Stile viennese

Stile viennese

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Stile viennese:scopri di più su Dalani

Elegante, classico e imperiale: lo stile viennese riflette il gusto della raffinata cultura austriaca e tedesca, patria della musica classica. Scopri le sue caratteristiche principali e lasciati ispirare dai consigli di stile di Dalani.

Stile viennese: le caratteristiche

Chi ha avuto la fortuna di visitare l’Austria (patria dell’amatissima e celebre principessa Sissi) e la Germania, si è potuto rendere conto dello splendore e dell’eleganza dello stile viennese che, in quei luoghi, predomina incontrastato. In arredamento lo stile viennese è sinonimo di Biedermeier, stile che nasce nel trentennio che va dal 1815 (anno del Congresso di Vienna) al 1845 tra la borghesia tedesca e austriaca. Lo stile viennese nasce dalla volontà di ridurre l’estrema ricchezza e raffinatezza che aveva caratterizzato l’arredamento fino a quel momento (Stile Impero) per dare maggiore spazio a linee più semplici e meno costose, ma che, tuttavia racchiudessero un certo tipo di eleganza più sobria.

È in questo contesto che vennero ad esempio create le prime sedie in legno arcuato, usando non più il mogano, ma faggio, ciliegio, acero e frassino. Si tratta di legno più resistente e meno costoso, ma che allo stesso tempo poteva appagare tutte le esigenze fondamentali richieste. Nacquero anche le prime poltrone e divani imbottiti con stoffe dai colori particolari, tavoli semplici dalle forme ovali, rotonde ed estremamente eleganti pur nella loro semplicità.

Stile viennese: eleganza a passo di valzer

Servante a vetrina, secretaires a ribalta e sedie con la seduta imbottita o in paglia di Vienna arricchiscono gli angoli più eleganti delle case arredate in stile viennese, offrendo quello stile sempre attuale e simbolo di grande gusto. Tappeti in stile viennese e tende in tinta sono fondamentali per ricreare lo stile Biedermeier. Le stanze piuttosto grandi, con pareti dipinte, per esempio, in colore rosa antico o verde chiaro e stucchi in gesso bianco sul soffitto completano perfettamente l’ambiente se desiderate riproporre lo stile viennese anche nella vostra casa.

L’Austria e la Germania sono quasi totalmente immerse nello stile viennese, basato sullo splendore, sulla bellezza, sull’eleganza, sullo stile e su tutto ciò che si sposa benissimo con il termine “gusto”. A tal proposito bisogna anche ricordare qualcosa che, in termini di gusto non ha certamente rivali. Si tratta dell’emblema e il simbolo assoluto dello stile viennese nel campo della cucina e, nello specifico, nel campo della pasticceria: la celebre e meravigliosa torta Sacher, ovvero la regina delle torte viennesi, che potrete gustare direttamente in una delle più belle pasticcerie presenti in Austria, tutte piuttosto antiche e tutte assolutamente immerse in arredamenti in stile viennese: tavolini attorniati da poltrone imbottite confortevoli, semplici ed elegantissime e sedie in paglia di Vienna, banconi – anch’essi in stile – sempre pieni di una grandissima quantità e varietà di dolci invitanti e squisiti. Ma non solo! Il tutto completato dalle note dei celebri valzer composti dai più celebri musicisti austriaci, uno tra tutti, Richard Strauss.

Offerte in arrivo