Sala da pranzo provenzale

Sala da pranzo provenzale

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Sala da pranzo provenzale:scopri di più su Dalani

Romantica, elegante e ricca di dettagli: la sala da pranzo provenzale riporta in casa il ricordo di un passato piacevole. Scopri come arredare al meglio la tua zona giorno e lasciati ispirare dai consigli di stile di Dalani. Love your home!

SALA DA PRANZO PROVENZALE: LE CARATTERISTICHE

sala da pranzo provenzale

La sala da pranzo è il “cuore” della casa: ritrovo famigliare, luogo accogliente per gli ospiti, cibo a volontà. Arredare questo ambiente nel modo giusto è fondamentale per dare un tocco personale e unico. Se il vostro spirito è romantico, amate i dettagli raffinati e i mobili antichi una sala da pranzo provenzale è quello che fa per voi. Lo stile provenzale ha molti punti in comune con il rustico per l’utilizzo del legno per mobili e complementi d’arredo. Dall’altra parte però vengono conservati alcuni tratti tipici originali che distinguono questo stile dagli altri: le tinte chiare, i tessuti leggeri e le decorazioni floreali. La Provenza, regione del sud della Francia, è molto legata alla vita agreste, alla campagna, al sole e la sala da pranzo provenzale riflette proprio questo spirito rurale aggiungendo dei dettagli assolutamente raffinati e curatissimi. Un arredamento dai  tratti “onirici”, quasi cinematografici, che rilassa ed emoziona.

SALA DA PRANZO PROVENZALE: I MOBILI

sala da pranzo provenzale

Per arredare al meglio una sala da pranzo provenzale è necessario scegliere i mobili e i complementi di arredo più adatti. Un elemento fondamentale sono i colori: lo stile provenzale si fonda su nuance chiare, tenui e su cromatismi pastello, caratteristica che lo avvicina molto allo shabby chic. In una sala da pranzo provenzale è quindi immancabile la presenza di mobili bianchi o grigi: credenze, comò e tavoli e sedie dalle forme morbidi e sinuose sono in queste tonalità, impreziositi da elementi intagliati, incisi o sagomati. Tavolo e sedie ovviamente sono i complementi d’arredo più importanti in una sala da pranzo: il materiale d’obbligo è il legno, proposto nella sua versione naturale o meglio come già accennato in cromatismi chiari. Le credenze sono un altro elemento da cui non si può prescindere: di solito presentano due sezioni, una inferiore “chiusa” , perfetta per la biancheria della cucina e una superiore. La presenza di ante per la parte superiore permette di mettere in mostra i vostri servizi da tè e di stoviglie migliori.

SALA DA PRANZO PROVENZALE: LE DECORAZIONI

La sala da pranzo provenzale può essere decorata e abbellita in diversi modi, a partire dalle pareti. I quadri a soggetto campestre con ritratto di paesaggi sono un must have insieme agli orologi da parete che coniugano utilità e estetica. Gli orologi adatti per la sala da pranzo possono essere composti da un piatto di ceramica decorata con motivi floreali o ispirati al mondo naturale. I fiori sono appunto la decorazione perfetta per una stanza arredata in stile provenzale: la lavanda, il verde dei prati, il blu intenso del cielo del sud della Francia sono la prima ispirazione da cui attingere. Cestini in vimini, piccole sculture  e abat-jour sono dettagli importanti che danno un tocco personale alla stanza e la presenza di un caminetto rende l’atmosfera ancora più romantica e bucolica. Per l’illuminazione i lampadari di cristallo o i candelabri rappresentano la scelta più elegante ma non dimenticate le candele, dal fascino intramontabile.

Offerte in arrivo