Cielo in una stanza - A casa con style (Director)

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

E’ settembre 2014 quando Odette Simons inizia la sua avventura come Style Director per Dalani Olanda. Un impegno svolto in parallelo all’attività di stilista e autrice per diverse riviste e programmi televisivi.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Odette ci ha invitato a visitare la sua nuova casa. Un nido d’amore che da un anno condivide con il suo fidanzato, e che si presenta come una tavolozza bianca, perfetto punto di incontro tra cielo e mare.

Tra cielo e mare

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style

©Sander van der Wel, 2010

Immersa nel confine tra Scheveningen, uno degli otto distretti di The Hague (L’Aja), capitale dell’Olanda del Sud e sede del governo nei Paesi Bassi, e lo Statenkwartier, uno dei quartieri più chic della regione, arriviamo in quella che è diventata la casa della Style Director appena ventenne. Un perfetto patchwork tra disegno urbano e spettacolo paesaggistico nel quale Odette ha trovato la propria “isola che non c’è”. “Ho avuto subito la sensazione di essere a casa“, ci racconta Odette. “Mi sono innamorata all’istante della location, nonostante il suo stile non avesse nulla a che fare con il mio. Mi trasmette una grande sensazione di pace e mi permette molto divertimento. L’unico inconveniente è che odio doverla lasciare per andare a lavorare“. Scorrete la gallery per scoprire le meraviglie must-see de L’Aja.

Design sottosopra

Lontano dai canoni, estrosa esattamente come i colori degli outfit che ne raccontano perfettamente la personalità istrionica, Odette è partita dall’elemento basico, lo spazio, per costruirvi attorno un living su misura. A dettare le regole è stata quindi la casa stessa, con le sue potenzialità, i suoi limiti strutturali da trasformare in creativi punti di forza. Il sopra e il sotto, l’ampio e il piccolo. Concetti che la Style Director ha smussato e confuso, in una formula completamente originale.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Ma cosa rende la tua casa così speciale?

La particolarità risiede nel fatto di aver invertito i livelli abitativi, andando contro la canonica suddivisione della zona giorno-notte. La camera da letto è infatti disposta al piano inferiore. Quello superiore ci è invece apparso immediatamente come una universo di infinite possibilità. Abbiamo creato un salone di circa sedici metri quadrati. Inoltre, da lì si accede ad una splendida terrazza. La decisione è stata dettata quindi anche dalla necessità di dover facilitare il passaggio per godere della magnifica vista sul mare e sul faro. Evitando di creare un imbarazzante traffico in camera. Inoltre, in questo modo ho sempre la sensazione di avere il cielo nella mia stanza”.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda
Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Qual è l’elemento che ami di più?

Ciò che amo di più in assoluto è la grande luce che attraversa l’intero ambiente. Tutto questo grazie ai soffitti molto alti e ai colori vivaci scelti per le pareti. Ma sono anche particolarmente orgogliosa del mio bagno. Abbiamo ottimizzato gli spazi, sfruttando i benefici offerti da un muro portante che lo attraversava. Questo è un luogo in cui mi rilasso davvero, alla luce di tante candele e con l’insostituibile compagnia di un buon libro“.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Libri, mondi racchiusi tra le pagine di oggetti capaci di conservare inalterato il proprio fascino anche nell’epoca del digitale. E che, per i più profani, si prestano anche a giochi d’arredo secondo quella che diviene la disposizione su uno scaffale, su un tavolino accanto ad un elemento floreale. Ma un occhio attento non si lascia sfuggire quanto questi possano raccontare della personalità di Odette, dei suoi gusti e dei suoi miti, proprio come fa il volume dedicato a Kate Moss, al quale è riservato un posto al sole con tanto di riferimenti cinematografici.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda
Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Casa Eclectic style

Basta guardarsi intorno per essere subito inebriati da una sensazione di libertà. Quella di spaziare tra le atmosfere, le epoche, gli stili. Un ambiente dall’apparente ispirazione scandi è improvvisamente riscaldato da accenti retrò e country, quali il divano nella classica tonalità cuoio, leggermente aranciata, o la disposizione verticale, dal grande impatto visivo, della legna dietro al camino. La scala dal taglio geometrico dona invece un’allure contemporanea, un goloso invito a scoprire quella terrazza che sembra far toccare il cielo con un dito. Cliccate sulle frecce per sfogliare l’album.

Come ne descriveresti lo stile?

Una combinazione di materiali basici e elementi particolarmente duri come l’acciaio, il vetro e il legno. In tale contesto, trovo che i mobili dal gusto retrò, in stile anni ’50 e ’60, si fondano alla perfezione in un gioco di morbidi contrasti. In realtà, la mia casa è il risultato della combinazione di tanti stili diversi. Eclettica è la parola che la definisce al meglio“.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

E tutto ciò che vediamo è caratterizzato da una storia personale. La sedia Revolt firmata Ahrend, accostata agli altri esemplari attorno al tavolo della zona pranzo, per esempio, è uno dei primi acquisti che Odette ha compiuto per la sua casa nuova, con i soldi che la nonna le aveva regalato per l’occasione. Una vera celebrazione di quello stile eclettico che è il filo conduttore della nostra visita guidata.

