Piattaia antica

Piattaia antica

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Piattaia antica:scopri di più su Dalani

Elegante e lussuosa, la piattaia antica può essere declinata in molti modi: in stile provenzale, con legni di palissandro o di frassino e tinte pastello, per un complemento d'arredo che sussurra storie di romantica nostalgia. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stil e renderla sempre più bella. Lasciatevi ispirare da Dalani! Love your home!

Piattaia antica: per una cucina elegante e lussuosa

Una piattaia antica è un accessorio di lusso che permette di rendere la cucina più affascinante e raffinata. Che sia realizzata in legno o in ferro battuto, può essere appesa alla parete in maniera molto semplice, con viti e bulloni, eventualmente sopra un altro mobile, una credenza con cassetti o un tavolo. Tra tutti i mobili antichi che possono essere collocati in cucina, la piattaia antica si fa apprezzare per la sua eleganza oltre che, ovviamente, per la praticità che assicura: dotata di un ripiano fisso e di montanti e ganci su cui collocare i piatti e le padelle, può essere realizzate con essenze diverse, dalla betulla al faggio, dal tiglio al noce, ed eventualmente laccata e lucidata. Una piattaia di questo tipo permette di dare un sapore antico e vintage alla cucina, e può adattarsi agli stili di arredamento più diversi.

Piattaia antica: protagonista del living 

Le piattaie in legno sono complementi d’arredo di grande bellezza che rimandano ad un passato rurale, fatto di abitudini semplici, campi assolati e tradizioni secolari. La piattaia antica è caratterizzata da superfici che, essendo trattate in un certo modo, sono sfaldate, irregolari e, ovviamente, in legno. Vetrata o chiusa, laccata o ruvida, in noce o radica, con o senza intarsi, spalancare le ante di una piattaia antica significa ogni volta assaporarne l’aroma del legno e del tempo. Per una piattaia antica il più classico è un legno scuro e resistente capace di mettere in risalto la vetrina – meravigliosa in noce o mogano con dettagli in metallo – ma anche legni più accesi come la betulla o il pioppo. Alcuni modelli di piattaia antica sono dotati, oltre che di ripiani, di gancetti per appendere tazzine e altre stoviglie: potrebbero fornirvi l’opportunità, ad esempio, di creare una sinfonia di utensili in rame.

Come scegliere la piattaia antica

Il tipo di piattaia antica più diffuso è senza dubbio quello da appendere: una soluzione perfetta per chi ha poco spazio a disposizione o comunque è impossibilitato a utilizzare superfici già ingombrate. Non solo: la piattaia antica da appendere permette di decorare una parete un po’ scarna, arricchendola con un accessorio sempre di classe e, soprattutto, utile. Va detto che questo tipo di piattaia antica non può ospitare molte stoviglie, sia perché ne può accogliere concretamente poche, sia perché c’è il rischio che un peso eccessivo la faccia cadere. Per questo motivo, nel caso in cui siano molti i piatti da riporre, si può fare ricorso a una piattaia antica da pavimento, un vero e proprio mobile da appoggiare a terra formato da un ripiano alto, eventualmente chiuso da una vetrinetta o da delle normali ante, e un ripiano basso.

La scelta di una o dell’altra tipologia di piattaia antica dipende dai gusti personali e dal contesto: non va sottovalutato, però, il fatto che nella piattaia da appendere i piatti sono esposti alla polvere, e quindi prima di essere utilizzati hanno bisogno di essere puliti o sciacquati. Dal punto di vista estetico, una piattaia antica può essere declinata in molti modi: in stile provenzale, per esempio, con legni di palissandro o di frassino e tinte pastello; oppure in stile shabby chic, con un carattere nostalgico e fortemente evocativo; o, ancora, in stile arte povera, con imperfezioni e graffi che ne evidenziano il vissuto e la storia.

Piattaia antica: il fascino del legno

Una piattaia antica riporta subito alla mente romantici casolari immersi nell’assolata campagna, dove la genuinità d’altri tempi si sposa alla perfezione con una semplicità dal fascino campestre. Per soddisfare il desiderio di tornare ad una realtà fatta di cose semplici e sentimenti autentici, possiamo circondarci nelle nostre dimore di oggetti e complementi di arredo che ci parlino di antiche tradizioni e ci trasmettano una sensazione di benessere: tra questi c’è di sicuro la piattaia antica. Scegliere una piattaia antica vi permetterà di arredare con uno stile unico e con un dettaglio davvero prezioso che affascinerà tutti i vostri ospiti. Oggi la piattaia antica si presenta con un aspetto curato e ricercato e viene spesso utilizzata non solo in cucina con la funzione di storage ed esposizione di piatti e bicchieri, ma anche nel soggiorno o nella sala da pranzo, con lo scopo di decorarli.

Lasciatevi ispirare da Dalani e scegliete la piattaia antica perfetta per il vostro living! Love your home! 

Offerte in arrivo