Stile Liberty

Stile Liberty

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Stile Liberty:scopri di più su Dalani

Lo stile liberty nell'arredamento si manifesta in mobili e oggetti dalle curve sinuose e dalle linee ondulate: da più di un secolo, è sinonimo di eleganza e di grazia, e proprio per questo ancora oggi è molto ricercato da chi intende arredare la propria casa in un modo alternativo. Linee sinuose e motivi floreali si stagliano sui mobili in legno, gli arredi principi dell’arredamento in stile Liberty.  Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Stile liberty: retrogusto vintage in casa

La nascita stile liberty va fatta risalire agli anni Novanta del XIX secolo, quando la cosiddetta Art Nouveau inizia a espandersi in Europa e poi negli Stati Uniti. Da Londra a San Francisco, quindi, lo stile liberty si fa apprezzare per i suoi tratti raffinati e di classe. Ancora oggi, un mobile in stile liberty si contraddistingue per le forme organiche e per la presenza di ornamenti che nella maggior parte dei casi hanno come temi i motivi floreali o comunque elementi vegetali. Una notevole fonte di ispirazione, in passato, per lo stile liberty sono state le immagini orientali, e in particolar modo quelle provenienti dal Giappone, caratterizzate da vuoti contrastanti e da forme curvilinee, ma anche da immagini illustrate.

stile liberty

Arredamento in stile liberty: soluzioni novecentesche

La casa, il nido della famiglia d’arredare con stile per creare una dimora accogliente e chic. Ogni angolo della vostra abitazione deve parlare di voi, per questo motivo date via libera ai virtuosismi dell’arredamento in stile liberty e regalatevi un’abitazione con soluzioni di design raffinate ed eleganti. Per ogni ambiente è necessario scegliere i mobili con cura, in modo da esaltare la struttura della stanza e sfruttare ogni suo angolo. Perseguite il perfetto equilibrio tra gli arredi e lo spazio che li contiene, per creare ambienti con soluzioni originali, ma al contempo pratici e funzionali. Se siete amanti dell’arte e desiderate portare all’interno delle vostre mura domestiche il suo spirito, optate per un arredamento in stile liberty e ogni stanza della vostra casa sarà ricca di sfumature di cromie accese addolcite da fantasie naturalistiche come svolazzanti farfalle e foglie di vite.

Arredamento in stile Liberty

Stile liberty: l’eleganza dei materiali

Per quel che riguarda i materiali più usati per la progettazione e la realizzazione di mobili in stile liberty, al di là del legno spicca per importanza il vetro, la cui lavorazione permette e ha permesso di esprimersi a grandi artisti (basti citare Louis Comfort Tiffany negli Stati Uniti). La componente artigianale è senza dubbio essenziale in questo senso: vi è proprio una ricerca della dimensione artistica, insomma.

Arredare una casa in stile liberty

La casa in stile liberty è un piccolo rifugio in cui immergersi in un’atmosfera unica e preziosa, fatta di piccole opere d’arte dalle linee sinuose. Motivi floreali si intrecciano a materiali sofisticati come il legno sbiancato o il ferro battuto.

Zona living. Cromie sofisticate e forme vezzose dalle delicate silhouette femminile decorano un salotto ispirato da una sensibilità tutta francese. Il protagonista è il divano: morbidi cuscini in candido cotone organico finemente ricamato si adagiano su di una struttura in legno bianco decapato con dettagli dipinti in argento ed oro. Come un mosaico bizantino la libreria della casa in stile liberty è in legno di ciliegio, con piccole ante in ferro battuto dagli intarsi che riprendono i motivi tipici delle opere d’arte di Alessandro Mazzocutelli. Infine il tappeto, direttamente ispirato a pattern bucolici sapientemente rielaborati in chiave trés chic, si stende su di un parquet lucido e dai toni bruniti.

casa in stile liberty

Camera da letto. Coricarsi in una storia di ribellione e ispirazione artistica: per una casa in stile liberty la zona notte diventa un rifugio privato di meditazione e contemplazione, per ristorare la mente ed il corpo. Influenzato dal romanticismo che si impossessa dell’anima europea nel XIX secolo, lo stile liberty dà vita ad una camera da letto delicata e sofisticata. Comodini in ferro battuto verde salvia si intonano a una testata letto dagli intarsi campestri e un grande lampadario in cristallo vi garantisce luce soffusa e romantici bagliori.

Studio. Eccoci giunti nella stanza più privata e feconda della casa in stile liberty. Luogo di meditazione e lettura in cui l’arredamento assume un’importanza che va ben oltre il fattore estetico. Lasciatevi conquistare da preziosi oggetti di modernariato, come la lampada Tiffany: un’illuminazione speciale per il vostro scrittoio in legno dalle sinuose gambe arrotondate.

Stile liberty: illuminazioni delicate

stile liberty

Chi vuole arredare la propria casa sulla base dello stile liberty, quindi, ha la possibilità di donarle un tocco vintage e di permearla con uno stile retrò unico e inconfondibile. Occorre, però, prendere in considerazione l’importanza della luce del sole, che deve sì filtrare dalle finestre, ma essere percepita non in maniera naturale: in altre parole, deve essere alterata, per esempio con il passaggio attraverso vetrate colorate. Naturalmente, è bene prestare attenzione agli eccessi: le vetrate multicolore, per esempio, possono andare bene per il bagno o per il salotto, ma se applicate in tutti gli ambienti rischiano di apparire esagerate, se non addirittura fuori luogo. Risulta importante, in sostanza, evitare che il ricorso allo stile liberty si trasformi in un arredamento ridondante o comunque pomposo.

Casa in stile liberty: tradizione artigianale

casa in stile liberty

L’Art Nouveau nasce dunque da materiali raffinati e finemente lavorati. Per questo motivo arredare una casa in stile liberty significa anche affidarsi a mobili e complementi artigianali, plasmati da mani sapienti che da generazioni e generazioni di tramandano segreti professionali e lavorazioni uniche. Il vetro prima di tutto: maestri vetrai danno vita a intriganti cromie che hanno rappresentato il tratto distintivo di questo movimento artistico. Scegliete tali preziosi mosaici per decorare le vostre pareti, tra quadri di paesaggi bucolici e mensole in ferro battuto. Anche il legno prende forma da talenti della lavorazione: le linee sinuose si ispirano a Madre Natura e si animano grazie ad artisti e lavoranti fusi in un’unica ispirazione manuale di altissima qualità.

Stile liberty: ispirazioni da Madre Natura

Delicati motivi floreali uniti a materiali naturali danno vita ad uno degli imperativi assoluti dello stile liberty: portare in casa la bucolica delicatezza delle forme vegetali. Linee sinuose, ispirate alla poetica della terra e agli intrecci di fiori e boccioli, si sposano con i materiali tipici di un periodo appena uscito dalla seconda rivoluzione industriale, come il ferro, il vetro o il cemento. Per quanto concerne le decorazioni in stile liberty, si può optare per carta da parati dotata di temi orientali o di fantasie floreali; lo stesso può valere per ogni tipo di rivestimento, da quello dei divani ai pavimenti, passando per i tappeti.

stile liberty

Arredamento in stile liberty: mobili e decorazioni

Il materiale che caratterizza i mobili dell’arredamento in stile liberty è il legno. Il ciliegio e il noce sono i principali componenti dell’arredo che adorna la cucina, la zona living, il bagno e la camera da letto. Il ciliegio è un legno pregiato molto compatto con sfumature rossastre leggermente dorate. Diversamente, il legno di noce utilizzato per creare i mobili adatti all’arredamento in stile liberty è color bruno, ma presenta striature grigie e nere. Questo materiale è facile da lavorare e per questo motivo veniva e viene molto utilizzato per creare intagli e collocare intarsi preziosi. Il tema prediletto per tutte le decorazioni Art Nouveau – termine francese per indicare lo stile liberty – era quello vegetale e floreale. Con questi elementi decorativi si tentava di controbilanciare la crescita della città che andava a togliere respiro alla vegetazione. Lo schienale delle sedie da cucina rimandava alla corolla dei fiori, mentre le lampade in ferro battuto – materiale figlio di Alessandro Mazzucotelli – arricchite da un paralume Tiffany, donavano luce ai diversi ambienti della casa.

Come arredare un casa in stile liberty su Dalani

Dalani è il primo shopping club in Italia specializzato nella vendita di articoli di arredamento per la casa che vi offre un’ampissima varietà di mobili ed accessori da acquistare comodamente online con prezzi imbattibili e sconti fino al 70%! Per dare alla casa un tocco art nouveau delicato e di charme, affidatevi ai consigli dei nostri esperti di stile, che ogni giorno selezionano per mobili e accessori di prestigiose marche, proposti su base giornaliera attraverso campagne tematiche. Trovare il dettaglio in stile liberty per la casa sarà facilissimo e davvero conveniente. Acquistare su Dalani poi è semplice e divertente: sedute comodamente dal divano di casa, selezionate i prodotti delle nostre campagne tematiche e aggiungeteli con un solo click al carrello! Procedete all’acquisto selezionando il metodo di pagamento sicuro: sarà nostra premura occuparci di inviarli in breve tempo a casa vostra! Che aspettate? Iniziate lo shopping ora!

Offerte in arrivo