Portavasi da balcone

Portavasi da balcone

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Portavasi da balcone:scopri di più su Dalani

Desiderate abbellire il vostro angolino verde con qualcosa che possa donare colore al terrazzo e renderlo ancora di più una piccola oasi di relax? Se avete il pollice verde e amate circondarvi di piante e piantine, allora non potrete fare a meno dei portavasi da balcone, eleganti e pratici accessori, ideali per rendere l'atmosfera più romantica e sognatrice. Scoprite di più e lasciatevi ispirare dalle proposte del team Dalani.

Portavasi da balcone: un giardino metropolitano

Peonie, gerani, ciclamini che traboccano profumati da tanti vasi in terracotta. E ancora basilico, salvia, menta e rosmarino, un balsamo verde per gli occhi. Chi l’ha detto che anche se vive in centro città o se non si ha un giardino a disposizione si debba per forza rinunciare a godere di un piccolino angolino verde? Grazie a fioriere, attrezzi da giardinaggio e portavasi da balcone, anche il più piccolo terrazzo può trasformarsi in un’oasi verde in cui rilassarsi a fine giornata o organizzare un mini aperitivo con gli amici in una calda serata di agosto. Giocate con forme e dimensioni di vasi e portavasi da balcone: sospesi, da terra o appesi alle ringhiere, piccoli o grandi, rotondi o squadrati… non c’è che l’imbarazzo della scelta e in men che non si dica avrete trasformato quel grigio balconcino in un tripudio di profumi floreali e di verde riposante. Sistemate un tavolino in rattan e una poltroncina coordinata accanto alla fioriera che accoglie le violette e mettetevi comodi con un buon libro e un bicchierone di tè freddo: ve lo siete meritati!

Portavasi da balcone: eleganti accessori per il tuo outdoor

Con l’arrivo della primavera sono tantissime le persone che desiderano abbellire la propria casa, cercando di renderla un luogo più confortevole ed curato. Oltre a tavoli, tappeti, pouf e cuscini è importante inserire qualcosa che possa donare colore ai vari ambienti, senza dimenticare quelli esterni. Il portavasi da balcone è un elemento dall’impatto estetico gradevole, ideale per decorare il proprio spazio esterno. Se possedete uno spazio verde che desiderate rendere più bello e dall’aspetto gradevole, allora lasciatevi ispirare dai bellissimi portavasi da balcone. Un terrazzo privo di verde rischia infatti di risultare spoglio e poco curato. Proprio per questo è indispensabile collocarvi dei fiori che possano renderlo molto più accogliente. Immaginate, ad esempio, di cenare all’aperto sul vostro tavolino  in legno che avete collocato in terrazzo. Cosa c’è di meglio che farlo in presenza delle vostre piante preferite, quelle che, alla sola vista, vi mettono di buon umore? Il portavasi da balcone, grazie ai suoi pratici ganci, può essere collocato in maniera semplice e veloce e senza rischiare che i vostri preziosi fiorellini possano cadere di sotto.

Portavasi da balcone: tanti modelli, stessa praticità

portavasi da balcone

In terracotta o in romantico ferro battuto, squadrati o rotondi – i modelli di portavasi da balcone sono tantissimi e la scelta dipende dal gusto personale e dalle esigenze più diverse. Quando si decide di acquistare un prodotto si deve sempre cercare di valutarne tanti aspetti, proprio per evitare di fare delle scelte azzardate delle quali poi ci si pente dopo poco tempo. Una delle prime cose da tenere in conto consiste dunque nel capire quale materiale possa essere più adatto alla propria casa e al proprio terrazzino. Sì, perchè dove sta scritto che anche un balcone non possa essere espressione della vostra personalità e di uno stile di arredamento ben preciso?

  • portavasi da balcone in ferro battuto: per un terrazzo romantico, che si nutre di ispirazioni shabby-chic, optate per dei portavasi da balcone in ferro battuto, verniciati di bianco o lasciati al naturale. Abbinateci un tavolino da terrazzo nello stesso materiale e una poltroncina in vimini e sarete pronti per godervi un rigenerante relax, circondati da ortensie e margheritone;
  • portavasi da balcone in legno: in bambù o in teak per uno spazio di ispirazione zen, i portavasi da balcone in legno regaleranno al vostro terrazzino un tocco di calore dal sapore rustico e intimo. Completate l’insieme con una statuina di Buddha nascosta tra i vasi;
  • portavasi da balcone in resine plastiche: se siete amanti di uno tocco moderno, non potrete allora che prediligere la resina, materiale versatile e resistente alle intemperie che sarà in grado di decorare il vostro balcone a lungo;
  • portavasi da balcone in terracotta: dal fascino classico e senza tempo, la terracotta, specialmente se con disegni eseguiti a mano, diviene un complemento d’arredo estremamente chic e che richiama tempi ormai passati. Abbinatelo a un vaso dello stesso materiale per un risultato di gran classe.

Cercate insomma di capire quale possa essere lo stile della vostra abitazione. Il portavasi da balcone può avere differenti forme: rettangolare, rotonda o quadrata. Un piccolo accorgimento: bisogna sempre prestare attenzione al peso, che non deve essere eccessivo per evitare di sovraccaricare la ringhiera e i ganci.

Cosa state aspettando? Scegliete il portavasi da balcone più adatto al vostro terrazzo e lasciatevi conquistare da Dalani! Love your home!

 

 

Offerte in arrivo