Condividi

Romantic_wedding_bnr

Giorgia-Fantin-Borghi_pic

Giorgia Fantin Borghi ,
WEDDING PLANNER & COACH DI BON TON

 

“Gli sposi devono fare propria l’arte del ricevere, non devono scordarsi di essere i padroni di casa!”

 

Il matrimonio è un sogno che si realizza. Da bambine e da ragazze tutte le donne hanno immaginato e desiderato delle nozze in stile principesco: l’abito bianco, la cerimonia, i fiori e tanto romanticismo. Nel giorno più importante della vostra vita vi sentirete come le principesse Grace Kelly e Diana, con il vostro principe che vi attende davanti all’altare, impaziente di pronunciare il fatidico sì, sigillo d’amore per una vita da trascorrere fianco a fianco. Organizzare un ricevimento in perfetto stile romantico è un must che richiede tuttavia una grande attenzione per i dettagli e delle regole da seguire: tutto deve essere perfetto e memorabile. Non abbiate paura, affidatevi ai consigli degli esperti, confrontatevi con le amiche e sognate in grande! Il vostro matrimonio romantico sarà indimenticabile grazie ai preziosi consigli di Giorgia Fantin Borghi, wedding planner e coach di bon ton di fama internazionale che Dalani ha interpellato per questo speciale.

ORGANIZZARE UN RICEVIMENTO IN STILE ROMANTICO

Romantic_wedding_bnr_2

Un matrimonio romantico si identifica con colori, fiori, location e abiti dallo stile definito. Eleganza, grazia e fascino sono gli ingredienti immancabili per un ricevimento da sogno. La sposa romantica sceglie un abito bianco classico, in pizzo o in tulle ricamato con un velo a lunga coda: maniche di pizzo e un corpetto con le spalline sono un dettaglio raffinato ed elegante. Accessori e trucco sono sobri e raffinati, per non scadere nell’eccesso. Castelli e antiche ville restano le location più ambite per un matrimonio romantico ma l’ultima tendenza, confermata da Giorgia, è di organizzare un ricevimento in una piccola casa di campagna, circondata da un giardino fiorito e immersa nella florida natura primaverile. Gli allestimenti e le decorazioni devono essere garbati e aggraziati: per le tavole scegliete tovaglie lunghe e leggermente rimborsate e decorazioni floreali sobrie e dalle profumazioni delicate. Lo stile d’arredo più adatto per conferire al vostro matrimonio un mood romantico è in bilico tra il provenzale e lo shabby chic con linee curve e sinuose, un po‘ liberty e art noveau con l’utilizzo di mobili in ferro battuto e complementi in legno decapato dal look vintage. Nel tardo pomeriggio e di sera, rendete ancora più magica l’atmosfera con tante piccole luci, lanterne e candele, l’accessorio più romantico che ci sia!

MATRIMONIO ROMANTICO: IL BON TON

Matrimonio_romantico

Il bon ton del matrimonio prevede una serie di regole comportamentali e di protocollo da seguire. Per non fare brutta figura affidatevi all’esperienza di Giorgia Fantin Borghi, autrice di libri sull’argomento, che con i suoi consigli vi evita spiacevoli inconvenienti.
Gli sposi devono fare propria l‘“arte del ricevere“, non devono dimenticare di essere i padroni di casa e, pertanto, devono accogliere i loro ospiti nella location prescelta in maniera adeguata. Il suggerimento è di metterli subito a proprio agio, offrendo qualcosa da bere prima del pranzo, per creare il giusto clima di convivialità ed evitare loro lunghe e noiose attese. A tavola puntate tutto sulla comodità, lo spazio minimo per una corretta mise en place è di 60 centimetri a disposizione di ogni invitato, per gustarsi le tante portate in tutta tranquillità. Servite le migliori bollicine nel momento dell’aperitivo e non al taglio della torta, a inizio pasto la qualità viene apprezzata e degustata nel modo migliore, senza stanchezza e prima della grande abbuffata.

RICEVIMENTO IN STILE ROMANTICO: I MUST HAVE

Must-have

La cornice è la parte importante di un matrimonio romantico ma ci sono cose su cui non è possibile risparmiare. Giorgia individua questi must have nel cibo, nell’illuminazione e nella musica. Il cibo e la convivialità sono alla base di un evento così importante e la qualità soddisfa ospiti e sposi molto più della quantità. Scegliete un menù originale, personalizzato che rifletta la vostra personalità e i vostri gusti: sarà un trionfo di sapori. La luce è un altro elemento fondamentale perché contribuisce in maniera decisiva a creare la giusta atmosfera. I diversi momenti del ricevimento meritano un’attenzione particolare: stuzzicante per l’aperitivo, affascinante per la cena, scintillante per la torta, divertente per le danze, soffusa e avvolgente per i saluti. Non sottovalutate l’importanza della musica che deve emozionare, commuovere e soprattutto divertire.

Offerte che iniziano oggi

Offerte in arrivo