Rastrello per foglie

Rastrello per foglie

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Rastrello per foglie:scopri di più su Dalani

Siete amanti della natura in tutte le sue forme? Siete proprietari di un giardino che volete sempre tenere in ordine? Allora iniziate con l'acquistare un rastrello per foglie, attrezzo da giardino indispensabile per la sua corretta manutenzione. Scopritelo su Dalani.

Perché utilizzare un rastrello?Westwing_Mood_Spaetsommer_FINAL

Al giorno d’oggi chi possiede un giardino sa benissimo che prendersene cura è fondamentale se si desiderano fiori e piante sempre verdi e dall’aspetto sano. Avere un ambiente esterno gradevole e fruibile, nel quale poter anche organizzare serate insieme ai propri amici e parenti è importante per creare un’atmosfera rilassata e piacevole da vivere in completa armonia. Desiderate un terreno sempre ben pulito e curato? Allora avete bisogno di un rastrello, attrezzo da giardino da poter utilizzare per diversi usi, fondamentale da tenere all’interno della propria casetta degli utensili per gli spazi esterni. Il rastrello è formato da un lungo manico e da una parte a forma di pettine che può cambiare in materiale e forma a seconda dell’uso che se ne vuole fare.

Ripuliamo il giardino dalle foglie!giardino inglese

Con l’arrivo dell’autunno iniziano a cadere le foglie e l’atmosfera diventa romantica e sognatrice. Tutto si colora di marrone e i tramonti hanno un sapore diverso e nostalgico, fatto di momenti indimenticabili. Tutti quelli che possiedono un giardino sanno benissimo che è proprio in questo periodo che bisogna prestare molta attenzione alla manutenzione del prato e della parte esterna che necessita di essere ripulita dalle foglie e dai rametti che, inevitabilmente, finiscono con lo staccarsi dagli alberi. Il rastrello utilizzato per questo tipo di operazione è formato da un lungo manico in legno, che va dai 30 ai 70 cm, e dalla parte in pettine dalla forma più allungata. Questi possono essere in metallo o plastica, a seconda di ciò che si preferisce, ma bisogna sempre ricordare che le lame devono essere flessibili per evitare di danneggiare il terreno.

Rastrello per sassi

Oltre ad utilizzarlo per la raccolta di foglie, il rastrello può essere utilizzato per la raccolta di sassi e ciottoli presenti nel terreno che se presenti in eccessiva quantità finiscono col danneggiarlo. Molto spesso, infatti, i sassi sono responsabili della cattiva irrigazione del terreno che, a causa dei sassolini che fanno da isolante, non riesce a prendere tutta l’acqua necessaria per la sua corretta idratazione. Il rastrello, in questo caso, ha la stessa forma di quello per le foglie con l’unica differenza che la parte metallica è molto più dura e resistente. In questo caso bisogna prestare molta attenzione nel non pressare in maniera eccessiva contro il terreno ma, piuttosto di lavorare delicatamente la parte superficiale del giardino.

Offerte in arrivo