Specchi per camerette

Specchi per camerette

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Specchi per camerette:scopri di più su Dalani

La stanza da letto dei bambini non è completa senza degli specchi per camerette. Allegri, colorati e originali: avrete solo l'imbarazzo della scelta per personalizzare il rifugio dei piccolini di casa. Registratevi gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Specchi per camerette: molto più che semplici accessori

La camera da letto è l’ambiente più intimo e personale di tutta la casa e, proprio per questo, alla scelta di mobili e accessori è riservata estrema cura e attenzione. Queste decisioni sono ancora più importanti quando si tratta di arredare la stanza dei bambini perché l’ambiente da creare dovrà essere il più possibile rilassante ma allo stesso tempo giocoso. Specchi per camerette sono accessori a cui non si può veramente rinunciare: porteranno nella stanza una nuova luce e, grazie alle loro forme divertenti e simpatiche, sono gli elementi perfetti per decorare le pareti. Nel rifugio dei bambini, infatti, specchi per camerette perdono un po’ il loro aspetto funzionale e, sfruttando forme e colori, vengono soprattutto utilizzati per ravvivare la stanza.

Specchi per camerette: un’esplosione di forme e colori

specchi per camerete

L’offerta di specchi per camerette è talmente vasta che la scelta vi metterà davvero in difficoltà. Forme semplici ma divertenti possono, ad esempio, rappresentare le passioni e gli interessi dei più piccoli quindi un’ottima soluzione potrebbe essere proprio quella di lasciare ai bambini l’ultima parola. Un’altra caratteristica che non può mancare in specchi per camerette è sicuramente il colore. Anche qui la scelta è molto ampia: sfumature pastello per le stanze più romantiche, da abbinare complementi d’arredo in legno decapato come una scrivania shabby chic, oppure tonalità vivaci e fluorescenti per uno stile moderno. Un’alternativa piuttosto interessate è rappresentata da specchi per camerette con cornice luminosa: un semplice click potrebbe, infatti, essere la soluzione che cercavate per aiutare il vostro bambino a superare la paura del buio. Specchi per camerette possono prendere tantissime forme diverse: macchine, animaletti orsetti e farfalle, cuoricini o aereoplanini. Una soluzione originale con cui potete dare risalto da una parete spoglia è quella di sistemare uno accanto all’altro specchi per camerette di piccole dimensioni, creando una composizione a muro. Luna e stelle, tartarughe e cavallucci marini potrebbero diventare l’ispirazione di partenza per creare una stanza a tema.

Specchi per camerette: dettagli per piccole principesse

Lo Specchio Magico è uno dei protagonisti della favola di Biancaneve, una delle più conosciute e amate da tutte le bambine. Nella loro stanza non potranno quindi mancare specchi per camerette: femminili e rigorosamente dai contorni di colore rosa, questi accessori accompagneranno le vostre bambine in tutte le tappe fondamentali della loro crescita. Dalla prima treccia al primo rossetto: specchi per camerette aiuteranno le principesse di casa a prendersi cura di sé stesse.

Specchi per camerette, i vantaggi

Tutte le volte che si decide di acquistare un accessorio per la propria casa bisogna prestare molta attenzione a piccoli dettagli che fanno la differenza. Gli specchi per camerette, ad esempio, sono molto amati ed utilizzati per differenti ragioni:

  • rendono l’ambiente più spazioso: la cameretta non è abbastanza grande? Grazie agli specchi da bagno moderni, posizionati nei punti più strategici, potrete far sembrare la stanza più ampia;
  • donano un tocco di eleganza: gli specchi per camerette, soprattutto se arricchiti e resi più raffinati grazie a incisioni e disegni eseguiti a mano, sono in grado di rendere l’ambiente più chic;
  • danno più luminosità alla stanza: la cameretta dei vostri bambini non è provvista di una finestra grande o magari quella presente è troppo piccola? Grazie agli specchi posizionati nella parete opposta al punto luce, potrete rendere lo spazio circostante ricco di luce;

Cosa aspettate? Scegliete gli specchi per camerette più adatti alle vostre esigenze e rendete la vostra casa un luogo magico da vivere ogni giorno.

Specchi per camerette in legno, come renderli shabby chic?

Lo stile shabby chic è indubbiamente uno tra i più amati. Sono ormai tantissime le persone che preferiscono arredare la propria casa con complementi d’arredo e accessori che possano essere in grado di richiamare questa tendenza che, in pochissimi anni, è divenuta tanto famosa. Però è bene chiarire che, chi possiede degli specchi per camerette in legno, magari un po’ usurati dal tempo, può essere in grado di renderli in stile shabby in pochissimo tempo. Se desiderate degli specchi per camerette shabby chic la prima cosa da fare consiste nell’utilizzare alcuni oggetti necessari per il DIY:

  • carta vetrata: è possibile utilizzare diversi modelli a disposizione sebbene sia meglio impiegare quelli la cui superficie non risulti essere troppo aggressiva per la superficie;
  • vernice: meglio scegliere quelle non nocive e più liquide così da poter essere stese con maggiore facilità. Nel caso in cui si desiderasse una nuance più decisa allora si potrà procedere una seconda volta;
  • spray fissante: indispensabile perché permette di proteggere il complemento d’arredo da eventuali urti che potrebbero danneggiarlo. Inoltre il colore appare sempre brillante e come appena passato;

A questo punto, dopo aver fatto asciugare per bene non dovrete dare altro che posizionare gli specchi per camerette all’interno della stanza per un risultato strepitoso.

Offerte in arrivo