Scrittoio bianco

Scrittoio bianco

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Scrittoio bianco:scopri di più su Dalani

Elemento dal romanticismo senza tempo, lo scrittoio bianco, antico o moderno, racchiude il fascino di epoche passate con rivisitazioni del design contemporaneo. Divertitevi ad impreziosire il vostro scrittoio bianco con vasi con fiori che profuma di primavera e lampade dalla luce soffusa. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per rendere la vostra casa sempre più bella. Lasciatevi ispirare da Dalani e riscoprite il piacere di scrivere. Love your home! 

Scrittoio bianco: tradizione contemporanea

Passano i secoli ma il mestiere di scrivere non cambia. Carta e inchiostro vengono sostituiti dai tasti del computer, senza intaccare il fascino intramontabile di un romantico scrittoio bianco. Sì, perché lo scrittoio ha una lunga tradizione che si estende dal Medioevo ai giorni nostri, passando per il Settecento, periodo in cui lo scrittoio in legno serviva per tenere la corrispondenza giornaliera con le dame e scrivere un diario. Un’immagine poetica da rivivere ogni sera con un bicchiere di vino e musica classica o jazz in sottofondo, per migliorare la concentrazione e il pensiero creativo, seduti ad un elegante scrittoio bianco. Chi ama concedersi una piacevole pausa serale per mettere nero su bianco i propri pensieri e vuole impreziosire la casa con un oggetto di arredamento unico e di classe, non può che scegliere la raffinatezza di uno scrittoio bianco.

Scrittoio bianco: eleganza e luminosità

Per lavorare in tutta tranquillità o anche semplicemente per dedicarsi ai propri hobby e alle proprie passioni, è importante disporre di uno scrittoio bianco che sia comodo, funzionale e, perché no, ricco di stile. L’antica tradizione dello scrittoio è riportata alla contemporaneità grazie alla rivisitazione di forme e materiali. Se un tempo lo scrittoio bianco era unicamente realizzato in legno, oggi il design ripropone modelli che giocano sul colore e sul contrasto di legno e acciaio o con la combinazione di un piano in vetro, per esaltarne trasparenze e luce. Una casa che esibisce con orgoglio uno scrittoio bianco, offrirà un tocco di romanticismo senza tempo combinato, in un connubio perfetto, con uno stile moderno e minimal. Per illuminare la stanza e portare nella vostra zona living un tocco di candore, non c’è niente di meglio di uno scrittoio bianca, da coordinare con la libreria e gli altri mobili e dove sia piacevole trascorrere diverse ore ogni giorno.

Scrittoio bianco: sofisticata versatilità

Quando pensiamo agli scrittoi e alle scrivanie, subito ci viene in mente uno stile scarno, essenziale e sempre uguale a stesso. Ma non sempre è così, lo scrittoio bianco rompe ogni canone, creando una zona romantica e dai rimandi ad epoche passate: in questo vostro angolino raccolto, lasciate che il vostro scrittoio si riempia di riviste e libri e decoratelo con candele profumate e calamai d’ottone vintage. Il tocco di classe è scegliere una libreria in ferro battuto e una poltroncina con imbottitura in tessuto, per dedicare qualche ora dopo pranzo alla lettura rilassante. Date un tocco glamour alla vostra casa, optate per lo scrittoio bianco e arrederete con stile le stanze creando un’audace armonia con un mobilio total white. Il materiale normalmente utilizzato è il legno, ma innovativo è il concept di linee moderne, dal design essenziale e razionale.

Scrittoio bianco: classico o contemporaneo?

Come variante della scrivania classica, lo scrittoio è un elemento di arredo dotato di pratici cassetti, sopra o sotto il piano di lavoro, per riporre comodamente gli accessori per scrivere. La sua lunga storia ha fatto sì che lo scrittoio bianco venisse rivisitato da numerosi designer, trasformando il suo retrogusto provenzale e femminile in linee semplici e minimali. Anche i materiali, così come le forme dello scrittoio bianco, si evolvono a seconda degli anni e delle tendenze di arredo. Lucido acciaio e lastre in vetro si fondono con il tradizionale legno, che si riscopre anch’esso lucido e laccato per arricchire l’ambiente di semplice ricercatezza. Lo scrittoio bianco moderno si apprezza per il suo gusto minimal e contemporaneo, in opposizione alle antiche consolle in legno decapato che giocano sul contrasto tra l’abrasione del materiale e il candore della vernice bianca. Due stili diametralmente opposti che si adattano a ispirazioni di arredo diverse: uno scrittoio bianco antico rivive infatti il suo romanticismo in una camera dal mood shabby, dove pizzi e colori pastello fanno da sfondo ad un’atmosfera femminile e romantica. Qui, lo scrittoio bianco sarà reso ancora più unico se accessoriato con dettagli provenzali, ad esempio da lampade con paralume in tessuto, o con raffinati elementi di Art Nouveau, come la lampada Tiffany.

Che sia di ispirazione moderna o di femminile tocco provenzale, lo scrittoio bianco è un intramontabile classico per chi ama arricchire la casa con elementi di arredo di unico fascino.

Offerte in arrivo