Modernità mediterranea

Là dove la terra è arsa da sole, filari di uliveti secolari creano oasi d’ombra dal solleone estivo, è in questi luoghi tipicamente mediterranei che sorgono antiche dimore. Ville rustiche, casali e massonerie realizzate con conci di pietra viva secondo lo stile tradizionale locale. Dimore antiche tramandate di famiglia in famiglia che conservano la tipicità dello stile sud-italiano. Questa settimana vi mostriamo come arredare una casa in stile mediterraneo abbinando ad ambienti rustici e tradizionali arredi e complementi moderni. Una fusione tra vecchio e nuovo, passato e presente che sorprende per naturalezza e armonia del risultato.
 

Legno massello

Scegli tavoli e librerie in legno massello come vuole la tradizione ma opta per soluzioni dalle linee essenziali e moderne. La suggestione è subito mediterranea ma appare fresca ed attuale.
 

Leggere come piume

Incornicia le finestre con soffici tende, scegli colori chiari e sfumature di bianco, avorio, crema ed ecrù, perfette per far risaltare gli arredi living e non appesantire l’ambiente.
 

Icone moderne

Decora le pareti con stampe in bianco e nero delineate da importanti cornici. Il fascino retrò di immagini in bianco e nero è attualizzato dai soggetti: icone-pop e fashion.
 

Nuovi intrecci

Quasi come una volta… Queste due sedute intrecciate hanno un assetto retrò. Realizzate in rattan gli intrecci trovano nuova attualità.
 

Dettagli design

Ambienti dall’aspetto country e dagli arredi tradizionali accolgono perfettamente anche complementi di design. Questo punto luce originale in stile pop-design rievoca elementi dal sapore post-industriale, si rivela una soluzione luminosa perfettamente integrata in questa zona living rustica.
 
 
 

Testo: Gaia Marzo
Credits: Une île en Méditerranée

Margot Zanni

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App