Tavolo da salone

Tavolo da salone

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Tavolo da salone:scopri di più su Dalani

Un complemento d'arredo che decora e si fa decorare. Un elemento irrinunciabile nelle case degli italiani. Il tavolo da salone è protagonista della zona living, Dalani Ti ispira ogni settimana con raffinate ed eleganti idee per il tuo soggiorno! Registrati gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

Il tavolo da salone, protagonista della zona living

La propria casa necessita sempre di tante cure e attenzioni, soprattutto se si è alla ricerca di un ambiente sofisticato ed elegante. All’interno del soggiorno, un elemento che certamente non può mancare è il tavolo. Che sia grande o piccolo, il tavolo da salone costituisce il centro focale della stanza e come pregiato complemento d’arredo colma la zona living. Se stiamo arredando un salone importante e spazioso, opteremo per un tavolo grande, rotondo o magari rettangolare, dove riunire per occasioni speciali la nostra famiglia e gli amici, oppure dove tutti i giorni ci troveremo a sbrigare lavori al pc o a far fare i compiti ai più piccoli. Nel caso in cui invece il salone sia pensato solo come zona relax, e non declinato a sala da pranzo, allora un tavolino basso sarà l’ideale per arredare con raffinatezza e conferire un tocco familiare a questo ambiente quotidiano tutto da vivere. Intorno al tavolo da salone si costruirà poi tutto l’arredo che andrà a definire il carattere del salone. Sedie, poltrone e divani, così come lampade, tappeti e specchi giocheranno un ruolo importante nel determinare lo stile di questo importante angolo della casa.

Tavolo da salone, la scelta dei materiali

Dal legno che emana calore al ferro battuto che suggerisce raffinatezza, passando per l’eleganza del vetro. Il tavolo da salone si presenta in un’infinita gamma di materiali, per rispondere ad ogni esigenza di gusto. La forma del tavolo da salone varia in base al modello che si desidera acquistare, in commercio ne esistono di tante forme e misure in grado di soddisfare anche i gusti più esigenti. Tavoli quadrati, tondi, rettangolari, ma perché no anche ovali con singoli oppure multipli ripiani per poter riordinare i nostri libri preferiti o in cui riporre raffinati cestini in rattan, pieni di quei piccoli oggetti che fanno parte della quotidianità del salotto. Non lasciate al caso la scelta di materiali e forma del complemento d’arredo, poiché queste caratteristiche del tavolo da salone danno un tocco di unicità all’ambiente, arredandolo in modo familiare.

Il tavolo da salone che arreda e si fa “arredare”

Tavolo da salone elegante

Che sia grande o piccolo il tavolo del salone non solo funge da elemento da arredo, ma si fa esso stesso impreziosire e decorare con fantasia e gusto. Oltre ad essere un mobile funzionale, il tavolo da salone si può dunque leggere anche in chiave decorativa. E se l’amore sta nei dettagli, ecco che sul tavolo troveranno spazio quei piccoli oggetti che parlano di noi: libri, piccoli soprammobili e candele, ma anche tessili o semplicemente un elegante portafoto. Scegliete il tavolo da salone più adatto alla vostra abitazione, per un risultato sempre affascinante.

Tavolo da salone in stile shabby chic

Possedete un vecchi tavolo da salone che desiderate rinnovare e rendere nuovamente accattivante? Grazie a semplici consigli e ad un lavoretto fai da te semplice e veloce è possibile rendere questo complemento d’arredo in stile shabby chic. Sono ormai tantissime le persone che preferiscono arredare la propria casa con mobili e accessori che possano essere in grado di richiamare questa tendenza che, in pochissimi anni, è divenuta tanto famosa. Nel caso di un tavolo da salone in legno, la prima cosa da fare consiste nell’utilizzare alcuni oggetti necessari per il DIY:

  • carta vetrata: è possibile utilizzare diversi modelli a disposizione sebbene sia meglio impiegare quelli la cui superficie non risulti essere troppo aggressiva per il tavolo;
  • vernice: meglio scegliere quelle non nocive e più liquide così da poter essere stese sul tavolo da esterno con maggiore facilità. Nel caso in cui si desiderasse una nuance più decisa allora si potrà procedere una seconda volta;
  • spray fissante: indispensabile perché permette di proteggere il complemento d’arredo da eventuali urti che potrebbero danneggiarlo. Inoltre il colore appare sempre brillante e come appena passato;

A questo punto iniziate con l’utilizzare la carta vetrata così da rimuovere lo strato più superficiale. Dopo aver steso la vernice del colore da voi preferito non dovrete fare altro che lasciare asciugare per bene. Potrete inoltre proteggere il complemento d’arredo grazie allo spray fissante. A questo punto il tavolo da salone shabby chic sarà pronto per accogliere i vostri ospiti e organizzare tante cene eleganti. Cosa aspettate? Mettetevi all’opera e rendete la vostra casa un luogo magico ogni giorno.

Offerte in arrivo