Potiche in porcellana

Potiche in porcellana

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Potiche in porcellana:scopri di più su Dalani

Eleganza e arte artigiana si fondono nella potiche in porcellana, creando un accessorio raffinato in grado di donare alle abitazioni un aspetto chic e ricercato. Registratevi gratuitamente: ogni giorno potrete trovare online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani e scoprite come rendere la vostra casa ogni giorno più bella!

Potiche in porcellana: fascino e tradizione dall’estremo Oriente

La passione per l’arte, per accessori di design e prodotti eleganti sono parte dell’anima di ogni donna. Se amate la ceramica e gli accessori un po’ vintage, vasi e complementi d’arredo raffinati non possono mancare nella tua casa. Una potiche in porcellana sarà un accessorio funzionale, ma al contempo decorativo, che donerà alle stanze dalla vostra casa un aspetto retrò. Le potiche altro non sono che dei vasetti, che nell’antichità venivano utilizzati per conservare erbe aromatiche o prodotti di bellezza. Le loro origini affondano molto indietro nel tempo, durante il regno della dinastia Ming in Cina e nell’estremo Oriente. Ma ancora oggi le potiche in ceramica continuano ad affascinare con le loro decorazioni minuziose e il loro fascino discreto: motivi geometrici, dragoni, ghirigori floreali e dettagli in foglia d’oro si intrecciano sulla superficie di questi vasetti, capaci di trasportarci in un attimo nella terra dei ciliegi in fiore.

Potiche in porcellana specchio vaso di fiori lampada

Potiche in porcellana: la storia del materiale

Il materiale che costituisce la potiche in porcellana è un particolare tipo di ceramica, che si ottiene a partire da impasti con presenza di caolino. Questo composto e in seguito piatti, decorazioni e contenitori in porcellana, furono realizzati per la prima volta in Cina. Con il passare degli anni la produzione della ceramica approdò anche in Giappone e in seguito in Europa: ne è una testimonianza diretta una citazione presente nel Milione di Marco Polo nel XIII secolo. In passato le potiche in porcellana venivano utilizzate per abbellire le dimore e come contenitori per spezie. Oggigiorno le funzioni della potiche in porcellana sono rimaste invariate: questi vasi arredano con stile e risultano, al tempo stesso, anche estremamente funzionali, dato che che consentono di contenere i differenti ingredienti che si utilizzano più spesso in cucina. Ma ne è un esempio anche il loro utilizzo nelle farmacie più antiche, dove mobili in legno massello ancora accolgono delle potiche in porcellana, contenitori che donano al negozio un aspetto raffinato.

Potiche in porcellana  candele tovaglia a fiori

Potiche in porcellana in stile cinese

La potiche in porcellana è un vaso bianco dall’aspetto lucido che si presta a molteplici decorazioni. In Cina, per rendere ancora più particolari e di classe i vasi, le potiche vengono abbellite con disegni di blu color cobalto. Durante la dinastia Ming la lavorazione della ceramica toccò i massimi livelli, vennero creati servizi di piatti, potiche in porcellana e statue da sapienti mani artigiane in grado di plasmare veri e propri oggetti d’arte. Con il passare degli anni vennero realizzate anche potiche in porcellana colorata da nuance accese come il rosso, il verde e il giallo. Ancora oggi gli elementi della natura – come piante, fiori e animalisi stagliano elegantemente sulla superficie bianca resa lucida da una vernice trasparente applicata una volta completata la decorazione. Scegliete la potiche in porcellana con la decorazione che più vi piace e donate alla vostra casa un tocco raffinato ed elegante. Love your home!

Offerte in arrivo