Piscina

Piscina

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Piscina:scopri di più su Dalani

Immaginate di rilassarvi al sole, nel giardino di casa vostra e di trovare refrigerio nella vostra piscina privata grazie alla quale le giornate estive divengono molto più piacevoli. Lasciatevi ispirare da Dalani e dai suoi consigli!

Perché una piscina?

Nelle calde giornate estive, nelle quali la colonnina di mercurio sale a dismisura, si sente il bisogno di trovare refrigerio in luoghi freschi e asciutti. Un bagno al mare è sempre un’ottima soluzione per rinfrescarsi divertendosi nello stesso tempo. Ma se non desiderate spostarvi tutte le volte per recarvi al mare perché non amate la confusione e siete alla ricerca di un posto più tranquillo ed isolato nel quale poter fare un bagno rilassante, allora dovete iniziare a pensare alle piscine. Si tratta di vasche artificiali riempite d’acqua dolce, rese pulite e disinfettate grazie al cloro, nelle quali è possibile trovare il giusto relax perché vengono posizionate all’interno di abitazioni private che garantiscono la giusta dose di tranquillità. La prima piscina di cui si hanno notizie è il Grande Bagno, in Pakistan, risalente al III millennio a.C. e i cui resti sono ben visibili ancora oggi. La piscina è un ottimo modo per trascorrere del tempo in completa tranquillità o nella confusione più assoluta insieme agli amici, nel caso in cui decideste di organizzare dei party in piscina. Inoltre è indicata per creare una atmosfera sognatrice e romantica grazie ad un tavolino posizionato sul bordo grazie al quale si può cenare a lume di candela insieme alla persona amata, magari posizionando dei cuscini sui quali poi sdraiarsi insieme ammirando le stelle.

Consigli utili per una corretta scelta

Quando si decide di acquistare una piscina ci sono delle regole e dei piccoli accorgimenti che vanno seguiti per evitare di incappare in errori inutili che potrebbero causare problemi futuri. Una delle prima cose da valutare è il posizionamento di quest’ultima che è preferibile posizionare in zone battute dal sol per la maggior parte della giornata. Questo per evitare che le eventuali zone d’ombra, che possono essere create da siepi o alberi, possa creare quella sgradevole sensazione di freddo in seguito ad un bagno pomeridiano. Un secondo fattore da tenere in considerazione è la forma che è molto importante. Questa ovviamente dipende dallo spazio che si ha a disposizione e da quanto se ne vuole occupare. La piscina dalla forma regolare  sono consigliate perché facilitano la circolazione dell’acqua e tutti gli accessori a questa connessi. Le piscine dalla forma irregolare sono molto belle dal punto estetico perché danno quel tocco di particolarità sebbene siano molto più scomode e più difficoltose da gestire.

Piscina skimmer o con bordo sfioratore?

Avete scelto la forma e la tipologia di materiale da utilizzare per la vostra piscina ma siete indecisi se darle un tocco di particolarità o meno? Riflettete allora se acquistarne una skimmer o con bordo sfioratore. La prima fa riferimento alla tipologia di piscina che sul bordo possiede delle”bocche” (dall’inglese skimmer) grazie alle quali l’acqua viene aspirata dalla pompa e poi immessa in piscina dopo essere stata filtrata. Questa scelta è molto semplice e meno costosa di altre. Quando invece si parla di bordo sfioratore si prendono in considerazione quelle vasche che fanno scivolare l’acqua dai bordi creando un bellissimo effetto ottico. Nel caso in cui si optasse per questa scelta si andrebbe incontro a un’esborso economico maggiore e di controlli più assidui.

Arrediamola con gusto

Chi possiede una piscina sa benissimo che è molto importante arredare le zone immediatamente circostanti per rendere l’ambiente esterno molto chic e particolare. Sbizzarritevi quindi con i colori per dare un tocco di allegria ricordando però di non creare quel fastidioso effetto arlecchino. Una volta scelta una tonalità mantenetevi su quella e non strafate. Se si parla di piscina non si può non parlare di sdraio e ombrellone, fondamentali per la propria comodità. Amate pranzare all’aperto in estate? Procuratevi un gazebo sotto il quale andrete ad inserite il tavolo, le sedie sui quali potrete gustare squisiti piatti insieme ai vostri amici. Infine, per mettere i vostri ospiti a proprio agio, non dimenticate di inserire dei comodi cuscini e pouf da giardino sui quali sdraiarsi nelle serate estive nelle quali potrete ammirare le stelle cadenti…uno scenario da favola!

Offerte in arrivo