Portaposate

Portaposate

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Portaposate:scopri di più su Dalani

L’ordine e la pulizia sono assolutamente fondamentali nella nostra vita di tutti i giorni, ecco perchè Dalani propone questo prodotto che risulta essere davvero utile se si desidera riporre i nostri oggetti in un luogo ordinato. Grazie al portaposate troverete sempre tutto dove lo si avete lasciato e sarete sicuri di presentare posate e utensili da cucina sempre puliti e pronti per l’uso! Registratevi gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Perchè un portaposate?

PortaposateCercare di avere un ambiente pulito e ordinato è davvero molto importante poichè la nostra casa rispecchia noi stessi e ciò che siamo. Immaginate di entrare in una casa dove il caos regna sovrano e dove ogni cosa non viene riposta al proprio posto e dove quindi trovare qualcosa diventa una sfida continua.Oppure immaginate di mangiare in una casa nella quale vi vengono proproste posate gettate a casaccio che magri risultano essere impolverate o addirittura sporche. Sicuramente passeresta una sgradevole serata che non vorrete replicare. Proprio per scongiurare questi episodi è assolutamente necessario l’utilizzo del portaposate, accessorio che non farà altro che assicurarvi di ritrovare sempre i vostri utensili da cucina che, una volta sistemati per bene, risulteranno sempre in ordine e ben puliti.

Quanti tipi di portaposate esistono?

Di portaposate ne esistono tantissimi tipi e la loro scelta dipende esclusivamente da ciò che si cerca e dallo spazio che si ha a disposizione in cucina:

  • Portaposate da cassetto: il vostro ripiano in cucina è già pieno di accessori e non avete spazio? Se avete a disposizione dei cassetti allora il portaposate da cassetto è ciò che fa al caso vostro! Questo portaposate andrà ad occupare lo spazio interno del vostro cassetto, e la sua forma può variare da rotonda, quadrata o rettangolare a seconda dello spazio disponibile che avremo a disposizione. Gli scompartimenti potranno essere molteplici e saremo noi a decidere se dare più spazio alle posate piuttosto che a mestoli o cucchiai in legno. Questa decisione dipenderà dal nostro stile culinario e da cosa siamo più abituati a cucinare, se dolci o cibi salati. Nel caso in cui fossimo dei provetti pasticceri allora sarà meglio prediligere un portaposate che abbia uno spazio maggiore dedicato a pennelli, spatole e fruste!
  • Scolaposate: vi è mai capitato di lavare le vostre posate , i vostri piatti, i vostri bicchieri ma di non volere asciugarli? In questo caso riporli nel portaposate da cassetto non è un’ottima idea in quanto lì si andrebbe a depositare l’acqua in eccesso e si potrebbero verificare incidenti di posate che hanno un cattivo odore. Se siete quindi delle persone che non amano stare lì ad asciugare i vostri utensili da cucina allora farete bene ad acquistare uno scolaposate. Si tratta di un oggetto utilissimo che occupa uno spazio minimo ed è quindi adatto a cucine non particolarmente grandi dove calcolare ogni centimetro risulta indispensabile. Questo portaposate viene generalemente riposto sul ripiano della cucina e le cui posate e cui utensili da cucina verranno riposti in maniera verticale. Essi hanno in genere un contenitore alla base che serve a raccogliere l’acqua che tende a scendere giù dalle nostre posate.
  • Portaposate in stoffa: Esistono altresì dei portaposate in stoffa, molto carini e in genere molto decorati con merletti e applicazioni varie che in genere vengono utilizzati quando lo spazio a disposizione nella nostra cucina non è moltissimo e quindi questi risultano essere molto comodi. Inoltre essi vengono in genere appesi alla parete avendo in questo caso anche funzione decorativa e assolutamente gradevole alla vista. Se siete in grado di cucire o ricamare ci sono mille ideee carine da potere attuare sui vostri portaposate in stoffa. Potreste, ad esempio, acquistare un portaposate in stoffa per poi decorarlo cucendo sopra il vostro nome o ricamando un disegno particolare. Questa potrebbe essere un’idea regalo per un’amica o la vostra mamma che apprezzerà di sicuro il gesto! In questo modo trasformerete un oggetto ordinario in qualcosa di speciale che avrà il vostro tocco personale.

