Quadri con natura morta

Quadri con natura morta

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Quadri con natura morta:scopri di più su Dalani

Arricchite un soggiorno ricercato o una cucina di stile con delicati quadri con natura morta, che esaltino al meglio la bellezza di frutta e verdura, richiamando preziosi capolavori dei Seicento. Lasciati ispirare dai consigli di stile di Dalani e regala ad ogni ambiente un tocco personale!

Quando nascono i quadri con natura morta?

quadri con natura morta

È nel Seicento che nasce il genere pittorico della natura morta, che raffigura oggetti inanimati esaltati al massimo dalla mano di virtuosi pittori. I quadri con natura morta ritraggono alcuni prodotti del mondo della Natura come fiori, frutta, verdura, cacciagione e pesci, ma anche oggetti realizzati dalla mano umana, come strumenti musicali, brocche e orologi. È solo nei Paesi Bassi del XVII secolo che questi oggetti diventano il soggetto principale della tela, cosa fino a questo momento impensabile: infatti, già in dipinti egizi o in mosaici ellenici erano presenti raffigurazioni di fiori o frutta, ma sempre come decorazioni marginali, mai come soggetto autonomo e degno di ammirazione. I quadri con natura morta del Seicento, invece, appaiono come un vero e proprio spettacolo per gli occhi, diventando un pretesto per mostrare l’abilità pittorica degli artisti. Veloci pennellate che donano delicati tocchi di luce a bottiglie vuote che fanno da sfondo a un tripudio di frutta succosa, posta all’interno di una semplice canestra: gioia per la vista e per il palato, la bellezza della Natura è spesso però un pretesto per mostrare la caducità di questa effimera bellezza, come la giovinezza che svanisce velocemente.

Quadri con natura morta: gioia per tutti i sensi

quadri con natura mortaCaravaggio e Cézanne, solo per citare due dei più grandi, realizzarono diversi dipinti ad olio, magnifici esempi di quadri con natura morta tra i più ammirati al mondo. Riportiamo la bellezza assoluta dell’arte nella nostra casa, grazie alle numerose stampe e ai quadri con natura morta oggi disponibili: in un attimo avremo arricchito ogni ambiente di un dettaglio speciale che vorrà farsi ammirare da tutti gli ospiti. Per la cucina o la sala da pranzo preferite quadri con natura morta relativi a frutta e verdura, che si abbinano al meglio ad ambienti dedicati al mondo del Food. Per una romantica camera in stile Shabby Chic è invece preferibile optare per quadri con natura morta che raffigurano coloratissimi fiori, contenuti in delicati vasi di cristallo o in rustiche brocche che si abbineranno al meglio all’atmosfera romantica della stanza. Per uno studio, infine, la scelta migliore è posizionare sulla parete più ampia due quadri con natura morta che ritraggano strumenti musicali adagiati a lussuose stoffe, arricchite con ricami dalle tinte cangianti.

Aprite le porte della vostra casa a ricercati dettagli come i quadri con natura morta, perfetti per coniugare al meglio Arte e Natura, in un risultato di assoluto piacere per tutti i sensi

Offerte in arrivo