Portafiori in legno

Portafiori in legno

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Portafiori in legno:scopri di più su Dalani

Se siete a corto di fioriere da sistemare sul vostro balcone o in giardino, Dalani ha pensato anche a voi. Venite a scoprire i portafiori in legno: da quelli classici ricavati da un tronco di legno lavorato a mano a quelli più fantasiosi ideati da giovani e talentuosi designer. Iscrivetevi gratuitamente per ricevere ogni giorno nuove idee e nuove proposte per arredare la casa e gli spazi esterni con gusto, eleganza e con tocchi di classe ineguagliabili. Dalani vi aspetta!

Carriola portafiori in legno, decoriamo il giardino

L’estate e la primavera sono le stagioni più amate perché le giornate si allungano, sono più soleggiate e si può trascorre tanto tempo all’aria aperta in compagnia degli amici più cari. Se si ha la fortuna di possedere un giardino o un terrazzo bisogna fare in modo di renderlo un luogo accogliente nel quale poter trascorrere piacevoli serate in compagnia della persona che si ama. Le decorazioni e gli addobbi sono la parte più importante perché consentono di mettere in risalto ogni singolo particolare, per un’atmosfera da sogno.

carriola portafiori in legno

Tavoli, pouf, cuscini e poltrone sono solo una piccola parte di tutti gli oggetti in grado di rendere più bella la propria casa. Se siete amanti del verde e desiderate circondarvi di fiori e piante allora lasciatevi condurre alla scoperta della carriola portafiori. Si tratta di un accessorio dalla forma alquanto particolare, solitamente rassomigliante ad un piccolo carro con due ruote posteriori e una più grande nella parte anteriore. La carriola portafiori in legno è in grado di rendere un angolo molto più ricercato e particolare grazie proprio alla bellezza del materiale, elegante e raffinato, ideale per case dal sapore più rustico o classico. Grazie alla carriola portafiori in legno si può disporre di un luogo unico e ricco di magia da poter vivere giorno dopo giorno.

Portafiori in legno tradizionali per chi è legato al passato

Un bel giardino in stile inglese non è tale se le margherite e le rose non vengono adeguatamente posizionate all’intero dei portafiori in legno. Gli spazi verdi saranno più ordinati e inoltre sarà più semplice mantenere sempre le proprie piante fiorite al riparo dal maltempo. Basterà spostare i portafiori in legno con le loro superbe fioriture in luoghi riparati ogni qualvolta che all’orizzonte appaiono nubi poco rassicuranti. I portafiori in legno classici danno un senso di ospitalità e accoglienza unico. Potete utilizzarli anche per decorare la vostra abitazione ricordandovi però di scegliere piante in grado di vivere bene anche in appartamento. Alcuni portafiori in legno hanno al loro interno uno strato impermeabilizzante in materiale bituminoso per impedire che l’umidità della terra contenuta possa alterare in qualche modo la struttura stessa. Altri modelli invece ne sono sprovvisti ed è sempre meglio utilizzarli mettendo i fiori al loro interno frapponendo un altro contenitore n vetro, terracotta o altro materiale simile.

Vi affascina la modernità? Sistemate le piante in portafiori in legno di design

L’innovazione e l’originalità oramai imperversa anche nelle case arredate con uno stile classico. Non è così inusuale vedere in una casa di campagna un portafiori in legno creato da abili designer. Forme sinuose si alternano a linee più rigide per dar vita a un oggetto che contribuirà a decorare sia gli spazi interni che quelli esterni della vostra abitazione. Ricordatevi di assicurarvi che il portafiori in legno prescelto abbia ricevuto un adeguato trattamento per resistere a lungo all’attacco continuo degli agenti atmosferici se desiderate metterlo in bella mostra sul balcone

Carriola portafiori in legno, un tocco in stile shabby chic

carriola portafiori in legno

Una carriola in legno è un accessorio fondamentale per un balcone, un terrazzo o un giardino perché è quel tocco in più in grado di rendere uno spazio molto più particolare ed esuberante. Se possedete una vecchia carriola in legno, magari che avete relegato in cantina perché non più attuale, e desiderata renderla moderna e ancora accattivante. Uno degli stili più amati è lo shabby chic, tendenza che prevede superfici grattate e che sembrano invecchiate dal tempo. E’ un procedimento che richiede poco tempo e può essere realizzato anche da persone che non possiedono una grande manualità. La prima cosa da fare consiste nel procurarsi:

  • carta vetrata
  • vernice
  • spray fissante

Rimuovete il primo strato di superficie e procedete con lo stendere la vernice del colore che avete scelto. Dopo esservi assicurati che tutto sia ben asciutto stendete una seconda volta per poi fissare con lo spray. A questo punto avrete una bellissima carriola portafiori in legno.

Offerte in arrivo