Sauna

Sauna

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Sauna:scopri di più su Dalani

Rilassa, rilascia la tensione nei muscoli, lascia respirare la pelle, la sauna è un vero e proprio luogo di benessere. Esistono pochi piaceri che sono al contempo davvero positivi per la salute, la bellezza e l'equilibrio mentale come un bagno caldo o una sessione di sauna. Non c'è da sorprendersi che la popolazione finlandese non riesca a fare a meno delle saune...e nemmeno noi!

Per poter godere degli ottimi benefici della sauna, dovreste andarci regolarmente e prestare attenzione ai benefici positivi. Il grande impatto sulla circolazione, i capillari e l'acqua fredda possono anche danneggiare il corpo quando si esagera con troppe saune. Tuttavia, le saune non sono solamente un bagno di sudore, ma  sono una vera e propria sessione di benessere importante per il nostro benessere ma anche per il corpo e la mente.

Benefici della sauna

Una sauna non è soltanto piacevole e rilassante, ma presenta anche importanti benefici in termini di salute e circolazione, che è un aspetto molto importante. Il principio è che la circolazione viene influenzata dal calore e dal relativo raffreddamento. Questo nel lungo termine rinforza l’intero organismo e il sistema immunitario, permette di prevenire malattie e altri effetti negativi provocati dallo stress. Altri vantaggi e benefici della sauna sono la distensione dei muscoli in seguito allo sforzo e una migliore circolazione che permette di migliorare il proprio benessere e l’aspetto della pelle. L’igiene e il relax che ne conseguono hanno un effetto davvero positivo sulla salute generale oltre che sulla nostra circolazione e questo è un aspetto importante.

Una giornata tipo all’insegna del relax potrebbe essere questa: immaginate di avere una mattina oppure un’intera giornata solo per voi. Che fare? L’ideale sarebbe concedersi una mattinata in palestra o un bagno in piscina, sciacquarsi e poi scegliere il tipo di saune più adatto a voi tra la finladese e le altre saune. Rilassatevi e lasciate che la vostra circolazione riprenda a scorrere, che la pelle diventi morbida e delicata e, infine, terminata la sessione di sauna concedetevi un bagno rilassante. Dopo un bel bagno profumato potrete gustare una deliziosa tisana, magari comodamente stesi sul vostro letto oppure concedervi degli snack e lasciare che la giornata scorra mentre voi vi concederete al relax più assoluto. Ricordatevi che è importante concederci del tempo che sia solo per noi!

Sauna: come approcciarla nel modo giusto

Prima di fare una sauna, sarebbe meglio famigliarizzare con i suoi principi di base. Non vorrai certo arrostire sulla panchina perchè non conosci le pratiche della sauna.

Chi può fare una sauna?: le saune sono generalmente sconsigliate alle persone con problemi di cuore e circolazione, infezioni acute, infiammazioni, trombosi e vene varicose. Ovviamente dipenderà dalle saune infatti, per esempio, la finlandese è importante che non venga fatta da persone che soffrono di problemi respiratori.

Come ci si prepara alla sauna: prima di accedere alla sauna, è consigliabile evitare cibo pesante e unto, poichè questo pone un peso aggiuntivo sulla circolazione. Inoltre, è importante bere a sufficienza per essere adeguatamente idratati prima di sudare nella sauna. Sarà importante essere puliti, dopo una doccia o un bagno. Molti raccomandano anche un bagno caldo per i piedi prima di accedere alla sauna. Le saune possono essere molto rilassanti e completare un aspetto importante della nostra vita: il relax.

