Condividi

Matrimonio-glamour

Ilaria-Badalotti

Ilaria Badalotti,
WEDDING PLANNER

 

“Un ricevimento davvero glamour funziona solo se rispecchia la personalità degli sposi!”

 

Seducente, chic e di classe: lo stile glamour è perfetto per un ricevimento di nozze all’insegna del lusso. Il significato letterale del termine glamour è “incantesimo”, qualcosa di mistico e magico ma anche appariscente e luccicante. Le nozze si trasformano in un incanto che ricorderete per il resto della vita: un evento che resta impresso nella memoria degli sposi e degli invitati. Un matrimonio glamour è il sogno della sposa che ama essere protagonista, con la passione per il bello e l’attenzione scrupolosa per i dettagli più appariscenti. Per organizzare un perfetto ricevimento in stile glamour il team di Dalani si avvale dei consigli preziosi di Ilaria Badalotti, stimata wedding planner, paladina del bon ton e appassionata d’arte.

ORGANIZZARE UN MATRIMONIO IN STILE GLAMOUR

Matrimonio-glamour_bnr_2

Un ricevimento di nozze glamour per funzionare deve rispecchiare la personalità degli sposi, che devono essere moderni, con classe e di buon gusto. Una delle scelte più importanti riguarda la location: ville antichi e palazzi anni ’30 sono l’ambiente perfetto, in stile art decò con ampi saloni, affreschi dorati e dettagli preziosi. Grandi vetrate illumineranno la sala da pranzo, tinteggiata e arredata con colori neutri dal beige al grigio. Per un effetto di contrasto puntate sull’inserimento di accessori e complementi d’arredo in tinta marsala, il colore dell’anno secondo Pantone. Allontanandosi un po’ dal classico, è sempre più di tendenza organizzare il ricevimento a bordo piscina o in locali arredati in stile vintage o industrial, per delle nozze più originali che mai. L’abito della sposa “glamour” è in bianco puro o avorio, ha linee geometriche che rimandano agli anni Sessanta ed è impreziosito dalla presenza di dettagli brillanti e gioielli. Il bouquet è altrettanto sontuoso e luminoso, composto da camelie e rose bianche o da fiori esotici.

MATRIMONIO GLAMOUR: LE SORPRESE

Matrimonio-glamour_bnr_3

Un matrimonio in stile glamour deve essere in grado di stupire i partecipanti e la cerimonia e il ricevimento devono suscitare curiosità, stupore e felicità: è un evento di cui si dovrà parlare nei giorni a seguire, deve avere una risonanza e un valore mediatico, come se si trattasse del più esclusivo party hollywoodiano! L’effetto sorpresa è determinato dalle scelte degli sposi che, nel giorno più importante della loro vita, si pongono l’obiettivo di fare vivere ad amici e famigliari un’esperienza altrettanto fantastica. Luci, effetti speciali, mise en place perfetta, menù ricercato: il glamour è una questione di dettagli. Per dare un tocco personale al matrimonio scegliete un tema, un filo conduttore che si ripresenti e faccia da cornice all’intera giornata. Il tema dello champagne, declinato nei suoi colori e nel suo stile, secondo Ilaria Badalotti, è perfetto per un ricevimento del genere. Per questo, una delle idee più gradite per colpire gli ospiti potrebbe essere quella di omaggiarli con un regalo ispirato al tema: una mini bottiglia del celebre vino oppure una pochette da taschino color champagne per lui e una raffinato braccialetto per lei.

MATRIMONIO GLAMOUR: IL MENU’

Matrimonio-glamour_bnr_4

Il pranzo o la cena sono il centro di ogni ricevimento nuziale, anche di un matrimonio in salsa glamour. Cibo e bevande devono essere di ottima qualità, per la musica puntate sul jazz e abbellite la mise en place con fiori e candele di varie misure.

Crediti fotografici: Ilaria Badalotti “Le mille e una nozze”.

Offerte che iniziano oggi

Offerte in arrivo