Natale vegetariano

Natale vegetariano

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Natale vegetariano:scopri di più su Dalani

Indecisi sul menù di Natale? Allora perchè non osare con qualcosa di nuovo completamente vegetariano? Sapori e abbinamenti che reinventano e rinnovano la tradizione in modo completamente veg! Leggete di più su Dalani!

Oh my veggie!

Natale vegetariano

Il Natale è alle porte e le idee per un menù originale non sono molte. Nonostante abbiate sfogliato libri e libri di cucina, proprio non riuscite a scegliere delle ricette che non siano noiose o scontate. E allora perchè non provare con nuovi sapori? Piatti che ricordano le lontane terre d’oriente, il profumo di spezie, di basilico fresco e pomodorini ma anche grandi classici come le lasagne al forno o la parmigiana. Non solo fragranze di casa ma anche colori, profumi e nuove scoperte che iniziano proprio dalla vostra tavola! Per questo Natale scegliete di fare un viaggio per le lontane terre dell’India grazie a spezie che la ricordino come il curry, rilassatevi tra le spiagge dei Caraibi grazie a verdurine al latte di cocco e riso jasmine profumato e non dimenticate di fare un salto anche nel nostro bel paese proponendo piatti della tradizione che metteranno d’accordo anche i più scettici. Un viaggio per il mondo a tavola, per un Natale diverso e alla ricerca di sapori tutti da scoprire.

“Aggiungi un posto a tavola!”

Natale vegetariano

A Natale circondatevi delle persone che amate, di comfort food e…di gioia! Più si è e meglio è, tuttavia, non sarà facile trovare un menù che riesca a soddisfare tutti i gusti soprattutto se questo è completamente vegetariano. Per i vostri piatti scegliete la semplicità, una decisione che premia sempre e soddisfa tutti i gusti. Dai sapori quotidiani a quelli più ricercati, fate regnare la genuinità e…non dimenticate la fantasia.

Antipasto “chic”

L’antipasto gioca un ruolo molto importante: introduce le entrée principali facendo pregustare le delizie che verranno servite. Scegliete portate semplici ma che stupiscano perchè, soprattutto  per l’antipasto, l’occhio vuole la sua parte. Stupite con una ricetta facile ma strutturata come i cestini di grana ripieni di mousse alle zucchine al profumo di basilico e pinoli. Semplici, essenziali e…divini. Per i palati più raffinati accompagnate i cestini con delle uova in cocotte con fonduta e scaglie di tartufo. Servite il tutto con dei fragranti crostini dorati conditi con solamente un filo d’olio extravergine d’oliva.

Deco tip per la mise en place: non solo sapori e profumi ma anche una tavola in perfetto stile natalizio, che valorizzi i piatti e li renda come se fossero appena usciti da una cucina gourmet. Per i cestini di grana scegliete dei piattini in stile minimal. Il bianco puro andrà benissimo per enfatizzare il cestino di grana e farà risaltare i colori del piatto. Decorate con pomodorini e del pesto al basilico. Per le uova, invece, scegliete delle mini cocotte da riporre al di sopra di un piatto rettangolare da portata e decorate con dei tartufi.

 I primi…ma non gli ultimi!Natale vegetariano

Per i primi scegliete dei piatti intramontabili, dei grandi classici che non deluderanno nessuno dei vostri invitati. Una lasagna al ragù di soia o dei cannelloni ripieni di ricotta e spinaci, spolverati di grana saranno perfetti per accontentare tutti e portare il sorriso a tavola.Per i primi scegliete un servizio di piatti fondi di porcellana, anche questi in bianco puro. Posate d’argento e bicchieri in vetro lavorato a mano completano la mise en place e la rendono splendida, elegante e raffinata.

I secondi

Se per i primi piatti avete optato per dei classici…sui secondi iniziate a viaggiare! Perchè non partire dalla Thailandia e preparare del profumatissimo riso jasmine con delle verdurine saltate nel latte di cocco e curry? Anche delle classiche melanzane e zucchine ripiene adagiate su un letto di cous cous porterà la vostra mente nelle calde terre del Marocco , patria ricca di sapori e profumi.

Deco tip: per preparare le verdure al latte di cocco utilizzate un wok, che cuocerà le verdure perfettamente senza farle bruciare e mantenendole croccanti. Il cous cous potrà essere servito grazie al tajine.

Il dolce…romantico

madeleines

Per il dolce il team Dalani ha pensato ad un grande classico che vi fà volare direttamente a Parigi. Navigando su numerosi siti di cucina, ci siamo imbattuti in un bellissimo blog chiamato A Gipsy In The Kitchen  che ha proposto una ricetta “oldies but goldies“. Un dessert insolito per Natale ma comunque un evergreen per chi ama i dolci. Di cosa stiamo parlando? Delle madeleines! Amate da secoli, oggi vogliamo riproporvi delle madeleine ai lamponi, raffinate e assolutamente sfiziose.

Ricetta

Ingredienti: Lamponi; 150gr di farina; 125gr di burro ammorbidito;  150gr di zucchero; 2 uova grandi; 2 cucchiai di latte; 1 cucchiaino di lievito per dolci; Vaniglia (preferibilmente dai baccelli)

Preparazione
Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Servitevi dell’aiuto di un mixer. Mano a mano che sbattete le uova aggiungete la farina e il lievito seguito dal latte e dal burro ammorbidito. A questo punto, estraete i semi di vaniglia dal baccello e aggiungeteli al resto dell’impasto. Una volta terminata la preparazione, riponete il composto in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo preriscaldate il forno a 220°. Versate poi un cucchiaio di impasto in ogni alveolo e un lampone per ogni formina. Infornate a 220° per i primi 4 minuti e successivamente abbassate a 180° per altri sei minuti.

Che il dolce sia servito!

(Crediti fotografici: A Gipsy In The Kitchen)

Offerte in arrivo