Potiche

Potiche

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Potiche:scopri di più su Dalani

Delicato charme e ricercatezza dal fascino retrò: le potiche sono raffinati vasi in vetro o porcellana dalla storia antica, ideali per arredare con gusto ogni ambiente della casa. Dalani vi suggerisce qualche consiglio per scegliere i dettagli giusti che rendano la vostra casa ogni giorno più bella. Registrati gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

Potiche: raffinate porcellane della tradizione cinese

Potiche

La ricercatezza dell’arredamento di una casa si vede soprattutto dalla cura che viene riservata anche i piccoli dettagli: portafoto in argento, candelabri in cristallo o una raffinata potiche dipinta a mano. Le potiche sono piccoli vasi, solitamente in vetro o porcellana, dotati di coperchio e di un piccolo piede per rialzarsi da terra. Fin dall’antichità erano usate come pratici contenitori di erbe aromatiche, prodotti di bellezza o profumati pot-pourri, ma le potiche erano soprattutto un dettaglio d’arredo per decorare le case signorili più raffinate, che amavano circondarsi di vasi decorati a mano da abili artigiani e geniali artisti. Ancora oggi le potiche più ricercate sono quelle realizzate a mano in Cina e risalenti alla dinastia Ming: una superficie perfettamente bianca, dal seducente aspetto lucido, si presta come tela ideale per ricercate decorazioni realizzate a mano dagli artisti cinesi più celebri, utilizzando una colorazione dalla tipica tinta blu cobalto. Piante, fiori, animali o caratteri cinesi si stagliano sulla superficie bianca dello sfondo e vengono infine ricoperti da un sottile strato di vernice protettiva trasparente, che completa al meglio la finitura della potiche. Oggi gli esemplari originali di queste potiche cinesi sono conservati nelle sezioni di arte orientale dei musei più celebri o arricchiscono le immense ville dei discendenti delle casate cinesi più prestigiose.

Potiche in vetro o porcellana per ogni ambiente della casa

Potiche

Oggi è possibile trovare un’infinita varietà di potiche, per adattarsi al meglio ai gusti e alle esigenze di tutti. Funzionali contenitori, le potiche sono anche il dettaglio giusto per regalare un tocco di design a mensole in legno grezzo o a pensili in legno decapato d’ispirazione shabby chic. Optate per un modello in vetro per dare vita a ricercati giochi di trasparenze, creando il soprammobile giusto per la cucina o la toilette. Per la sala da pranzo o la cucina riempite la vostra potiche in vetro con golosi marshmallow e farete la felicità di grandi e piccini, oppure arricchitela con un colorato pot-pourri che profumerà tutta la sala da bagno con delicate note aromatiche. Se invece preferite affidarvi al fascino classico di potiche in porcellana, posizionate questi eleganti vasi d’ispirazione orientale su una mensola in salotto o sul comò in camera da letto, come un ricercato vaso per una delicata orchidea. Per una mansarda arredata in stile marinaro, invece, sarà perfetta una potiche trasparente piena di conchiglie raccolte nelle spiagge più belle del mondo. Lasciatevi ispirare!

Potiche, come decorare quelle in vetro?

Lavorare il vetro non è un procedimento complicato sebbene richieda molta cura e attenzione. E’ possibile decorare le potiche in vetro grazie a semplici passaggi e oggetti facilmente reperibili. La prima cosa da fare consiste nell’accertarsi che la superficie in vetro possa essere porosa così da assorbire il colore che, altrimenti non riuscirebbe ad aderire. Nel caso in cui aveste bisogno di rendere le potiche in vetro adatte alla loro decorazione non dovrete fare altro che utilizzare la tecnica dell’acidatura che si basa sul concetto di aggressione dell’acido sulla superficie del vetro che crea delle microporosità indispensabili per far aderire la vernice scelta. Quando le potiche saranno pronte non dovrete fare altro che seguire dei semplici passaggi che possono essere riassunti in:

  • pulite per bene la superficie da decorare con una soluzione d’acqua e ammoniaca così da rimuovere polvere ed eventuali particelle esterne;
  • sciacquate e asciugate per bene perché altrimenti il colore non andrebbe ad aderire perfettamente;
  • posizionate lo stencil scelto precedentemente e lasciate aderire per bene;
  • togliete la velina di protezione e con la spatola, iniziate ad applicare lo strato di crema per l’acidatura sul disegno;
  • lasciate agire per 5 minuti e togliete con cura la crema aiutandovi con un pennello;
  • risciacquate con acqua ed eliminate eventuali residui.

A questo punto le potiche potranno essere posizionate in casa vostra come piccole opere d’arte realizzate con tanto amore.

Potiche, per un salotto chic

Tutte le volte che si decide di arredare la propria casa si deve prestare molta attenzione ai vari accessori e complementi d’arredo che si inseriscono al suo interno. Se si è alla ricerca di piccoli dettagli che possano rispondere alle esigenze legate alla praticità e all’eleganza non si potrà sfuggire al fascino delle potiche. Posizionate all’interno del proprio salotto, vicino ad una lampada in legno ed un tavolino in vetro e acciaio, sono in grado di rendere l’ambiente molto più ricercato e ricco di fascino. Nel magazine di Dalani troverai ogni giorno idee e consigli legati al mondo dell’home & living! Le interviste con i nostri esperti di stile, designer e artisti ti offriranno ogni giorno la ispirazioni e spunti per decorare la casa seguendo le ultime tendenze in fatto di arredo! Lasciati ispirare!

Offerte in arrivo