Settimana bianca

Settimana bianca

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Settimana bianca:scopri di più su Dalani

Quando le temperature calano si sente il bisogno di dedicarsi ritagliare dei giorni per potersi rilassare o praticare attività sportive nelle località sciistiche più rinomate. Andiamo alla scoperta dei luoghi più belli d'Italia! Lasciati ispirare da Dalani!

Settimana bianca: attività

Dolomiti

La settimana bianca è il momento dell’anno nel quale ci si ritaglia lo spazio necessario per trascorrere dei giorni sulla neve insieme al proprio gruppo di amici più cari con l’obiettivo di divertirsi e trascorre del tempo in completo relax. Le attività da poter svolgere durante la settimana bianca sono tantissime e la scelta dell’uno o dell’altra dipende solamente da ciò che si desidera dalla vacanza. Generalmente dopo una giornata trascorsa a sciare o dopo una scalata l’unica cosa che si desidera è potere riposare in un luogo caldo e confortevole. Gli chalet sono uno dei luoghi più amati proprio per l’atmosfera accogliente e romantica generata dalle candele, i cuscini e i divani di pelliccia. Le shopping boutique sono sempre piene di donne alla ricerca dell’accessorio giusto e del capo d’abbigliamento all’ultima moda, le degustazioni di cibi tipici e di vini particolari sono attività particolarmente dal genere maschile che ama rilassarsi al calduccio di un rifugio sorseggiando un buon vino o spumante.

Settimana bianca: consigli utiliDolomiti

Affrontare una settimana bianca può sembrare semplice ma in realtà richiede molta preparazione fisica e soprattutto respiratoria. Per evitare eventuali disagi legati a stanchezza e stress è bene allenare il proprio fisico qualche settimana prima con piccoli e semplici gesti come evitare di usare l’ascensore  oppure fare lunghe passeggiate per migliorare la propria circolazione cardiovascolare. Lo stretching è un’attività particolarmente indicata perché riesce ad allungare i muscoli specialmente di gambe e braccia molto utilizzati durante le scalate. Bisogna sempre ricordare che il sole in montagna è molto più nocivo che al mare proprio perché la neve riflette i raggi quattro volte più della sabbia. Tenere sempre a portata di mano una buona protezione solare per viso e labbra è molto importante! Un’abbondante colazione al mattino è quello che vuole per iniziare la giornata con il piede giusto e per affrontare la faticosa giornata al meglio senza eventuali malesseri. I pasti non devono mai essere sottovalutati o evitati durante la settimana bianca perché il dispendio di energie, se non reintegrato con i vari pasti, porta ad abbassamenti di pressione e altri sintomi che altro non farebbero che rovinare la vacanza.

Settimana bianca: la top 3

neve

Programmare una settimana bianca non è mai cosa semplice e soprattutto se si hanno a disposizione tantissime località la scelta risulterà davvero ardua! Un buon modo per riuscire a capire quale possa essere la scelta migliore è quella di chiarirsi le idee e di capire con quale spirito si sta partendo, se quindi lo scopo principale è il relax o il divertimento. Successivamente si può andare più a fondo, cercando di capire quali siano le attività proposte dai vari rifugi o alberghi presenti nelle varie zone. L’Italia è un paese capace di offrire un’ampia scelta con località davvero belle che riusciranno a lasciare senza fiato. Di seguito i cinque luoghi più ambiti per trascorrere una settimana bianca:

– Monte Bianco: situato in Val d’Aosta è uno dei luoghi più apprezzati in tutta Europa, nel quale tantissimi amanti della neve desiderano trascorrere le proprie vacanze. Sul Monte Bianco è possibile fare qualsivoglia tipo di attività sciistica unitamente ad escursioni con ciaspole, motoslitte. A confine tra Italia e Francia si può quindi sciare nella famosa Cervinia e Courmayeur, località molto alla moda.

– Dolomiti: quando si pensa alle località sciistiche e all’Italia non si può non pensare alle Dolomiti, una delle poche località sciistiche capace di offrire 12 differenti zone nelle quali è possibile sciare e 1.200 km di piste innevate. Tra le località più rinomate si ricordano Ortisei e la Val Gardena. Nel caso in cui ci si volesse concedere una vacanza all’insegna del relax puro allora si può optare per i comprensori di Schwemmalm e Plan.

– Alta Savoia: situata sul versante francese del Monte Bianco, si tratta di una delle località più apprezzate per tutti gli amanti dello snowboard e per gli sciatori più esperti. Poco distante si trova Chamonix capace di offrire 100 km di piste per tutti gli amanti dello sci.

Offerte in arrivo