Menta

Menta

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Menta:scopri di più su Dalani

Piantate in un vaso sul balcone, oppure nel giardino una pianticella di verde e freschissima menta, insaporirete con una nota pungente e deliziosa tante tisane e freschi aperitivi, ideali per una cena all’aperto o un pomeriggio in compagnia. Lasciatevi ispirare dalle idee di Dalani!

La menta, carattere fresco e delicato

Menta

Nessun’altra pianta aromatica batte la menta per il suo profumo così fresco e piacevole. Nel suo gusto un po’ pungente ed inconfondibile questa pianta si può coltivare con facilità, poiché non ha bisogno di particolari cure e cresce in modo rapido e rigoglioso regalandovi tantissime foglioline verdi e profumate. Se vivete in una regione italiana dal clima mite, la menta spicata sarà la specie più adatta la vostro giardino, poiché questa resiste bene anche alle temperature più elevate, ma dovrete ricordarvi di bagnarla con regolarità per evitare che diventi secca. La menta piperita invece sopporta anche un clima più fresco e se decidete di piantarla in giardino, non dovrete temere che soffra nemmeno nelle più fresche serate di primavera. Questa pianta aromatica si contraddistingue per una fioritura molto rigogliosa, caratterizzata da un rapido espandersi delle sue radici, ecco perché la sua crescita in vaso è consigliabile solo in vasi dalle dimensioni davvero grandi, di almeno 50 cm affinché le sue radici si possano sviluppare e la pianta di menta possa crescere, raggiungendo anche i 30-35 cm di altezza. Un’idea fai da te molto bella per realizzare un vaso alternativo per il vostro balcone oppure per il giardino è utilizzare il cassetto di una vecchia credenza, da riempire con del terriccio (quello di tipo universale andrà benissimo) e metterlo in bella vista magari su uno sgabello o pouf da giardino, questo darà un look rustico e ricercato al giardino e la vostra piantina potrà crescere ed espandersi in comodità. In mancanza di cassetti, però potete acquistare con facilità anche dei vasi dalle dimensioni grandi, ideali sia per il vostro appartamento e, naturalmente, anche per il vostro giardino.

La menta tra tisane e cocktail

Quali ricette conoscete a base di menta? Come poter utilizzare le sue foglioline profumate? La menta proprio per il suo carattere fresco è l’ideale per preparare tantissimi tipi di bevande: dalle tisane da gustare il pomeriggio sul divano all’insegna del relax, fino a freschissimi cocktail o aperitivi che potrete preparare per una cena o pranzo tra amici.

Per preparare una tisana alla menta, fate bollire dell’acqua e introducete in infusione l’equivalente di cucchiaini di foglie di menta essiccate per ogni tazza di the. Affinché la menta rilasci il suo buon aroma, lasciate in infusione per una decina di minuti ed infine filtrate. Servite nelle vostre tazze preferite e decorate con un rametto di menta fresca. Nella preparazione del più famoso mojito invece, pestate la menta insieme allo zucchero di canna grezzo ed al succo di lime, shakerate infine con il ghiaccio tritato, il rum, l’angostura ed una spruzzata di soda. Infine, per un fresco e delicato aperitivo profumato alla menta, ideale per aprire le danze di un pranzo all’aperto, mescolate in una grande caraffa: sciroppo di sambuco, prosecco, poca acqua frizzante e qualche cubetto di ghiaccio. Il tocco finale infine lo daranno le foglie di menta per un aperitivo dall’animo delicato e dolce,che piacerà tanto alle vostre amiche et voilà l’aperitivo perfetto è servito.

 

Offerte in arrivo