Portaposate da cassetto: praticità e design

Mentre si prepara il pranzo o quando si deve apparecchiare la tavola, è fondamentale che la cucina sia perfettamente in ordine, per trovare subito ogni cosa, risparmiando tempo e fatica. Nei pensili i piatti posati l’uno sull’altro si alternano a bicchieri divisi a seconda del modello: calici, bicchieri per l’acqua, da cocktail… Le posate e i coltelli sono solitamente disposti in qualche cassetto della credenza, ordinati con cura nei vari scompartimenti. Un pratico portaposate da cassetto è la soluzione ideale per chi ama una cucina sempre ordinata e desidera organizzare le posate in modo minuzioso ed attento. Mantenere ordine all’interno dei cassetti sarà davvero facile e la cucina potrà diventare una stanza “familiare” in tutti i sensi e tutta la famiglia saprà sempre dove trovare quello che cerca in breve tempo.

portaposate e coltelli da cucina 25 cm

In un locale organizzato e ordinato dove ogni cosa ha il suo posto ed ogni posto la sua cosa, cucinare diventerà ancora più facile e divertente: coltelli, forchette, cucchiai e cucchiaini potranno essere ritrovati con ordine all’interno del portaposate. Ma questo utile prodotto nella sua versatilità potrà essere utilizzato anche per ritrovare tutti i piccoli accessori e utensili immancabili in cucina: un pratico cavatappi, il coltello per il pane oppure un semplice apribottiglie troveranno il loro posticino all’interno del portaposate e all’ora di apparecchiare la tavola, in vista di una cena romantica per la persona che amiamo, sarà un gioco da ragazzi presentare la mise en place con rapidità e facilità!

Portaposate da cassetto per ogni gusto

Ormai esistono moltissimi modelli di portaposate da cassetto, creati per soddisfare ogni esigenza ed essere inseriti al meglio in ogni ambiente: materiale e colore variano da modello a modello, ogni tipologia di portaposate è pensata per uno stile specifico, con la funzionalità comune di  contenitore di stile.

  • Un rustico portaposate da cassetto in rattan, con tre grandi scomparti, è perfetto in una cucina ispirata allo stile Provenzale, giocata su materiali naturali e fresche tinte pastello, per una casa di stile dove regna incontrastato il romanticismo.
  • Al contrario, una cucina moderna che ama circondarsi di elettrodomestici di ultima generazione e originali dettagli di design, non potrà non scegliere un portaposate da cassetto in plastica in tinte vivaci, il colore diventa così protagonista dei portaposate decorati a tinta unita oppure con fantasie optical e porta una ventata di allegria all’interno dei cassetti.
  • I portaposate in legno bianco o in vimini sono invece il dettaglio perfetto per una cucina d’ispirazione shabby chic, dove la semplicità e la femminilità sono di casa.

Scelti in base alla larghezza dei cassetti stessi, i portaposate da cassetto potranno essere acquistati in differenti misure che spaziano tra i 25 cm ed i 40 cm  presentando una lunghezza.generalmente non inferiore ai 35cm. Grazie ai portaposate pensati per i vostri cassetti, in un attimo ogni cosa sarà al suo posto e ogni utensile da cucina avrà il suo angolino nello spazio adatto, pronto per essere utilizzato durante le cene in famiglia o i pranzi tra amici.

I diversi tipi di materiale

Con i portaposate ci si può sbizzarrire visto che ne esistono di tantissimi, dalle forme più disparate e dai materiali più eterogenei. La loro scelta ricadrà ovviamente sul tipo di uso giornaliero che ne fate e da quello che visivamente vi piacerà di più in base al vostro gusto personale.

  • Portaposate in plastica: questo tipo di portaposate è in genere uno dei più economici e soolitamente sono quelli più utilizzati visto che la loro pulizia risulta essere particolarmente veloce e risultano essere molto pratici. I colori possono essere molteplici e si possono tranquillamente abbinare alla vostra cucina!
  • Portaposate in legno: Se siete dell’idea che è meglio acquistare un oggetto una volta, spendendo qualcosina in più ma essendo certi della durata allora il portaposate in legno è proprio quello che fa al caso vostro. La sua durata è indubbiamente maggiore in quanto, al contrario della plastica, non tenderà mai a rompersi e la sua bellezza restera inalterata evitando eventuali macchie o scoloriture.
  • Valigette portaposate: tutte le volte che ci si sposa si ricevono tanti regali, e tra questi in genere il servizio di piatti, posate e bicchieri è quello più gettonato. Solitamente quando si ricevono delle posate esse sono riposte in dei portaposate in stoffa. Optare per una valigetta portaposate in legno è sicuramente un’idea migliore in quanto andranno ad essere riposti in maniera più ordinata e prenderli sarà molto più semplice e rapido! Ma la cosa interessante sta nel fatto che la valigetta portaposate potrà anche essere utilizzata al di fuori delle vostre mura domestiche! Siete amanti della natura e dei pranzi all’aria aperta? Allora potreste organizzare un picnic con i vostri amici o con i vostri bambini e proprio in questa occasione la vostra valigetta portaposate farà sicuramente al caso vostro!

Offerte in arrivo