Scrivania in arte povera

Scrivania in arte povera

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Scrivania in arte povera:scopri di più su Dalani

La scrivania in arte povera è un mobile che attira e conquista per il suo design minimal e per la sua straordinaria semplicità di materiali e forme. Questa tendenza sposa un gusto lineare, che si discosta da mobili e accessori ridondanti e barocchi. Registratevi gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Scrivania in arte povera: semplicità e stile

scrivania in arte povera

Con il termine arte povera si fa riferimento al movimento artistico sorto in Italia nella seconda metà degli anni Sessanta, al quale aderirono in particolare artisti torinesi. L’oggetto delle opere ispirate a questa tendenza sono i materiali “poveri” come terra, legno, ferro, stracci, plastica e scarti industriali, con l’intento di evocare le strutture originarie del linguaggio della società contemporanea. Un’altra caratteristica del lavoro degli artisti del movimento è il ricorso alla forma dell’installazione, come luogo della relazione tra opera e ambiente. Una scrivania in arte povera abbraccerà un design minimal e la tendenza all’utilizzo di materiali semplici che rifiutano rimandi ad uno stile pomposo e ridondante come quello Barocco. Perfetta in camera da letto, come in uno studio aperto a novità d’arredo, la scrivania in arte povera è un mobile straordinariamente versatile. Il legno è per eccellenza il materiale che contraddistingue questo complemento d’arredo, che si presenterà liscio e privo di qualsiasi intarsio e decorazione. Una scrivania in arte povera è perfetta per la cameretta dei bimbi, così da arredare attraverso un mobile che combina estetica e funzionalità. Lo stile Minimal conquista palati fini, essendo in grado di proporre soluzioni d’arredo instancabili, dal design lineare.

Scrivania in arte povera per uno studio minimal

La scrivania in arte povera è la soluzione ideale per arredare con sofisticatezza e gusto uno studio ispirato allo stile Minimal. In un ufficio occorre scegliere elementi d’arredo classici e lineari. Qui non potranno mancare accessori come un organizer in pelle, una lampada da tavolo e una poltrona ergonomica, ideale per garantire alla schiena la posizione corretta. Lasciate spazio alla fantasia e scegliete la scrivania in arte povera perfetta per arredare con semplicità e gusto qualsiasi zona della casa.

Fatevi travolgere dal fascino per i materiali che evocano il mondo degli artigiani, colmo di passione e tradizione. Love your home!

Scrivania in arte povera, ideale per lo studio

Al giorno d’oggi sono ormai tantissime le persone che, lavorando come freelancer, riescono a gestire il proprio lavoro come meglio credono. Ecco quindi che chi ha la possibilità di lavorare da casa necessita di uno studio, luogo nel quale potersi concentrare in tutta tranquillità, e circondati dagli accessori e i mobili indispensabili per il proprio lavoro. Una scrivania in arte povera è il complemento d’arredo indispensabile se si desidera mantenere sempre in ordine la stanza, custodendo i documenti più importanti e che non devono assolutamente essere smarriti. La scrivania in arte povera deve essere scelta in base allo stile d’arredo già presente nella stanza, allo spazio a disposizione e della forma e dimensioni che si ritengono maggiormente adatte alla propria attività lavorativa. I modelli in commercio di scrivania in arte povera al giorno d’oggi, infatti, sono tantissimi proprio per venire incontro ad ogni tipo di richiesta ed esigenza.

Offerte in arrivo