Una volta entrati nella sauna?: una volta fatta una doccia o un bagno e aver aspettato di essere a temperatura ambiente per un po’, sarà importante prendere un ampio e morbido asciugamano per proteggersi dalla panca di legno. In alcuni contesti e saune sarà anche possibile accedervi nudi, evitando il contatto visivo con altri, evitando di parlare e chiudendo la porta una volta entrati così da evitare la dispersione di calore. Infine, non resta che sudare per 15-20 minuti. Se, invece, si tratterà di una sauna finlandese bisognerà alternare la sauna a una doccia o un bagno di acqua fredda. Inoltre, nella sauna finlandese vengono aggiunti anche deli oli balsamici all’interno della sauna in modo tale da migliorare la nostra respirazione e, aspetto non meno importante, migliorare il nostro benessere. La sauna finlandese è molto utile per la circolazione e per le persone che soffrono di ritenzione idrica. Inoltre, nelle saune finlandesi si troverà a disposizione un mestolo con dell’acqua e in questo modo potrete aumentare il livello di umidità evitando che l’aria sia troppo secca.

Dopo la sauna?:  Dopo la sauna, sarà importante lavare via il sudore prima di tutto. Questo può essere fatto con acqua molto calda o tiepida. Fatto questo, ci si potrà concedere un bagno rinfrescante nelle piscine di acqua fredda che permettono di raffreddare il corpo improvvisamente. Questo sarà anche utile per la nostra circolazione. La cosa importante è non trattenere il respiro e continuare a respirare normalmente. Sarà anche importante non immergere il capo, in quanto questo farà sì che il calore venga disperso molto rapidamente, rischiando di ammalarsi. Dopo il raffreddamento, essersi asciugati e avviluppati in un morbido accappatoio sarà possibile rilassarsi in un ambiente ventilato, ascoltando il battito del proprio cuore dopo una meravigliosa sessione di sauna. Dopo il tutto potrete anche concedervi un bel bagno profumato e concludere così la vostra sessione di benessere in bellezza.

Tra le sessioni di sauna, che possono raggiungere un massimo di 3 o 4 al giorno, è possibile rigenerarsi in una stanza silenziosa, bere tè, acqua o tisane e approfittando di leggeri snack. L’applicazione di creme idratanti servirà inoltre a rendere la pelle morbida ed elastica. Sarebbe ideale fare una sauna una volta a settimana, e questo è spesso possibile in piscina, magari dopo un bagno, o in palestra. Le saune sono anche un ottimo rimedio contro lo stress e ci aiuteranno a trascorrere del tempo solo per noi.

Relax nel paradiso della sauna

Particolarmente vantaggioso sarebbe poter scegliere tra diversi tipi di sauna e attività: finlandese, turca o Bio sauna, i tipi e le varietà di saune sono molteplici. Un paradiso moderno della sauna comprende una classica sauna finlandese, e cabine a raggi infrarossi che non si riscaldano col calore ma con la luce, perfette per chi ha problemi di circolazione, così come il bagno turco, perfetto per i problemi dell’apparato respiratorio. Per ognuno ci sono diverse saune più adatte ed è importante consultare uno specialista prima di accedere alle saune.

A volte, sostanze aggiuntive come scrub e creme vengono servite o vengono offerte in combinazione con aromi e oli essenziali. È molto importante scegliere il tipo di sauna adatto a noi e alla nostra salute, per esempio, la finlandese non sarà adatta a persone che soffrono di pressione bassa e con problemi di respirazione. Un’altra importante raccomandazione và fatta alle persone che hanno problemi di circolazione, infatti, le saune potrebbero peggiorare il problema invece di migliorarlo, perciò è meglio rivolgersi al proprio medico curante prima di sottoporsi a delle sessioni di saune.

Ideale sarebbe scegliere delle saune che siano in vicinanza ad una piscina in modo tale da poter concedersi un bagno dopo la sessione o tra le sessioni, dipenderà dalle tipologie di saune.

Il bagno turco è un’altra tipologia di sauna. Il bagno turco è molto indicato per eprsone che hanno problemi di circolazione, infatti, grazie al calore nel bagno turco questa si riattiverà e migliorerà. Il bagno turco è anche ideale per chi soffre di sterss, infatti questo tipo di bagno è ideale e rilassa il sistema nervoso. I benefici del bagno turco sono innumerevoli, l’unica cosa è che bisognerà stare attenti che si possa prendere parte ad un bagno turco in quanto è sconsigliato per chi ha certe malattie o disturbi di salute.

Offerte in arrivo