Marmo

Marmo

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Marmo:scopri di più su Dalani

Il marmo è tra i materiali più utilizzati e amati perché è in grado di rendere l'ambiente elegante e sofisticato. E' utilizzato sia per gli ambienti esterni che interni é molto delicato e necessita di manutenzioni per mantenere la sua lucentezza. Lasciati consigliare da Dalani.

Alla scoperta del marmomarmo

Quando si parla dei materiali presenti in commercio si fa riferimento ad una quantità di prodotti incredibile e proprio per questo tutte le volte che si intende arredare casa si è sempre indecisi su cosa scegliere e su quale sia il rivestimento migliore che possa essere in grado di esaltare gli interni o gli ambienti esterni rendendoli eleganti e sofisticati. Tra quelli più amati non si può non parlare del marmo. Si tratta di una roccia metamorfica la cui composizione principale è il carbonato di calcio. Il suo nome deriva dal greco è significa letteralmente “pietra splendente”, proprio per la sua capacità di risplendere e dare luce.

Il marmo si forma, infatti, grazie ad un processo metamorfico di rocce sedimentarie, in grado di provocare una ricristallizzazione del carbonato di calcio, che danno vita ad un magnifico mosaico di cristalli di calcite e dolomite. Il colore del marmo dipende dalla presenza o meno di impurità minerali e, ovviamente, più è bianco più è puro e prezioso. E’ un materiale che viene utilizzato per i rivestimenti di bagno, cucina o soggiorno. Sono tantissimi i tavolini da soggiorno o i tavoli in marmo, cosi come anche i vasi, alcuni utensili da cucina e panchine per il giardino. Il marmo più conosciuto è considerato tra i più pregiati è quello di Carrara che viene estratto dalle cave della Alpi Apuane. Possedere degli oggetti in marmo rende l’ambiente elegante e très chic, un luogo unico che porta con sé il sapore di luoghi lontani e misteriosi.

Come lucidare il marmo?marmo

Il marmo è uno dei materiali più apprezzati per la sua naturale lucentezza che però, a lungo termine, può svanire a causa degli agenti atmosferici o di pulizie scorrette. E’ infatti molto importante una manutenzione costante per prendere in tempo le macchie che, se trascurate, finiscono col non andare più via. Le parti più soggette all’usura sono proprio quelle all’interno del bagno e della cucina, zone nelle quali si trascorre tanto tempo e nelle quali si cucina e ci si dedica alla cura della persona.

Scopriamo come lucidare il marmo bianco, quello maggiormente utilizzato e che è più soggetto all’ingiallimento. I prodotti che dovete sempre avere in casa sono: una spazzola, una pezza di cotone, sapone di Marsiglia. Chi pensa che il marmo debba essere trattato con prodotti aggressivi per contrastare le macchie si sbaglia di grosso. Questo deve venire a contatto solamente con prodotti estremamente delicati che non sono in grado di provocare ulteriori danni. La prima cosa da fare consiste nel passare una pezza imbevuta in acqua tiepida e sapone di Marsiglia sulla superficie in maniera circolare e delicata. Nel caso in cui non dovesse andare via nulla allora è possibile passare una  spazzola dalle setole morbide. Potete spruzzare poi, a vostro piacimento uno spray cristallizzante appositoper renderlo ancora più lucido.

Offerte in arrivo