Mobili indiani

Mobili indiani

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Mobili indiani:scopri di più su Dalani

Luce soffusa, il profumo delle candele accese, il luccichio delle perline e mobili indiani creano un’atmosfera da Le mille e una notte nelle abitazioni arredate in stile Etnico. Ricreare direttamente a casa vostra i profumi e l'allure tipica dell'India non è mai stato così semplice, grazie ad un'ampia gamma di mobili indiani. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare dai consigli di Dalani e rendete la vostra casa ancora più bella e accogliente. Love your home!

Mobili indiani: stile orientale in casa

Lo stile Esotico deriva dalla cultura dei paesi lontani come l’India, l’Africa e l’Oriente e crea all’interno delle mura domestiche un’atmosfera coinvolgente e accogliente. Le case sono adornate da mobili indiani e complementi d’arredo realizzati con elementi naturali, ravvivati da tinte luminose e vivide. Il materiale principe dei mobili indiani è il legno massello in tutte le sue sfumature ma si possono citare anche il ferro e il bambù, senza dimenticare che i mobili indiani, ad esempio le credenze per la zona living, possono essere dotati anche di inserti o accessori come maniglie e pomelli, che possono essere realizzati in ceramica o in creta. Da sempre emblema affascinante di mondi lontani, di culture differenti e tradizioni che cambiano perfino da città in città, i mobili indiani sono proprio quello che ci vuole per regalare un nuovo look ad un angolo della casa o, perché no, ad un’intera stanza.

Mobili indiani

Il legno dei mobili etnici: wood style

  • Teak: questo legno deriva dagli arbusti delle foreste tropicali e subtropicali, appartenenti alla famiglia delle verbenacee, presenti nel sud dell’Asia. Il colore dei mobili indiani realizzati con questo materiale si contraddistingue per sfumature giallo tenue e rosso intenso. Inoltre, al suo interno è presente una resina oleosa che permette di intagliare i mobili indiani con facilità e creare decorazioni orientaleggianti;
  • Wengè: legno che derivata dalla pianta delle foreste tropicali del Bacino del Congo e del Mozambico chiamata Millettia Laurentii. La nuance principe dei mobili indiani in wengè è il colore brown intenso arricchito da venature viola e nere;
  • Mango: questo legno, di colore grigio, deriva dall’arbusto Mangifera Indica ovvero una pianta che caratterizza la vegetazione dell’India, le cui foglie vengono impiegate in decorazioni per porte e architravi nelle cerimonie nuziali e religiose. Oltre ad essere utilizzato per realizzare i mobili indiani, il mango è impiegato per creare soprammobili e piccoli prodotti per arricchire l’arredamento.

Mobili indiani

I mobili indiani per la camera da letto

La camera da letto è una delle stanze più importanti della casa, qui potete lasciarvi accogliere dalle braccia di Morfeo per poter iniziare con il piede giusto la nuova giornata. Cosa non può mancare in questa stanza?

  • Letto: il principe dei mobili indiani per la zona notte. Un letto a baldacchino in legno dal sapore orientaleggiante accoglie svolazzanti veli bianchi e cuscini decorativi arricchiti da arabeschi e paillette luccicanti;
  • Comodini bassi: vi consentiranno di tenere a portata di mano tutto ciò di cui avete bisogno. Questi prodotti per l’arredamento della zona notte non sono realizzati soltanto in legno ma anche in rattan. Questo materiale è una fibra naturale molto utilizzata per creare prodotti etnici ed esotici, in grado di portare all’interno delle mura domestiche lo spirito della Natura.

Mobili indiani

I mobili indiani per la sala da pranzo

La sala da pranzo: l’ambiente più conviviale della casa. Qui il profumo dei tipici piatti dell’India fa da sfondo a pranzi in compagnia di amici e parenti mentre una tovaglia cangiante rende la mise en place sognante. Collocate un tavolo in legno al centro della stanza e posizionate delle comode sedie in midollino accanto ad esso. Stendete un tappeto kilim, accendete le piantane da terra e adornate l’ambiente con decorazioni orientaleggianti che vi consentiranno di sognare la magica India. Ora portate in tavola i piatti che avete preparato, il riso korma o il più conosciuto pollo al curry e via libera a risate e momenti indimenticabili.

Scegliete i mobili indiani che più vi piacciono e rendete ancora più esotico l’arredamento della vostra casa. Love your home!

Offerte in arrivo