Mandolina affettaverdure

Mandolina affettaverdure

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Mandolina affettaverdure:scopri di più su Dalani

Ideale per una cucina che ama circondarsi di piccoli accessori funzionali, la mandolina affettaverdure sarà il prodotto di cui non potrete più fare a meno. Pratica ed estremamente semplice da usare, vi permetterà di affettare la verdura con grande facilità, realizzando in pochi istanti gustosi manicaretti per tutta la famiglia. Registratevi gratuitamente online e lasciatevi ispirare dai consigli di Dalani per trovare la mandolina affettaverdure perfetta per voi: love your home!

Mandolina affettaverdure: praticità in cucina

mandolina affettaverdure mandolina cesto verdure pomodori melanzane basilico

Alcuni accessori da cucina ci danno una mano ogni giorno a realizzare gustosi manicaretti per amici e parenti, risparmiando tempo e fatica. È questo il caso della mandolina affettaverdure, che sarà la vostra migliore alleata nel cucinare salutari minestroni o contorni vegetariani. Come suggeriscono medici e dietologi, bisognerebbe consumare ogni giorno cinque porzioni di frutta e verdura, per tenere il peso sotto controllo e fornire al nostro organismo il giusto quantitativo di fibre e vitamine. La mandolina affettaverdure è l’accessorio ideale per aiutarvi a seguire questo consiglio: si tratta di un accessorio indispensabile che taglia le verdure a bastoncino o alla julienne, ma può anche essere utilizzato per tagliare a fettine sottili la frutta, per deliziose macedonie estive. Fatevi consigliare da Dalani per scoprire come utilizzare al meglio la mandolina affettaverdure, accessorio irrinunciabile in cucina per realizzare piatti sani e gustosi.

Mandolina affettaverdure per frutta e verdura

mandolina affettaverdure mandolina

Solitamente formata da una struttura in plastica con una lama in acciaio inox, la mandolina affettaverdure è facilmente lavabile in lavastoviglie e richiudibile per essere riposta facilmente anche in un cassetto. Grazie a una pratica lama intercambiabile (larga solitamente 2, 3 o 6 cm), la vostra mandolina affettaverdure si adatterà ad ogni esigenza, realizzando tagli diversi per ogni ricetta: spicchi sottili di mela, carote julienne o sottili bastoncini per fare le patatine fritte? Lasciate libera la fantasia e realizzate coloratissimi contorni a base di frutta o verdure, che faranno finalmente mangiare dei piatti salutari ai vostri bambini. La mandolina affettaverdure sarà ideale anche per tagliare delle sottili fette di limone, da servire su un piattino di porcellana assieme a un tè caldo oppure per decorare un fresco cocktail fruttato. L’idea in più? Utilizzate la mandolina affettaverdure per tagliare sottilmente il tartufo, per un piatto davvero ricercato che accompagnerà una romantica cenetta a lume di candela.

Mandolina affettaverdure: professionalità e stile

mandolina affettaverdure mandolina tagliere cucina asparagi pomodori

Tagliare le verdure è una delle operazioni all’ordine del giorno per chi passa molto tempo ai fornelli, alle prese con gustosi manicaretti vegetali. Riuscire a destreggiarsi con coltelli e taglieri, però, non è da tutti, sia perché richiede molto tempo che non sempre abbiamo, sia perché richiede una buona manualità: per ovviare a queste difficoltà, la mandolina affettaverdure ci viene in soccorso. Per la pausa pranzo in ufficio, per la cena con la vostra migliore amica che va matta per la parmigiana di melanzane o semplicemente per offrire ai vostri bambini un contorno gustoso e salutare, la mandolina affettaverdure è ormai un must have in cucina.

Mandolina affettaverdure: la ricetta di Dalani

cipolla pepe mandolina affettaverdure mandolina tagliere cucina

Dalani vi propone una semplice ricetta da realizzare in pochi minuti con la vostra mandolina affettaverdure per ottenere un gustoso snack, ideale durante gli aperitivi fatti in casa o per le feste dei vostri bambini. Basteranno solamente un paio di patate e la vostra nuova mandolina affettaverdure:

  • lavate accuratamente due patate e sbucciatele con un pelapatate;
  • tagliate le patate con la vostra mandolina da cucina in fettine molto sottili e asciugatele bene con un panno, per togliere l’acqua in eccesso;
  • adagiate le patate su di un foglio di carta da forno e cuocetele nel microonde, senza sovrapporle, due minuti per lato, finché non saranno dorate e croccanti;
  • riempite una bacinella con le vostre chips fatte in casa e cospargete con un pizzico di sale e paprika.

Portatele in tavola e farete felici grandi e piccini. Buon appetito!