Cuore chic di Parigi: casa di Ingrid J.

Un magnifico appartamento immerso nel cuore del XVI arrondissement di Parigi, a due passi dal Trocadéro e non lontano dai laghi verdi del Bois de Boulogne… Benvenuti a casa di Ingrid!

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Style, Colori

Il XVI arrondissement: cuore di Parigi

Il XVI arrondissement è uno dei quartieri più importanti della capitale francese. Elegante, raffinato e lussuoso, è il cuore pulsante dello stile Haussmann, tipico delle trasformazioni parigine del Secondo Impero. L’Arco di Trionfo è solo il preludio di questo splendido sobborgo che si sviluppa sulla rive droite della Senna, per poi sfociare nelle magnifiche Boulevards. Conosciuto anche per l’incantevole ponte di “Ultimo tango a Parigi”, il Pont de Bir-Hakeim, Il XVI arrondissement è un pezzo di storia francese, storia che si intreccia con la vita di Ingrid. Vediamo come la nostra ospite ha trasformato la propria casa, senza mai dimenticare lo stile che più caratterizza questo sobborgo.

Tra moda e casa: Ingrid style

Dopo venti anni passati  alla guida di una grande maison di moda francese, questa affermata designer ha ora finalmente il tempo di dedicarsi alla propria casa. Con passione, cuore e dedizione ha infatti reinterpretato uno stile classico in maniera autentica e personale, richiamando al meglio le linee eleganti del quartiere più chic della capitale francese. L’ha incontrata per noi la Style Director di Dalani Francia, Elise Simian.

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Style, Colori

Armonia Zen a colori nel cuore di Parigi

Una filosofia minimalista, senza compromessi, che ricerca un delicato stile Zen, ma rigorosamente parigino: ecco come Ingrid e suo marito Jean-Pierre hanno arredato la propria casa. “Siamo stati i giudici di noi stessi“, dice Ingrid, sottolineando come è stato difficile non  lasciare spazi vuoti all’interno dell’abitazione.  La parola d’ordine è sicuramente armonia. E’ infatti evidente come gli spazi e i colori si abbinino alla perfezione tra loro, in un cuore di equilibrio. Il tutto è poi condito con la particolarità degli accostamenti: bellissimi pezzi di design si associano sempre al mobili dallo spiccato minimalismo.

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Colori

La forza dei colori

Lavorare sul colore è un buon modo per creare emozioni senza caricare troppo l’atmosfera“, consiglia Ingrid. “Ma attenzione, bisogna sempre  mantenere una certa coerenza“, sottolineando come spesso è importante puntare su un unico colore. “Per chi viene dal mondo della moda, è più facile dimostrare una certa sensibilità ai materiali particolari, come le vernici opache o vellutate, capaci di rendere le  superfici dei mobili rilassanti e peculiari. Un esempio? Questa cucina, acquistata a Milano, è il perfetto emblema di come le sfumature di grigio si incrocino al rovere scuro dei pannelli, senza dimenticare l’attenzione al dettaglio del piano di  lavoro realizzato in Corian®, che diventa il vero cuore della stanza.”

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Arredo
Casa, Parigi, Cuore, Moda, Arredo
Casa, Parigi, Cuore, Moda, Arredo

In una continua ricerca di armonia tra colore e materiale, Ingrid ha scelto di sfruttare la morbidezza di un acquamarina per il bagno e ha deciso di associarlo a pannelli di quercia chiari, con l’aggiunta di un bianco opaco, per creare un’atmosfera di vero relax quotidiano.

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Arredo, Style

Il colore però può essere utilizzato anche in maniera più radicale: ecco che vaste pareti della casa prendono vita per arricchire un corridoio in pieno stile Haussmann e non solo… Anche la zona notte, con la camera da letto della figlia di Ingrid in particolare, si accende grazie ad un frizzante blu elettrico.

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Arredo

Coerenza sì, ma non solo tinta unita! Osare rimane sempre lo spirito giusto per avere una casa ricca di personalità. Ecco come Ingrid, infatti, accosta una pietra dal colore “lunare” al bianco classico delle pareti del salotto. Un modo, questo, di creare in un grande salone un piccolo ambiente maschile, capace però di bilanciarsi con la calda intimità d’ispirazione più femminile. Il cuore della stanza sta però negli arredi dalle sfumature taupe e marrone, che richiamano una delicata e vellutata morbidezza.

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Arredo

La luce: il cuore della casa

Viviamo in appartamento veramente luminoso: al mattino la luce è ampia in soggiorno, a mezzogiorno in cucina e la sera, quando cala la luce, di solito si passa poi nel salottino, creando serate più intime, grazie a piantane o a lampade da tavolo, che diventano così il cuore della stanza”. Come dire, ad ogni spazio la sua luce!

Non siamo collezionisti di oggetti vintage” ci racconta Ingrid, che sottolinea come gli oggetti debbano avere un carattere altamente funzionale. Una filosofia che si riflette anche nell’utilizzo di mobili o luci di design: è giusto arricchire gli spazi interni di preziosità, ma sempre con parsimonia e funzionalità in primis. “Ogni progettista ha la sua mano” sottolinea Ingrid. Questo è molto importante perché l’utilizzo di diversi disegni dello stesso progettista in diverse stanze riesce a creare un delicato, ma efficace effetto di generale armonia.

Un piccolo consiglio di Ingrid per arredare al meglio la nostra casa? “Ovviamente quello di non fermarsi mai, perché l’abitazione, come lo stile, deve essere sempre in movimento e il lavoro non è mai considerarsi finito.”

Casa, Parigi, Cuore, Moda, Colori

 

Testo originale: Elise Simian
Traduzione e riadattamento: Viola Bottoni
Foto: Westwing

 

 

Viola Bottoni

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App