Mensole a scomparsa

Mensole a scomparsa

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Mensole a scomparsa:scopri di più su Dalani

Una mensola a scomparsa è un complemento di arredo che permette di soddisfare un gran numero di esigenze e di risolvere numerosi problemi della vita di tutti i giorni. Trovate quella che meglio si inserisce all’interno del vostro ambiente. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online su Dalani tante proposte per la casa. Lasciatevi ispirare!

Mensole a scomparsa in legno: pregi e vantaggi

Le mensole a scomparsa sono valide alleate della quotidianità di chi deve tenere in ordine una casa e provvedere alla sua pulizia, anche perché si prestano a una grande varietà di utilizzi. Le si può trovare, a mo’ di ripiani, al di sopra dei caloriferi, allo scopo di evitare la formazione, sulle pareti, di macchie scure ben poco piacevoli da vedere. Ideali per poggiare oggetti vari, soprammobili, souvenir e bomboniere, le mensole a scomparsa hanno il pregio di sostenere un ripiano non risultando visibili. In legno, ma anche in metallo o in plastica, sono pratiche e versatili, utili in qualsiasi contesto, e soprattutto possono trovare spazio in qualunque tipo di abitazione, dal monolocale di periferia alla grande villa di campagna, dall’appartamento in un condominio del centro storico di un paesino al loft di una metropoli.

Mensole a scomparsa per la casa

Insomma, per quanto piccole o semplici possano essere, le mensole a scomparsa rendono una casa più confortevole, e al contempo sanno valorizzare dal punto di vista estetico l’angolo o la parete in cui vengono posizionate. Un’altra loro peculiarità interessante è che possono essere montate da chiunque senza difficoltà: insomma, non bisogna essere esperti di bricolage o di fai da te per riuscire nel compito. Funzionali e dotate di un valore decorativo degno di nota, le mensole a scomparsa non solo permettono di riempire gli spazi più spogli, ma si presentano come elementi di arredo veri e propri, e in quanto tali dotati di un design non casuale, studiato nei minimi dettagli per fornire una resa visiva adeguata.

Come usare le mensole a scomparsa

Le mensole a scomparsa possono essere sfruttate in molti modi, a seconda dell’ambiente della casa in cui vengono collocate: in bagno, per esempio, possono servire per riporre, conservare e tenere in ordine prodotti cosmetici e Sali da bagno; in cucina, invece, possono tornare utili per appoggiarvi mestoli, pentole, tegami e i vari utensili da cucina. Ancora, delle mensole a scomparsa in soggiorno offriranno un ripiano pratico per dvd, libri, cd, mentre nella cameretta dei bambini saranno impiegate per tenere in ordine la stanza.