Quale elemento consideri come il tuo capolavoro?

La mia sedia Artifort verde. Un altro dei primi acquisti effettuati quando ho deciso di vivere da sola. In origine era viola, ma in seguito l’ho rivestita con le mie mani con un altro tessuto originale Artifort, nella tonalità verde che potete ammirare. Non volevo che la casa assumesse un volto troppo Girly, e il risultato finale è stato infatti più maturo, ma al contempo estremamente fresco e femminile“. Tale capolavoro fai da te ha poi trovato la collocazione ideale accanto ad un tavolino che la madre di Odette ha comprato durante una delle sue ricerche tra i tanti mercatini delle pulci.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Un orgoglio più che confermato dalla risata che Odette non riesce a trattenere nel mostrarci il frutto self-made di tanta passione.

Questione di colori

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Come hai scelto la tavolozza dei colori?

Ho optato per colori neutri sulle pareti, in tre diverse sfumature di grigio. Quella più chiara per il muro dietro il tavolo. Per le finestre ho scelto un tono un po’ più deciso, mentre la cucina si presentava quale cornice ideale per la palette più scura. Ho fortemente cercato questa combinazione per la sua capacità di giocare con i riflessi e le ombre creati dai raggi del sole. Ma, per eventuali accenti visivi, tengo costantemente sotto controllo quelli che sono i trend cromatici della prossima stagione“.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Qual è il segreto per esaltare il fascino di una stanza?

Per me la casa è come una lavagna personale. Se sono ispirata da qualcosa, ne creo una che rispecchi il mio stato d’animo. Ma quasi sempre, il giorno dopo il mio mood è completamente diverso. Non si deve avere paura del cambiamento. E’ necessario il coraggio, con la giusta dose di audacia, di giocare con le forme e con i diversi materiali. Ciò che conta è la base, un punto di partenza facilmente personalizzabile grazie a pochi mobili e accessori. Una sorta di living in continuo movimento“.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda
Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

E il movimento in casa di Odette è assicurato dall’arcobaleno di dettagli e accessori che affermano con armoniosa personalità la propria presenza decor. Anche qui, fusion si conferma una parola chiave nella scelta stilistica dell’ambiente. Accenti natural si mescolano a quelli più vintage, tra immancabili orologi, da appoggio e da taschino, stampe d’epoca e elementi grafici quali le insostituibili copertine dei libri. Il tutto a celebrare un indiscusso Girl power. “La scatola in vetro è piena di ricordi“, ci racconta Odette. “Tra gli altri, contiene degli oggetti che appartenevano a mio nonno, un cucchiaio che ho comprato durante un viaggio in Curacao, uno dei principali arcipelaghi della Antille Olandesi, e dei tappi dello champagne con il quale ho festeggiato l’acquisto della casa“.

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Se potessi cambiare un solo elemento della tua casa, quale sarebbe?

Tutto è stato curato nei minimi dettagli. Dal progetto alla realizzazione. Per me il risultato è davvero perfetto. Ma, pensandoci bene, avrei bisogno di un po’ più di spazio al piano superiore per costruire un ripostiglio. Lo sapete, in casa non c’è mai abbastanza posto per riporre utensili o accessori“.

Un cielo di ricordi

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Il ricordo più bello legato a questa casa?

Di sicuro tutti quelli connessi ai momenti trascorsi con la famiglia. Mia sorella ha preteso che durante l’inaugurazione si ballasse. Io e mia madre abbiamo iniziato a fare delle piroette lungo tutta la stanza. Sapete che se ne possono compiere sedici da parete a parete? Un divertimento assicurato.. Specie da spettatore, rigorosamente a distanza di sicurezza. E poi, ovviamente, i miei pomeriggi di relax trascorsi a guardare il cielo che sembra posarsi sul mio terrazzo”.

Le curiosità di Dalani: completa la frase..

A tarda sera, il mio divano..Diventa il tempio del relax, ovviamente in compagnia del mio fidanzato. Ciliegina sulla torta, una tazza di tè e un sacco di cioccolatini“.

Durante la settimana, la mia cucina..E’ teatro di piccoli drammi quotidiani, in cui io, in perenne ritardo, mi muovo quasi senza controllo per preparare la colazione e coccolare l’altro uomo della mia vita, il mio gatto Jaap“. E, a proposito di curiosità, noi di Dalani abbiamo poi scoperto che Jaap è anche il nome di quello che per oltre un secolo è stato il faro più alto d’Olanda. Quando si dice “ogni riferimento è puramente casuale”..

Cielo, Casa, Colori, Dalani, Design, Mare, Style, Olanda

Nel weekend.. Mi lascio sprofondare tra mille cuscini e una pigrizia disarmante. Così.. In pura contemplazione.. Tra cielo e mare..

Traduzione e riadattamento: Alessandro Balia
Testo originale: Tahnee van der Merwe
Foto: Femfotografie By Femque Schook

 

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App