Benvenuti a casa vostra: in Puglia alla Masseria Potenti

Benvenuti a casa vostra. In un luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Benvenuti nel cuore della Puglia e del Salento, alla Masseria Potenti, un’antica struttura risalente al XI secolo, oggi il sogno divenuto realtà della famiglia Tommasino. Un ambiente intimo, dove risvegliarsi tra il profumo di torte fatte in casa e andare a dormire allietati dal sottile rumore degli ulivi mossi dal vento. Un’esperienza sensoriale unica, raccontata a Dalani Magazine da Chiara Tommasino, la seconda generazione a capo della Masseria.

Dalani, Masseria Potenti, Casa, Ispirazioni, Estate, Colori

Da sinistra: Chiara Tommasino con la madre Maria Grazia Di Lauro

Masseria Potenti – Benvenuti nella vostra casa

Oggi, spesso si pensa alla masseria come qualcosa di strettamente connesso al mondo della ristorazione o delle vacanze. In realtà, si tratta di un tassello molto importante nella storia della Puglia. Come la Masseria Potenti perpetua ancora oggi tradizioni e valori antichi?

La Masseria Potenti è nata dal sogno dei miei genitori, Paolo e Maria Grazia Tommasino, originari di Manduria di creare un posto del cuore in cui ospitare i loro amici provenienti da Milano. Trent’anni fa infatti si sono trasferiti nel capoluogo lombardo, dove io mio e fratello, Walter, siamo nati e cresciuti. Quello che ha fatto molto la differenza credo sia il fatto di avere tutti e quattro vissuti diversi e di riuscire a capire che peso e importanza abbia la valorizzazione della tradizione di un luogo e l’esaltazione della sua identità. Abbiamo cercato di rispettare il più possibile la storia del luogo. Non solo negli arredi, tutti antichi e di provenienza locale, ma anche per esempio nelle stanze dove tutte le lenzuola sono oggetto di recupero di antichi linoni di corredo. A tavola, solo ceramica locale di Grottaglie e nel piatto quasi tutti i prodotti del nostro orto. Ciò rispetta l’idea che la Masseria, oggi come in passato, debba essere il più possibile autosussistente.
Per questo ad esempio, non abbiamo una carta dei vini, ma offriamo solamente i nostri vini prodotti in Masseria: Primitivo Potenti, Fiano Potenti e Rosato Potenti.

Dalani, Masseria Potenti, Casa, Ispirazioni, Estate, Colori

I colori di un mondo antico

Vivere in una masseria è davvero una filosofia, che porta con sé impegni e rituali ben definiti?

La nostra vita si alterna tra Nord e Sud. Io e mia madre Maria Grazia ci trasferiamo in Puglia da Aprile e ad Ottobre e durante l’inverno passiamo almeno tre giorni alla settimana in Masseria, alternandoci tra Milano e la Puglia. Tutto questo perché crediamo che i mix nella vita siano sempre vincenti. Milano ci ha permesso di realizzare i sogni di una vita e addirittura di andare oltre a quanto avessimo solo potuto immaginare. Ci ha fatto capire quanto sia per esempio importante l’umanità dietro alle cose a quanto sia importante concedere il giusto tempo alle persone, ai racconti agli scambi. A quanto faccia la differenza essere riconosciuti in un posto, ricevuti con un sorriso e a quanto sia prezioso il tempo. A Milano si impara ad essere ambiziosi, più che al Sud. Perché anche se forse meno semplice di vent’anni fa c’è ancora spazio per sogni impossibili. E alla fine quello che tutti noi abbiamo capito dal progetto della Masseria è quanto sia importante l’entusiasmo, vero ossigeno di ogni progetto.

Dalani, Masseria Potenti, Casa, Ispirazioni, Estate, Colori

Storie al femminile – Masseria Potenti è un affare di famiglia

Masseria Potenti è un affare di famiglia, ma il suo splendore odierno è in effetti dovuto ad una simbiosi creativa tutta al femminile. Tu e tua madre ne avete curato lo stile, ogni dettaglio. Come è andata e qual è il risultato?

Io e mia madre siamo complementari unite per sensibilità estetica. Quello che mi ha trasmesso è l’importanza di dare spazio alle esigenze dello spirito, alimentandole più di quelle del corpo. Per mia madre è impossibile ad esempio sedersi a tavola senza un fiore o una candela o creare la giusta atmosfera in un luogo da poter chiamare casa. La Masseria Potenti è un po’ tutto questo. Lavoriamo tantissimo insieme durante i matrimoni in cui diamo la masseria in esclusiva.
Lei crea ogni giorno composizioni bellissime con fiori di campo e io disegno menù card e partecipazioni di nozze sempre diversi, ispirandoci l’una con altra. Stessa cosa in cucina, dove ogni mattina impasta morbide brioche al latte in cui perdersi al primo morso. Credo che il motore di tutto però sia sempre la generosità e l’amore che guida la sua mano quando crea. Quando cucina il suo ingrediente segreto è sempre quello di pensare con amore a chi riceverà il piatto. Quando crea composizioni floreali immagina dove sarà posizionato quel vaso e a come renderà felice il passaggio del visitatore.

Partendo dalle basi, per chi volesse trarre ispirazione, a piccoli passi: come ricreare in modo facile l’atmosfera e le suggestioni di una masseria? Quali i materiali d’elezione, i colori, gli oggetti?

Il concetto basilare da cui partire è la semplicità, cercando di rispettare il più possibile l’autenticità e la storia del luogo. Poi la scelta di un colore predominante in un ambiente e l’attenzione alla natura da inserire sempre negli ambienti.

Dalani, Masseria Potenti, Casa, Ispirazioni, Estate, Colori

Non solo estate, ispirazioni di Puglia…

La tavola gioca ovviamente un ruolo fondamentale in tale contesto, sia a livello estetico che gastronomico. Quali sono, in entrambi i casi, i suoi connotati?

Per le nostre tavole scegliamo materiali di provenienza locale: ceramiche di Grottaglie, tovagliette vintage ricamate a mano e poi vasi trasparenti da riempire sempre con fiori di stagione.

Per concludere: cosa aspettarsi da un’esperienza nella Masseria Potenti? Quale sarà il ricordo che chi viene a trovarvi porterà con sé?

Un ricordo legato più che a un luogo a un’esperienza, fatta di incontri, umanità e sorrisi. Perché Masseria Potenti è un posto di racconti di scambi di vita, di valorizzazione del proprio tempo e di riscoperta della natura e del silenzio.

Dalani, Masseria Potenti, Casa, Ispirazioni, Estate, Colori

Scene di un matrimonio a la Masseria Potenti

 

Benvenuti a casa Vostra….

 

 

Intervista: Alessandro Balia / Foto: Chiara Tommasino

 

 

 

Stefania Tagliaferri

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline