Stendibiancheria per lenzuola

Stendibiancheria per lenzuola

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Stendibiancheria per lenzuola:scopri di più su Dalani

La rivoluzione nello stendere i capi più ingombranti, come la biancheria da letto oppure le tovaglie, è oggi a portata di tutti! Lo stendibiancheria per lenzuola vi permette di stendere anche i capi più grandi senza doverli ripiegare sullo stendino. Scoprite su Dalani i modelli più pratici, per unire funzionalità ed eleganza in un articolo immancabile nelle case italiane. Lasciatevi ispirare!

Stendibiancheria per lenzuola: funzionalità per la vostra casa

E’ capitato a tutti noi di fare il bucato della biancheria da letto e di dover fare i conti con lunghe lenzuola o coperte che non si lasciano facilmente appendere sugli stendibiancheria e succede sempre così che alla fine ci ritroviamo a dover piegare le lenzuola su se stesse, implicando un più lungo processo di asciugatura. Per ovviare a questo problema, la soluzione è semplicissima: acquistate uno stendibiancheria per lenzuola che si rivelerà un perfetto alleato per stendere la biancheria da letto più lunga quali le lenzuola e le coperte, ma anche le tende, le tovaglie e, perché no, anche i vostri accappatoi. Lo stendibiancheria per lenzuola è ideale per essere inserito in casa, ma anche in giardino, dato che fornisce circa 30 metri di filato su cui appendere i vostri capi. Si lascia accorciare ed allungare a vostro piacimento, determinando proprio così la possibilità di utilizzare questo prodotto anche per la normale biancheria di tutti i giorni. In virtù proprio della sua estensibilità, quando il vostro stendibiancheria non sarà occupato da tovaglie e biancheria da letto, potrà accogliere gli indumenti della vostra famiglia ed essere utilizzato nella sua versione ridotta, assumendo le dimensioni di un normale stendino.

Stendibiancheria per lenzuola: il bucato come una volta

Bianche lenzuola mosse da un leggero venticello primaverile, il profumo del sapone di Marsiglia dei panni appena lavati, un praticello verde su cui iniziano a spuntare le prime margheritine primaverile. Certo, le asciugatrici si stanno diffondendo sempre di più, grazie alla loro praticità e alla velocità con cui rendono possibile asciugare il bucato anche in inverno. Ma per la biancheria più raffinata, il corredo ricamato ereditato dalla nonna, le tende in raso e le lenzuola di pizzo, nulla batte un’asciugatura naturale, all’aria aperta. Lo stendibiancheria per lenzuola è l’accessorio perfetto per asciugare naturalmente anche i panni più ingombranti. In questo modo i tessuti più delicati non rischieranno di rovinarsi a causa di una centrifuga un po’ troppo energica e rimarranno morbidi, profumati e di un bianco abbagliante, che profuma di sole e aria buona. Inoltre, nella loro grande maggioranza gli stendibiancheria per lenzuola sono dotati di ruote e sono quindi facilmente trasportabili da un locale all’altro della casa, come anche in giardino, per riscoprire tutti vantaggi di un’asciugatura  naturale.

Stendibiancheria per lenzuola: diversi modelli

Possiamo distinguere due macro modelli di stendibiancheria per lenzuola: da un lato lo stendino per biancheria da letto che si sviluppa in altezza fino a raggiungere i 170 cm. Questo modello di stendibiancheria per lenzuola è l’ideale per stendere i capi più ingombranti e si rivela un’ottima soluzione salva spazio poiché, nel momento in cui avrete degli ospiti in casa, potrete inserire il vostro stendibiancheria per lenzuola anche in bagno all’interno del box doccia. Un altro modello di questo pratico stendino si sviluppa invece orizzontalmente, grazie a comode “ali” estensibili che, in base alla necessità, possono fare diventare ancora più spazioso lo stendibiancheria per lenzuola guadagnando centimetri per stendere. Se aperte completamente, le ali laterali conferiscono a questo pratico oggetto una larghezza che arriva fino ai 3 metri, ma che possono essere richiuse con facilità ed essere ripiegate occupando pochissimo spazio, almeno fino al prossimo utilizzo. E, grazie ad una struttura in alluminio oppure legno ed alluminio e ad un concept di design innovativo e alla moda, lo stendibiancheria per lenzuola è diventato a tutti gli effetti un articolo elegante che potrete inserire perfettamente anche in salotto nelle fredde giornate di inverno, senza sfigurare, e suscitando anzi quasi invidia tra i vostri ospiti.

Stendibiancheria per lenzuola: a voi la scelta

Certo, scegliere lo stendibiancheria per lenzuola della misura e del modello più adatto alla vostra casa non è un grosso problema. Tuttavia vi sono alcuni piccoli particolari da tenere a mente affinché il vostro bucato sia sempre profumato e abbagliante:

  • i materiali: la praticità della plastica, la resistenza dell’acciaio o la naturalezza del legno? Lo stendibiancheria per lenzuola è disponibile in diversi materiali diversi, a seconda delle proprie preferenze personali. Perché non è affatto detto che anche un accessorio pratico non possa avere un certo stile;
  • la distanza tra i fili: dalla distanza dei fili dello stendibiancheria per lenzuola dipende la velocità dell’asciugatura… tanto più distanziati sono i fili, tanto più velocemente circolerà l’aria tra il bucato;
  • mollette e mollettine: potrà sembrare una cosa ovvia, ma non dimenticate di accessoriare il vostro stendibiancheria per lenzuola con un coloratissimo cestino porta-mollette.

Una volta scoperta tutta la praticità dello stendibiancheria per lenzuola non potrete più farne a meno! Lasciatevi consigliare da Dalani, love your home!

Offerte in arrivo