Chichi and Tofu - Coppia glam dello stile italiano

Stile Glam e Italiano secondo Chichi and Tofu. Una coppia vincente la loro, nella vita e nella sfera lavorativa. La loro mission? Andare alla ricerca del vero lifestyle italiano e del buon vivere che caratterizza il nostro paese, tutto da raccontare in un blog. Dalla loro città natale: Venezia a Milano e ritorno: ecco la storia di Erica e Nicolò: Chichi and Tofu.

Dalani, Chichi and Tofu, Made in Italy, Style, Moda, Cucina, Casa

Chichi and Tofu – 100% Made in Italy

Chi sono Chichi and Tofu?

Chichi ama definirsi una figura a metà tra il giornalismo del passato, l’editoria di oggi e l’evoluzione della comunicazione di domani. Tofu ha studiato l’intera filiera tessile ed oggi può essere definito come un esperto di tutte le sue fasi: dalla ricerca dei tessuti alla realizzazione dei capi, passando attraverso la sartorialità e le nuove forme di produzione, sino alla distribuzione e alla vendita.

Vi definite una coppia 100% Made in Italy…

Chichi e Tofu insieme formano una coppia 100% Made in Italy che da molti anni ha scelto Milano come città d’adozione, mantenendo però la laguna veneziana ben salda nel proprio cuore. La curiosità, la conoscenza del mondo e un ottimismo spropositato sono le caratteristiche che più ci accomunano. Ma è l’amore verso la vita e la consapevolezza di quanto essa sia unica nel suo genere che ci ha uniti davvero, spingendoci a vivere al meglio ogni giorno trovando sempre il lato positivo.

Come unire al meglio vita privata e lavoro e ottenere ottimi risultati. La vostra ricetta

Nella vita privata e nel lavoro, la complicità è la chiave di tutto. Avere un progetto in comune e desiderare di svilupparlo e realizzarlo al meglio insieme richiede però una ricetta vincente. La nostra? Professionalità innanzitutto, molto impegno, un pizzico d’ironia, serietà e leggerezza quanto basta e un must immancabile: ridere tanto, divertirsi sempre, non mollare mai!

Dalani, Chichi and Tofu, Made in Italy, Style, Moda, Cucina, Casa

Glam e Italian life(style)

La vostra definizione di stile

Lo stile dovrebbe essere unico nel suo genere in quanto specchio della propria personalità e del proprio modo d’essere. Esistono delle icone e degli stili ai quali ci si può ispirare, ma qualsiasi dettaglio diventa nostro e nostro solamente nel momento in cui viene interpretato e personalizzato da ognuno di noi. Lo cuciamo addosso ed è nostro per sempre.

Parlando invece di Italian Lifestyle?

L’Italian Lifestyle ossia lo stile di vita italiano è qualcosa difficile da descrivere. Esso appartiene al nostro paese, a chi è nato e cresciuto qui potendo vivere questo stile di vita a 360 gradi. E’ innato. E’ quel quid in più che ci contraddistingue nel mondo in quanto italiani.

Dalani, Chichi and Tofu, Made in Italy, Style, Moda, Cucina, Casa

Il glam? Moda, Cucina, Buon vivere

Siete grandi appassionati di moda: raccontateci il vostro motto Jump’n Style

Jump’n style rappresenta la filosofia “mai prendersi troppo sul serio”. L’ambiente della moda tende molto spesso, anzi troppo, a farlo e questa rubrica sul nostro blog è nata dall’esigenza di fare un vero e proprio salto nello stile di ognuno, o meglio, nella personalità di ognuno. Ecco quindi che un salto, un’azione inusuale e che oggi forse nessuno fa più con naturalezza, diventa la maniera per strappare un sorriso e far tornare quella spensieratezza tipica di quando eravamo piccoli. Sapete cosa ne risulta? Spontaneità. La spontaneità è qualcosa che manca o che abbiamo dimenticato o che preferiamo nascondere da maschere che ci siamo confezionati addosso come seconda pelle. E allora perché con un semplice salto non la ritiriamo fuori?!?

Dalani, Chichi and Tofu, Made in Italy, Style, Moda, Cucina, Casa

Cosa significa per voi ricercare il buon vivere all’interno nel nostro paese

Significa riscoprire le cose belle che ci circondano. Nello specifico vuol dire “staccare” la spina, allontanarsi dalla frenesia quotidiana, anche solo per qualche minuto al giorno e fermarsi ad osservare tutto ciò che di meraviglioso abbiamo davanti a noi. Interrompere ciò che stiamo facendo ed assaporare le piccole cose che solitamente ci perdiamo può sembrare qualcosa di insignificante e piccolo, ma è solo facendolo che ci si accorge di quanto di speciale e grande stiamo perdendo.

 Il cibo: un momento di condivisione?

Assolutamente si!!! Condivisione al 100%. Condividere un pasto significa fare un’esperienza sensoraiale, oltre che culinaria, con le persone a cui vuoi bene. Condividere gioie e dolori, drammi amorosi e famigliari: dai nuovi flirt a quelli vecchi che ritornano, passando per gli incontri tra sconosciuti, sino ad arrivare al gossip più sorprendente, per poi riuscire a trovare anche soluzioni valide ai problemi che si credevano irrisolvibili. Si sa in compagnia tutto è più facile e perfino la pasta più semplice diventa magicamente speciale.

Dalani, Chichi and Tofu, Made in Italy, Style, Moda, Cucina, Casa

A casa di Chichi and Tofu

Raccontateci la vostra casa

L’aggettivo che si adatta di più a casa nostra è sicuramente “cozy”: accogliente, confortevole. Una casa pronta a mettere subito gli ospiti a loro agio. Tutti i nostri amici quando entrano dicono che si vede che è casa nostra perché ha uno stile inconfondibile che ci rappresenta e che “parla di noi” ovunque: dalle innumerevoli cornici alle pareti piene di foto (io le adoro e amo contornarmi di immagini), alla caldaia totalmente nascosta dai magneti dei nostri viaggi e dai bigliettini o messaggini e “cimeli” vari di momenti belli che voglio ricordare ogni giorno. Libri all’interno delle volte, usati come libreria, i quadri fatti da me con i primi inviti alle sfilate. Ci sono anche opere di artisti d’arte moderna che ho fatto personalizzare con qualche dedica su di noi. Amo contornarmi di oggetti che mi rendono felice.

Dalani, Chichi and Tofu, Made in Italy, Style, Moda, Cucina, Casa

Una casa ricca di dettagli, come sono i vostri ambienti?

Continuando con la descrizione, abitiamo in un palazzo anni ’40 con alti soffitti e numerose volte, affiorate durante i lavori di ristrutturazione. Il colore/non colore predominante è il bianco: pareti e mobili in legno sono di questa tinta. A seguire, c’è il grigio tortora che colora tutte le cornici e gli elementi decorativi di infissi, porte e soppalco. Quest’ultimo è anche la mia parte preferita. A ricoprire il soffitto ci sono delle travi a vista in legno di cui mi sono innamorata a prima vista. Parlando dei mobili, alcuni sono fatti su misura, come la cucina o il soggiorno, ma la maggior parte sono  mobili di recupero degli anni ’50/’60 trovati in qualche mercatino e poi dipinti a mano da noi con la cementite. L’effetto finale è shabby chic e noi lo amiamo molto.

Foto: Chichi and Tofu / living4media

Stefania Tagliaferri

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App