Portafoglio

Portafoglio

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Portafoglio:scopri di più su Dalani

Senza il portafoglio non ci muoviamo, infatti, esso contiene tutte le carte più importanti, i soldi contanti e i nostri documenti senza i quali non potremmo uscire. Questo, generalmente ha il suo posto fisso che può essere nella tasca dei pantaloni oppure nella borsa o nella pochette. Ciò che prima veniva semplicemente attaccato in vita tramite una cordicella, oggi è diventato molto di più di un semplice porta carte.

Il portafoglio oggi è diventato un vero e proprio elemento d’abbigliamento che viene abbinato e coordinato. Le donne, per esempio, seguono certi criteri per effettuare la scelta del portafoglio più adatto a loro, infatti, essi devono rispecchiare lo stile e la personalità di chi lo possiede, deve essere coordinato alla borsa oppure al proprio outfit e deve essere di certi materiali, scelti a seconda dei gusti personali. Gli uomini, invece, scelgono il proprio portafoglio seguendo meno criteri e l’importante è che questo sia elegante e di materiali di alta qualità come la pelle.

Portafoglio e portamonete

Vi siete mai chiesti quale sia la differenza tra un portamonete e un portafoglio? Già guardando le due parole si può intuire la differenza. Il portamonete deriva dalla parola francese portmonnaie dove porter significa portare e monnaie è monete. Il portamonete, infatti, serve a contenere le monete e serve a non appesantire il proprio portafoglio. Il portafoglio, invece, viene utilizzato per riporre le banconote, i documenti e tutte le carte che normalmente inseriamo all’interno delle fessure presenti.

Utilizzando entrambi questi accessori si potrà evitare di fare confusione nel cercare e trovare le monete o le banconote, oltretutto, non si appesantirà il proprio portafoglio e si avrà sempre tutto a portata di mano.

Ricordatevi che questi due hanno funzioni differenti e che uno non è il sinonimo dell’altro, quindi, bisognerà evitare di confonderli.

Portafoglio da donna

Per la scelta del portafoglio da donna sembra valere il detto big is beautiful (grande è bello). Portafogli rettangolari che si riescono facilmente ad aprire grazie a dei lacci, dominano il mercato e si abbinano perfettamente alle nostre borse misura XXL. La differenza nei modelli si può trovare soprattutto nella chiusura del portafoglio che può essere a zip oppure può avvenire tramite un piccolo bottoncino a clip situato al di sopra del portafoglio.

Il grande vantaggio che si ha nell’avere un portafoglio così grande è quello di avere abbastanza spazio per contenere qualsiasi cosa ci possa servire e che dobbiamo avere in ogni caso, dai numerosi documenti alle carte di credito, dalle carte fedeltà ai contanti, ecc. Questi portafogli saranno un grandissimo aiuto nella nostra vita quotidiana.

portafoglio

Per chi non vuole avere un oggetto che in una borsa piccola potrebbe essere ingombrante, allora potrà optare per un portafoglio di misure ridotte. Un particolare tipo di portafoglio è quello chiamato multifunzionale, che è più piccolo rispetto ad un portafoglio normale ed è di forma quadrata. Questi non solo occuperanno meno spazio nella vostra borsa, ma permetteranno tranquillamente di riporre in esso le carte, le banconote e le vostre monete senza, tuttavia, provvedere meno spazio per le vostre carte. Chi vorrà potra anche optare per l’acquisto di un portamonete abbinato ad un portafoglio che si potrà trovare in diversi look tra i quali retrò, vintage oppure più moderno. Ognuno potrà trovare il modello di portafoglio più adatto a sè.

I portafogli da donna si possono trovare in un’infinità di materiali e colori, anche se i modelli in pelle restano i preferiti. I colori che vengono scelti maggiormente sono quelli classici e non troppo estrosi come il grigio, il beige, il marrone, il verde o il nero o, ancora, vengono scelti in base al colore della propria borsa preferita. Anche i colori dalle tonalità pastello, i motivi animalier oppure le superfici brillanti sono un sempreverde. Una grande scelta di modelli di portafoglio aventi sono quelli di Fossil e Liebeskind. Oppure si può optare per altri  modelli dei grandi della moda come Louis Vitton, Prada, Marc Jacobs oppure Gucci.

Portafoglio da uomo

Se per le donne il portafoglio deve essere XXL, per gli uomini è il contrario infatti deve essere di piccole dimensioni e deve essere abbastanza stretto da poter entrare nella tasca anteriore e posteriore dei pantaloni. Per quanto riguarda l’aspetto, invece, la scelta è molto varia proprio come per i modelli di portafoglio da donna. Un modello di portafoglio molto amato dagli uomini è quello della borsetta da uomo che hanno tutti i vantaggi di una pochette da donna essendo però maschili e di dimensioni più ridotte. Queste offrono abbastanza spazio per portare con sè qualsiasi cosa dalle banconote alle carte ai documenti non dovendo rinunciare a niente. Il portafoglio bifold è il classico portafoglio scelto dagli uomini che permetterà di mantenere le tasche libere. Oltretutto, i nuovi modelli dispongono anche di altre tasche che permetteranno di poter contenere ancora più carte e documenti che potrebbero servirci. I materiali predominanti sono la pelle e la stoffa decorati con diverse fantasie e di colori come il nero o il marrone.

Portafogli: i materiali

Nella scelta del portafoglio, la scelta del materiale è molto importante: c’è chi va sul classico, chi sul naturale, chi sceglie invece modelli alternativi. La pelle è sempre un must con  diverse varianti: pelle di bovino nero o marrone, pelle di coccodrillo, alligatore e pitone. Tra i materiali sintetici troviamo nylon, poliestere, polimeri plastici, silicone e  alluminio. Aldilà del materiale però il portafoglio deve avere due caratteristiche principali: essere presentabile e funzionale. Tra i modelli più particolari troviamo il portafogli “super slim”, ultrasottile, ideale per schede e contanti ma non per molti documenti, i “modelli da viaggio” (grandi, con diversi scomparti e talvolta anche  provvisti di penna per appunti) e i portafogli “da polso”,  dotati di molti scomparti a chiusura che permettono di avere sempre con sè tutto il necessario durante l’arco della giornata.

Il portafoglio come accessorio lifestyle

Da molto tempo il portafoglio è entrato a far parte della nostra vita quotidiana e al giorno d’oggi non riusciremmo a farne a meno in molte situazioni. La scelta del modello, invece, è una scelta che cambia col passare del tempo e il variare delle mode. Per esempio, il portafoglio xxl con relativa borsa dalle stesse dimensioni non è sempre stata di moda, ma è una tendenza che è arrivata col tempo. La scelta del portafoglio, dunque, varierà in base alle mode e ai trend del momento.

L’utilità del portafoglio xxl con relativa fascia annessa sta nel fatto che potrà essere con noi in molte occasioni, soprattutto quando si esce la sera e si vuole ballare, infatti, in questo caso si potrà portare con sè solamente il portafoglio senza aver bisogno di portarsi tutta la borsa. Disponendo di un laccio, che potrà anche essere nascosto durante il giorno, il vostro portafoglio potrà diventare una comoda pochette per la sera.

 

Offerte in arrivo