 250 g di zucchero e un pizzico di sale.

Per la glassa: 300 g di fragole, 80 g di latte condensato, 100 g di panna fresca liquida

  1. Versate in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero e il sale.
  2. Dividete gli albumi dai tuorli e raccogliete questi ultimi in una ciotolina in cui potete aggiungere l’acqua, l’olio di semi e la pasta di pistacchio. Unite anche il latte condensato e mescolate il tutto. Aggiungete questo composto agli ingredienti secchi preparati in precedenza e mescolate accuratamente.
  3. In una planetaria montate gli albumi e aggiungete il cremor tartaro. Incorporate adesso gli albumi montati alla miscela di tuorli e pasta di pistacchio e mescolate delicatamente.
  4. Versate tutto nelle tortiere in alluminio e cuocete in forno a 160 gradi per 55 minuti.

Adesso non vi resta che preparare la glassa con la quale guarniremo la nostra splendida chiffon cake.

E’ facilissimo: cuocete in una padella delle fragole a pezzetti e aggiungete il latte condensato. Inserite per ultima la panna. Una volta che avrete tolto la chiffon cake dalla tortiera potrete decorarla con la glassa che avete preparato. Versatela delicatamente sulla torta lasciando che coli in maniera irregolare e asimmetrico per un effetto davvero sorprendente.

Il tocco di classe di Dalani? Spolverate con praline zuccherose e colorate…sarà un arcobaleno di sapori, una delizia per gli occhi e una coccola per il palato. Lasciati ispirare e… Bon appetit!

Offerte in arrivo