Planisfero

Planisfero

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Planisfero:scopri di più su Dalani

Il planisfero è una carta geografica da appendere al muro che raffigura tutti i paesi del mondo. Nato come oggetto funzionale per i cartografi, oggi il planisfero si reinventa come accessorio di design per dare un tocco internazionale alla propria casa. Lasciati ispirare dai consigli di Dalani!

Planisfero: una breve storia

A differenza del più comune mappamondo, che raffigura la Terra in modo tridimensionale e realistico, il planisfero è una rappresentazione geografica bidimensionale, che riunisce su di un unico foglio di carta tutti i paesi esistenti. Fin dall’antichità si è cercato di raffigurare la Terra su di una superficie piana: l’esempio di planisfero più antico giusto fino a noi è del VI secolo. Questa mappa è opera del filosofo greco Anassimandro da Mileto e comprendeva solamente l’Europa meridionale, il Medio Oriente e l’Africa del Nord, cioè il fertile bacino del Mediterraneo. Oggi il planisfero raffigura su di un unico foglio di carta tutti i paesi del globo e ci permette di contemplare la vastità del mondo con una sola occhiata.

Planisfero come accessorio glamour

planisfero

Il planisfero non è però solo un elemento fondamentale per le aule scolastiche e per gli appassionati di geografia, ma può essere riscoperto anche come accessorio di design, per arricchire la vostra abitazione con un dettaglio originale. Il planisfero è la soluzione adatta per regalare un tocco moderno ad ogni ambiente e offre una vasta scelta di possibilità. Infatti, il planisfero può essere realizzato come una mappa politica da appendere al muro, con tutti i nomi di stati, capitali, mari e laghi. Oppure, il planisfero può raffigurare una cartina fisica, che mostri con differenti gradazioni di colore le montagne più alte e i mari più profondi: in questo caso l’intero poster avrà dei colori molto naturali e rilassanti.

Planisfero: consigli di stile

Un planisfero si può facilmente adattare a qualsiasi stanza, occorre semplicemente seguire alcuni consigli per fare una scelta glamour e d’effetto. In un soggiorno moderno dallo stile Industrial, il planisfero è perfetto se ricreato semplicemente con uno sticker murale nero, che raffiguri in modo minimale le sagome di tutti i continenti. Per la camera dei ragazzi o uno studio meglio invece optare per una cartina politica, dove ogni stato è rappresentato con un colore diverso: il risultato sarà davvero di grande effetto. Per una camera da letto in stile Etnico, invece, la scelta migliore è un planisfero vintage che ricordi le vecchie mappe di navigazione del Quattrocento, per giocare coi colori caldi del beige e dell’écru. Un’idea per personalizzare la propria camera è quella di appendere al muro un enorme planisfero e di attaccare sopra tutte le destinazioni che abbiamo visitato dei colorati spilli, magari arricchiti con una fotografia del viaggio.

Scegliete il planisfero perfetto per voi e in un attimo avrete ricreato il mondo in una stanza!

Offerte in arrivo