Portapane

Portapane

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Portapane:scopri di più su Dalani

Conservare il pane è molto importante ed è fondamentale per non dover uscire tutti i giorni a comprarlo fresco. Il portapane permette di poter conservarlo anche per qualche giorno mantenendolo comunque morbido e fragrante. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Scoprite di più su Dalani! Lasciatevi ispirare!

Il portapane: sapori genuini di una volta

portapane Il profumo del pane appena sfornato, la macchinetta del caffè perennemente sul fuoco in cucina, orzo, latte, burro e marmellata: tutto ci riporta alla mente la genuinità e la semplicità dei sapori di una volta. Quante volte da piccoline abbiamo chiesto alla nostra mamma di poter dormire dai nonni, nella casa in campagna, sulla collina dove al mattino si respira aria pulita e si è svegliati dal suono delle cicale e poi sempre li in cucina: il portapane sulla credenza con tante deliziose paste e dolcini appena sfornati. Da sempre il portapane è un valido aiuto in cucina. Spesso l’abbiamo incontrato nel modello in legno nelle cucine dei nostri nonni e oggi potremmo riportarlo anche nelle nostre cucine anche in modelli più moderni e multifunzionali, basterà scegliere quello che più si adatta al nostro tipo di arredamento! 

Il portapane è anche uno splendido accessorio per decorare la propria cucina e donarle carattere apportando colore e vivacità allo stesso tempo.

Modelli più diffusi di portapane

Il portapane classico può essere composto in due modi: uno dei due modelli potrà avere un coperchio e un contenitore mentre l’altro potrà essere a scomparsa essendo quindi un unico elemento. I colori e i materiali sono molti, quello più classico è quello in legno e e sarà perfetto per arredare una cucina in stile country. In legno ma dai colori chiari e la decapatura sarà perfetto per arredare una cucina Shabby Chic. I modelli più moderni sono quelli prodotti in materiale plastico che vengono prodotti da molti brand. Questi saranno resistenti e permetteranno al pane di non indurirsi mantenendolo morbido e fragrante come appena comprato.

Portapane: fai da te, che passione!

Il piacere del pane appena sfornato che ci accompagna in ogni momento della giornata: dalla colazione, al pranzo e alla cena, passando per sfizi gourmant nel pomeriggio, in una pausa dallo studio o dal lavoro. Per portare in tavola questo alimento così semplice ma essenziale, un portapane è l’accessorio colorato che potete anche realizzare da soli, con forbici e cartone, oppure se si tratta di un portapane in legno potete ricorrere alla tecnica del decoupage e del decapé per dettagli dal sapore vintage in cucina. Ma vediamo come realizzare un simpatico sacchetto portapane fai da te, che potrebbe benissimo essere una brillante idea regalo per l’onomastico della vostra mamma. Ecco tutto ciò che vi occorre:

  • Stoffa: tinta unita o a fantasia per un portapane che abbia carattere e personalità in cucina;
  • Ago e filo, o meglio, una macchina per cucire per coloro che si dilettano nell’arte della sartoria;
  • Disco di tessuto.

Ora per realizzare il vostro portapane personalizzato, dovete tagliare un pezzo di stoffa della grandezza che preferite e orlare solo uno dei due lati, unire questa parte al disco di tessuto e rovesciarlo! Il portapane è pronto per portare una ventata di freschezza e semplicità alla vostra tavola.

Il portapane multifunzionale

Spesso il portapane ha più di una funzione in quanto i vari elementi possono svolgere diverse funzioni. Per esempio, molti modelli di portapane sono composti da un coperchio e il contenitore. In questo caso il contenitore può essere usato come cesto portapane e, spesso, questo ha anche degli spazi ai lati che permettono di poter inserire un piattino con le salsine in modo tale da poter mangiare il pane come sfizioso spuntino o aperitivo. Il coperchio, invece, è essere un perfetto tagliere che permette di poter tagliare e affettare il vostro pane comodamente senza l’aiuto di un ulteriore tagliere, avendo quindi due oggetti in uno. Comodo, utile e funzionale!

Scoprite di più sui portapane e trovate quello che più si adatta al vostro stile d’arredo!

Offerte in arrivo