Sommier

Sommier

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Sommier:scopri di più su Dalani

Quando vi mettete in cerca di un letto, singolo o matrimoniale che sia, sono tanti gli elementi a cui è bene prestare attenzione: tra questi c'è anche il sommier, che rappresenta la struttura su cui il materasso si appoggia. Scegliere un sommier per la propria stanza da letto è una scelta che abbraccia funzionalità ed estetica! Regalatevi i sonni migliori che possiate immaginare: iscrivetevi gratuitamente su Dalani e lasciatevi conquistare dalle nostre ispirazioni di stile!

Un sonno perfetto con il sommier giusto

Il sommier non è altro che il piano del letto, composto dal materasso e dalla base: di conseguenza, è imbottito, e svolge un ruolo fondamentale nel garantire la qualità del riposo e del sonno. Sia per i letti singoli, sia per i letti a una piazza e mezza, sia per i letti matrimoniali, il sommier è influisce sul vostro modo di addormentarvi: per essere certe di fare sempre sogni d’oro, quindi, è importante che lo scegliate con la massima attenzione. Insomma, considerando che il sommier è costituito dalla base e dal materasso su cui ci si stende (e che le basi a volte vengono dotate di un attacco per il fissaggio della testiera), non potete fare a meno di prestargli la giusta attenzione.

letto sommier bianco

A quel punto, potete optare per il letto che preferite: oggi, per esempio, sono sempre più apprezzati quelli dotati di un vano contenitore, ideali soprattutto nel caso in cui in camera non vi sia abbastanza spazio per conservare le coperte, le lenzuola, i cuscini e la biancheria da letto. Molto diffuso, poi, è il letto completo tessile, caratterizzato da una struttura perimetrale morbida e una testiera confortevole, collegata a una rete a doghe in legno, con il piumino che riprende i colori e la fantasia del rivestimento della struttura, che è sfoderabile e lavabile. Insomma, che abbiate a che fare con un letto in metallo, con un letto in ottone o con un letto in legno, il sommier è sempre indispensabile.

La base del materasso

Dormire bene, lo sapete, è fondamentale per garantirvi non solo un risveglio ottimale, ma una qualità della vita complessivamente migliore: se poi considerate che il sonno occupa circa un terzo di tutte le nostre giornate, potete facilmente capire quanto sia importante che tutti i dettagli della vostra camera da letto, incluso il sommier, siano perfetti. Un’idea potrebbe essere, per esempio, quella di optare per un sommier morbido integrato in una struttura completamente in legno. Ma le possibilità in realtà sono davvero tantissime e per tutti i gusti. Lasciatevi cullare da Dalani e scoprite i modelli di letto e sommier più esclusivi… e questo non è un sogno!

Il letto sommier contenitore

Il sommier contenitore per il letto è una scelta che potete prendere in considerazione sia che abbiate a che fare con un letto singolo, sia che abbiate a che fare con un letto matrimoniale, senza dimenticare i letti a una piazza e mezza. Di norma è contraddistinto da piedini in legno o in metallo alti pochi centimetri, ma in alcuni casi possono essere presenti le ruote, che ne favoriscono la mobilità e permettono di spostarlo e muoverlo da una parte all’altra. Tra le altre peculiarità di un sommier contenitore c’è la rete anatomica a doghe, pensata per assecondare tutte le vostre esigenze e, soprattutto, per adattarsi ai movimenti e alla forma della schiena, con un numero variabile di cursori posizionati nella zona lombare e sacrale grazie ai quali avete l’opportunità di regolarne la rigidità. Molto interessanti sono le doghe montate su sospensioni basculanti elastiche, progettate e messe a punto sempre prestando attenzione al comfort di chi lo userà, così come gli attacchi per la testiera.

Come scegliere il letto sommier matrimoniale

Largo non meno di 200 cm, il sommier matrimoniale può essere declinato in molte varianti differenti, a seconda della tipologia. Per esempio, si può optare per un sommier con sospensione a molle, che garantisce sostegni eccellenti dal punto di vista anatomico, o a piano rigido imbottito, ideali per coloro che hanno bisogno di un sostegno più forte o più deciso. Ma un sommier matrimoniale può essere anche contenitore, dotato di rete a doghe: si tratta, in questo caso, di un sostegno calibrato che è in grado di mantenere la rigidità completamente inalterata, e quindi di assicurare il massimo del comfort.

Il letto sommier singolo

Un letto sommier singolo ha dimensioni variabili a seconda della rete: per una rete di 180 x 90 cm, per esempio, avrà una larghezza di circa 95 cm, una profondità di circa 200 cm e un’altezza di circa 30 cm. Al di là dei dettagli tecnici, però, in un letto sommier singolo è bene ricercare la comodità e la praticità: le doti, cioè, che vi consentiranno di addormentarvi serenamente, di riposare bene e di svegliarvi al mattino con le pile ricaricate. Valida alternativa ai divani letto, il sommier singolo non è altro che un letto privo di testiera, con una struttura totalmente imbottita.