Tappeto pop art

Tappeto pop art

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Tappeto pop art:scopri di più su Dalani

Soffici, dal design accattivante e moderno, adattabili a molti stili: tappeti pop art sono un trionfo di colori e geometrie. Scegliete questi accessori per arredare la casa con energia e originalità. Registratevi gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Tappeto pop art: mix esplosivo di arte e colore

La pop art è un movimento che nasce agli inizi degli anni ’50 in Gran Bretagna: iniziato come arte visiva, si diffonde presto anche ad altri settori come moda e musica, arrivando a conquistare anche l’arredamento con la sua esplosione di colore e geometrie. Eccentrico e audace, questo stile da sempre conquista le menti più creative ed estroverse ma anche tutti quelli che, per la propria casa, sono alla ricerca di idee originali e stravaganti. Insieme a lampade dalle tonalità sgargiarti, divanetti a forma di labbra, sedie dal design accattivante, dettagli di colore alle pareti o alle porte e un tappeto pop art sono accessori che non possono mancare.

Tappeto pop art: parola d’ordine? Shaggy!

tappeto pop art

Il modello di tappeto pop art che più si adatta a questo stile è sicuramente quello shaggy, ovvero con pelo lungo. Soffice, moderno, facile da lavare e facilmente adattabile ad una stanza già arredata: ecco le caratteristiche di questi accessori. Lasciatevi conquistare da un filato morbido, una delicata carezza al tatto disponibile sia in lana che in altri materiali sintetici: l’unica regola di un tappeto pop art? Esagerare! Colori frizzanti ed intensi che si mescolano tra loro, forme che si incastrano perfettamente come un puzzle e lineamenti imprevedibili. Un tappeto pop art si prestano a riempire stanze ampie come la zona living o una cucina open space, ideali da abbinare a divanetti stravaganti o poltroncine dalle forme più bizzarre. In uno stile caratterizzato da un forte concept visivo, dove non è certo il comfort ad avere la priorità, un tappeto pop art di tipo shaggy è una soffice eccezione che darà luce e armonia ad ogni stanza. Non vi resta che scegliere il tipo di filato, dal più sottile al più corposo, la sua lunghezza e il colore giusto.

Tappeto pop art: giochi di forme

Immagini ripetute in serie, una accanto all’altra, dove l’unica cosa a cambiare è il colore: ecco un classico esempio di tappeto pop art, dove la vera protagonista è la cultura di massa. Icone del cinema, celebri pubblicità o eroi dei fumetti: anche il pavimento vi riporta indietro nel tempo, direttamente agli anni ’60. In alternativa, forme squadrate si incastrano tra loro creando blocchi di in cui bianco, nero e colori primari si alternano e si mescolano tra l’oro. Giochi di luci e linee che creano quasi un effetto ipnotico, per un arredamento che difficilmente potrà passare inosservato.

Offerte in arrivo