Mobili bagno wengè

Mobili bagno wengè

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Mobili bagno wengè:scopri di più su Dalani

Un legno che possa esprimersi in ogni contesto, in ogni stile, in ogni ambiente, senza mai rinunciare alla sua essenza elegante e raffinata: i mobili bagno wengè portano tutto questo nella stanza più intima della casa. Registratevi gratuitamente: ogni giorno potrete trovare online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani.

Mobili bagno wengè: raffinatezza in ogni forma

La continua ricerca dell’eleganza: un concetto sfuggevole, sempre cangiante, difficile da afferrare. Eppure, si possono trovare dei punti di fermi, dei capisaldi ai quali fare riferimento. Tra questi, possiamo fare sempre affidamento sull’innegabile raffinatezza del legno wengè: un legno tropicale di un bruno molto scuro intervallato da venature neri e violacee. Il wengè è anche un legno particolarmente resistente agli sbalzi di temperature e all’umidità: l’ideale, per un mobile bagno. I mobili bagno wengè sono il punto di incontro di eleganza, praticità e versatilità: dal bagno moderno a quello classico, passando per la ricercatezza barocca, il mobili bagno wengè conquistano il luogo più intimo della casa con le loro nuance scure e preziose.

Mobili bagno wengè: una piccola oasi di relax

Il bagno: la stanza dedicata alla cura di se e al relax. Una vasca piena di acqua calda e profumata, una ciotola di putpourri preparata con le vostre mani, delle candeline appoggiate sulle mensole dei mobili bagno wengè: ed è subito poesia! I mobili bagno wengè, con la loro bellezza naturale ed avvolgente, riusciranno a donare alla vostra stanza da bagno un’atmosfera ancora più rilassante e raffinata, degna delle migliori spa. Personalizzate il vostro bagno con le nuance violacee dei mobili bagno wengè: uno scaffale in wengè accoglierà tutte le vostre creme e i vostri prodotti beauty mentre una cassettiera in wengè si rivelerà il mobile salvaspazio giusto dove sistemare, ben ripiegati, asciugamani e accappatoi.

Mobili bagno wengè: alla scoperta del legno wengè

Mobili bagno wengè

Il legno wengè deve le sue affascinanti venature scure ed esotiche alle sue stesse origini: il wengè infatti è un albero che cresce nella foresta tropicale africana del Congo e del Mozambico. Si tratta di un albero nobile, dalle grandi dimensioni e dall’ampio diametro che può arrivare a misurare oltre un metro. Il wengè è un legno caldo e scuro, dalle striature che tendono anche al nero e al violaceo e che rendono i mobili bagno wengè particolarmente decorativi. Resistente e di grande tendenza, il legno wengè ha un unico a difetto: tende a catturare polvere e fastidiose impronte. Ma niente paura: tenendo a mente gli accorgimenti giusti i vostri splendidi mobili bagno wengè torneranno a splendere della loro bellezza naturale in men che non si dica! Per una pulizia quotidiana basta ricorrere a un panno-pelle imbevuto di acqua tiepida e ben strizzato, mentre per una cura più approfondita, si possono aggiungere all’acqua alcune goccia di ammoniaca o di aceto bianco. Lasciatevi guidare dai consigli di Dalani e i mobili bagno wengè non avranno più segreti per voi!

Mobili bagno wengè: eleganza per il bagno

Un mobile bagno wengè è sinonimo di classe, a prescindere dalle forme con cui viene declinato:

  • dei mobili bagno wengè sospesi uniscono classico e moderno: completati da un ripiano in marmo rosa e da un lavabo da appoggio con dettagli dorati, sono la massima espressione del lusso;
  • il wengè è anche la prima scelta per chi ama il minimalismo: mobili bagno wengè laccati lucidi, con lavabo bianco incassato e specchio senza cornice, sono la scelta giusta per completare l’arredamento di una casa contemporanea;
  • il wengè è un legno ed il legno è sempre adatto per gli stili più tradizionali: mobili bagno wengè da terra, con gambe affusolate e intarsiate e ripiani aperti, arredano con eleganza un bagno in stile italiano.

Senza dimenticarsi anche stili esotici come l’etnico, l’orientale e il boho: i mobili bagno wengè sono passepartout verso un bagno elegante e raffinato, in ogni stile.

Mobili bagno wengè: consigli di stile

Il wengè è un colore scuro e predominante, che può si dar vita ai contrasti giusti – basti pensare ad una rubinetteria placcata in oro o a delle maniglie in alluminio smaltato – ma che non accetta compromessi quando c’è da abbinare altri legni: dei mobili bagno wengè non possono fare a meno di accessori dello stesso legno. Lo specchio da bagno con cornice in legno dovrà necessariamente riprendere le stesse venature del mobile bagno, così come pensili e mensole. Anche i piccoli dettagli, come il portasapone e il portaspazzolino, devono potersi abbinare all’eleganza dei mobili bagno wengè. Senza dimenticarsi della biancheria da bagno: non si può sbagliare con tappeti e asciugamani bianchi, così come con tutte le sfumature di bianco pannafacendo attenzione a non caricare la stanza di colori troppo scuri, come il rosso amaranto.

Cosa state aspettando? Lasciatevi ispirare da Dalani ed inseguite l’eleganza dei mobili bagno wengè. Love your bathroom!

Offerte in arrivo