Quadri in rilievo

Quadri in rilievo

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Quadri in rilievo:scopri di più su Dalani

Quadri in rilievo: materiali e pigmenti si fondono creando dipinti tridimensionali di grande effetto. Nuance sgargianti o delicate colorano tavole di legno o tele bianche. Legno, carta e metallo contraddistinguono i quadri in rilievo e arredano con originalità le abitazioni contemporanee. Lasciati ispirare da Dalani e rendi la tua casa ancora più bella. Love your home!

Quadri in rilievo: tradizione e modernità

Quadri in rilievo

A metà degli anni Cinquanta del Novecento i quadri in rilievo caratterizzano le opere d’arte di artisti famosi come Lucio Fontana e Alberto Burri. Sabbia e gesso si mescolano ai pigmenti, creando una tridimensionalità sulla tela, caratteristica già principe delle opere di Vincent Van Gogh alla fine dell’Ottocento. Subito dopo, nel 1912, Pablo Picasso realizzò “La chitarra” con lamina e filo di metallo, opera oggi conservata al MoMa di New York. Fontana, pittore e scultore italiano padre dello spazialismo, realizzò negli anni Sessanta una serie di quadri il rilievo aventi il titolo “concetto spaziale”. Qui giocava con la materia, con il concetto di vuoto e pieno ponendo l’attenzione sullo spazio. Sul finire del 1900 l’artista Burri realizzò quadri in rilievo dove sacchi di juta strappati erano il soggetto. Dipinti realizzati con materiali poveri e di riciclo che non rappresentano e che non vogliono raffigurare nulla, ma che risultano quadri materici di forte impatto visivo. I quadri in rilievo moderni rimandano alle opere scultoree di altorilievi e bassorilievi dell’arte antica e classica. Le figure venivano rappresentate su un piano di fondo in pietra, marmo o bronzo e producevano un contrasto che consentiva di percepire le opere non come sculture ma come quadri in rilievo.

Quadri In Rilievo: stili e materiali

Oggigiorno le pareti delle abitazioni arredate in stile Glamour e Moderno sono arricchite da quadri in rilievo rappresentanti soggetti della Pop Art come Marilyn Monroe. Non solo case contemporanee, anche dimore arredaTe in stile Provenzale e Shabby Chic accolgono quadri in rilievo. I petali delle rose risultano tridimensionali e i vasi in latta presentano profili materici. Non solo olio, tela e acrilico: i quadri in rilievo possono essere realizzati anche con il legno. Qui linee sinuose creano movimento all’interno della stanza creando un’allure pittorica in ogni ambiente della casa.

Scegli i quadri in rilievo che più ti piacciono e dona vitalità alla tua dimora. Love your home!

Offerte in arrivo