Mobili coloniali

Mobili coloniali

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Mobili coloniali:scopri di più su Dalani

Caldi nelle nuance e intrisi di fascino esotico, i mobili coloniali nascono dall’unione di due diverse tendenze d’arredo: la prima importata dai colonizzatori europei e caratterizzata da linee classiche, e la seconda derivante dallo stile tipico delle terre in cui motivi e tessuti profumano di spezie. Scopri su Dalani tutti i segreti di un arredamento coloniale, grazie a mobili etnici realizzati in pregiato legno e lasciati ispirare dai nostri consigli di stile. L'iscrizione è gratuita!

Eleganza selvaggia dei mobili coloniali

mobili coloniali

Sobri nella struttura, ma esuberanti nelle trame e nei particolari, i mobili coloniali dal fascino etnico sono caratterizzati da una doppia anima che racchiude in un armonioso abbraccio l’eleganza definita delle linee pure con la ricchezza di tessuti e decori tipici dei luoghi in cui splende il sole tutto l’anno. L’arredamento coloniale gioca quindi con le forme del classico country e con i preziosi decori etnici, per un risultato che dona calore all’ambiente e lega in maniera indissolubile natura e architettura.

Arredamento coloniale gusto americano o orientale

Mobili coloniali

Il gusto che parla di eleganza selvaggia e che evoca atmosfere che sanno di agave e acacia, distingue al suo interno due ulteriori tipi di espressione: quella americana e quella orientale, incredibilmente affini nella struttura ma profondamente differenti per alcuni aspetti estetici. Ecco come si distinguono le differenti origini dei mobili coloniali.

  • I mobili coloniali in stile Americano sono prevalentemente realizzati in legno massiccio, e le tipologie predilette per plasmare le sagome solide e compatte sono quelle che abitano nei fitti e maestosi boschi del Nord degli Stati Uniti. Quercia, noce, acero e mogano sono quindi i legnami che vengono maggiormente impiegati per la realizzazione di mobili coloniali dall’impronta genuina e un po’ rozza, non rifiniti nei dettagli e dalla struttura robusta ed affidabile, come suggerisce l’estetica Americana.
  • I mobili coloniali in stile Orientale invece, nascono dallo sfarzo tipico delle cultura Cinese ed Indonesiana unito alla controllata sobrietà delle linee europee, per un risultato che privilegia la componente estetica e pone un gradino più in basso gli aspetti legati alla mera funzionalità. I materiali utilizzati per realizzare questo tipo di arredamento coloniale sono il bambù, il batik, il teak e l’Olmo d’Oriente, che con le loro venature e le nuance dei colori della terra conferiscono all’ambiente una sensazione di calore evocando suggestioni lontane e richiami puramente entici.

Ma in stile coloniale non sono solo i mobili, bensì anche i tessuti che completano gli stessi presentano caratteristiche peculiari che li rendono unici e preziosi: leggeri tendaggi in lino, fluttuanti tende per letti a baldacchino e morbidissimi cuscini impreziositi da decori stilizzati e da colori sgargianti  a completare poi l’arredamento con accenti etnici che avvolgono le aree della casa di un’allure magica dalle mille e una notte.

Arredare con mobili coloniali

mobili coloniali

I mobili stile coloniale sono perfetti per arredare gli spazi domestici con tocchi di originalità che, in perfetta linea tra sfarzo e sobrietà, sanno rendere l’ambiente accogliente e ricercato nei dettagli. Via libera quindi ai souvenir riportati dai paesi esotici, decori stilizzati e tappeti in perfetto equilibrio con le linee definite di cassettoni in legno massiccio. E’ bene, nella realizzazione di una stanza in stile coloniale, prestare però attenzione alla scelta e al posizionamento dei complementi d’arredo: i mobili coloniali richiedono sensibilità e intuito, e senza le dovute accortezze è facile trasmettere una sensazione di eccesso nelle stanze.

Acquistare mobili coloniali su Dalani è facile e divertente!

mobili stile coloniale etnico

Se desiderate portare i colori più caldi e avvolgenti in camera da letto, se volete donare accenti etnici al salotto grazie ad un mobile dal fascino imponente che nasce dalla maestosità del legno massello impossibile resistere al fascino dell’arredamento coloniale. Teak, batik oppure noce – i complementi d’arredo realizzati seguendo uno stile dal fascino esotico sono tantissimi e Dalani ha selezionato per voi solo il meglio dei mobili coloniali per portare nelle vostre case un soffio di novità dal fascino coloniale.

Tra sedie, tavoli e credenze non dimenticate poi tendaggi leggeri e cuscini ricamati in caldi colori che ricordano il sole dei Paesi lontani! Grazie a campagne tematiche ogni giorno nuove, i mobili coloniali faranno un ingresso trionfante nella vostra casa per arredarla con gusto e charme! Scoprite poi tutti gli altri stili che Dalani vi propone: country, provenzale, vintage e shabby chic, ad ogni gusto viene data una risposta e ogni casa potrà diventare un castello personale dove sentirsi bene! Love your home!

Offerte in arrivo