Mobili giapponesi

Mobili giapponesi

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Mobili giapponesi:scopri di più su Dalani

Delicate ispirazioni orientali e un’eleganza che si veste di puro minimalismo: i mobili giapponesi sono il dettaglio che mancava alla vostra casa per riscoprire anche nel mondo dell’Home & Living la bellezza esotica dell’Oriente. Dalani vi propone qualche consiglio di stile per aiutarvi a scegliere i mobili giapponesi che più si adattano alla vostra abitazione: lasciatevi condurre dalla nostra guida alla scoperta del Paese del Sol Levante. Love your home! Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

Mobili giapponesi: l’esotismo è di casa

Forme lineari, bellezza minimale e materiali naturali. L’arredamento tipico del Giappone si ispira ai principi cardine della filosofia Zen, di ordine, armonia ed essenzialità: il vuoto come relax visivo e la nudità dell’arredo come strada privilegiata verso la meditazione interiore. Regalare alla propria abitazione alcuni mobili giapponesi è il modo migliore per far entrare in punta di piedi un tocco di ricercato esotismo in ogni stanza della casa, dal soggiorno alla toilette, senza dimenticare la cucina e l’ingresso. Nei mobili giapponesi armonie di forme e colori si sposano con materiali interamente naturali, primo tra tutti il legno di bambù: delicato ed elegante alla vista, ma anche forte e resistente, proprio come dovrebbe essere la nostra anima.

giappon-e1429525793770

Mobili giapponesi: ispirazioni e stile

Il rifiuto dell’accumulo eccessivo di decorazioni e accessori per la casa è un elemento tipico della filosofia buddhista di scuola Zen, assieme alla ricerca continua dell’armonia di ogni cosa e alla compenetrazione tra esterno e interno della casa. Ma i mobili giapponesi si rifanno anche ad altre suggestioni orientali, prima tra tutte il Feng Shui, scuola di vita cinese molto diffusa anche nella cultura nipponica. È la filosofia di arredare con armonia ogni angolo della casa per permettere un equilibrio perfetto di Yin e Yang, che possa favorire la pace dei sensi e l’equilibrio interiore di chi abita la casa. Colori, forme e materiali dei mobili giapponesi devono essere quindi calibrati alla perfezione per permettere un’armonia dei quattro elementi fondamentali: aria, acqua, terra e fuoco.

Mobili giapponesi

Mobili giapponesi per il soggiorno

Quali sono quindi i mobili giapponesi irrinunciabili in un soggiorno che si lascia guidare da poetiche suggestioni orientali? Prima tra tutte un’elegante cassettiera in legno di ciliegio dalle sfumature ramate, dotata di piccoli cassettini o di due grandi ante lignee intarsiate: linee essenziali e taglienti, piedi sottili e decorazioni che guardano all’Oriente, da ricercati ideogrammi dorati a reticoli geometrici ispirati alle finestre orientali. Chi desidera circondarsi di dettagli davvero preziosi, potrà invece affidarsi a mobili giapponesi con intarsi e decorazioni più elaborate, ispirate all’arte orientale e ai capolavori di artisti nipponici, da Hokusai a Hiroshige. Completate il vostro living esotico con l’eleganza di tavolini bassi in bambù o con scaffali in legno di noce dalle minimali forme geometriche. Completate con alcuni zabuton, cuscini quadrati dal formato maxi, utilizzabili come pratiche sedute da terra per gustare con gli amici un delizioso piatto di sushi.

camera-da-letto-giappo-topic

Mobili giapponesi, tradizione e stile

La propria casa necessita sempre di tante cure e attenzioni, soprattutto se si desidera un luogo magico nel quale poter vivere momenti di romanticismo con la persona che si ama. A tal proposito è sempre meglio lasciarsi affascinare dalla bellezza dei mobili giapponesi. Complementi d’arredo e accessori che riescono a evocare storie passate ricche di tradizione ed eleganza. Un mobile giapponese posizionato nella propria camera da letto o soggiorno è un accessorio del quale è impossibile fare a meno e che rende l’atmosfera magica. Grazie alla tantissima varietà sarà facile trovare quello che maggiormente si adatta alle proprie esigenze e gusti personali.

Mobili giapponesi per la zona notte

In camera da letto, invece, fatevi conquistare dalla semplice bellezza dei mobili giapponesi abbinati a un pratico futon, il celebre materasso arrotolabile della tradizione nipponica. Adagiatelo su un letto basso e senza spalliera, tipico delle abitazioni orientali, per un riposo sano e dotato del massimo comfort. Arricchite la vostra camera da letto con grandi armadi dalla struttura in legno, dotati di pratiche ante scorrevoli foderate con tessuto color écru o da delicata carta di riso. Infine, regalatevi un altro must dei mobili giapponesi, un elegante separé decorato con ideogrammi e fiori di ciliegio ispirato ai sottili divisori in carta delle case nipponiche, i shoji. Chiudete le veneziane in legno, spegnete la lampada in carta di riso e adagiatevi sul vostro comodo futon.

Buona notte, o meglio, oyasumi!

Offerte in arrivo