Portapenne

Portapenne

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Portapenne:scopri di più su Dalani

L’arredamento dell’ufficio non può prescindere dalla presenza dei portapenne. Organizzate il vostro lavoro, radunate penne, matite e taglierini in questi oggetti pratici e funzionali. Trovate il modello che fa per voi e divertitevi con il “fai da te” per dare un tocco personale alla vostra scrivania. Registrati gratuitamente:ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

Portapenne: indispensabile in ufficio

L’arredamento dell’ufficio è caratterizzato dalla presenza di diversi accessori e piccoli oggetti funzionali, pratici, che occupano poco spazio. Sulla scrivania, di qualsiasi dimensione essa sia, non può mancare un portapenne. Penne, matite, forbici, taglierino: il portapenne raccoglie il materiale di cancelleria più utile per la vostra giornata lavorativa. Esistono portapenne di vari colori, forme e dimensioni e materiali. La plastica e il metallo sono i materiali più utilizzati ma anche il legno è un’ottima soluzione. Pratici portapenne vengono ricavati da tazze e bicchieri riciclati a nuova funzione. L’ordine e la praticità in ufficio sono fondamentali: il portapenne vi evita il rischio di perdere i vostri strumenti di lavoro.

Portapenne fai da te

portapenne

Una soluzione alternativa per rendere ogni scrivania allegra è quella di creare un portapenne originale, divertendosi con il “fai da te”. Ecco alcune idee simpatici per creare un fantastico e pratico portapenne “fai da te”. Potete realizzare un portapenne usando i vecchi calzini che non utilizzate più: per costruirlo usate un rotolo di carta igienica o un cilindro in cartone ricoperto e decorato con le calze. Se siete amanti della musica potete realizzarlo con delle musicassette che trovate in casa. Fissatele insieme su una base di cartone e il gioco è fatto, dando un tocco rock alla vostra camera. Anche i vecchi floppy disk, di diversi colori, sono perfetti per la creazione di un portapenna artigianale che rimanda direttamente agli anni Novanta. C’è anche chi costruisce il proprio accessorio usando i mattoncini colorati per bambini o i vecchi barattoli per caffè. E che ne dite di realizzarne uno usando proprio delle matite, fissatele una vicino all’altra su una base di cartone e otterrete il vostro oggettino. Non esistono solo portapenne da scrivania: ci sono anche modelli da muro in plastica, anche in questo caso riciclata da altri oggetti.

Offerte in arrivo