Prugne

Prugne

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Prugne:scopri di più su Dalani

Le prugne sono tra i frutti più benefici che esistano. Fresche, dolci e succose, non possono mai mancare nella vostra cucina. A colazione, dopo pranzo e cena, a contorno di piatti di carne, non stancano mai. Scopri di più su Dalani.

Prugne, il segreto del benessere

Le prugne sono tra i frutti estivi più freschi, dolci e succosi. In estate, stregati dalla loro bontà,  ne facciamo una scorpacciata ma non tutti conoscono il loro vero segreto. Sono conosciute anche come susine, dalla città di Susa, in Persia, dove se ne introdusse la coltivazione nell’antichità. Le prugne, oltre a soddisfare il gusto, possiedono proprietà benefiche uniche per la salute del nostro organismo, per l’alta quantità di antiossidanti e fitonutrienti che contengono. Le prugne secche hanno benefici anche migliori. E’ stato scientificamente testato che consumare tre prugne al giorno previene dall’insorgere di malattie degenerative e rallenta l’invecchiamento cellulare. Questi frutti sono noti per le loro proprietà lassative ma possiedono anche proprietà energetiche e depurative per l’intero organismo. Grazie alla vitamina A, le prugne sono benefiche anche per la salute delle unghie, dei capelli e della pelle. A colazione, dopo cena e a pranzo, come spuntino a metà giornata: è sempre l’ora delle prugne.

Prugne

Pollo alle prugne: la ricetta

Oltre che come tradizionale frutto, consumato a fine pasto o come spuntino, le prugne sono anche un ottimo contorno per piatti di carne (pollo, arrosto di maiale, cinghiale, selvaggina). L’usanza di cucinare prugne in agro-dolce a contorno di altri piatti principali esiste dal medioevo ed è rimasta in alcuni piatti della tradizione agreste di alcune regioni. Di seguito qualche consiglio utile per cucinare uno squisito pollo alle prugne. Per quanto riguarda gli ingredienti avete bisogno di 400 grammi di pollo, 1 cucchiaio di zucchero, 40 grammi di farina, 200 grammi di prugne, 1 cipolla, 40 grammi di burro, sale e olio d’oliva. Prima di tutto tagliate il pollo in piccoli bocconcini e passateli nella farina. Dopodichè affettate la cipolla e fatela friggere nell’olio. Aggiungete i bocconcini al soffritto e fateli cuocere per cinque minuti, condendo con del burro. In un’altra padella cuocete le prugne insieme a un cucchiaio di zucchero e del burro. Unite le prugne al pollo e condite con un pizzico di sale. Se lo volete, potete insaporire il piatto con della salvia.

Offerte in arrivo