Vi presento il mio nuovo ufficio: ClioMakeUp Lab

ClioMakeUp è da anni la più grande community dedicata alla bellezza in Italia, una vera istituzione per le amanti del beauty, nata dalla passione di Clio Zammatteo per il magico mondo del make up. Oggi ClioMakeUp è anche un brand a 360 gradi, diviso tra New York, città in cui Clio vive, e Milano, dove da poco è stato inaugurato il ClioMakeUp Lab, headquarter della sua azienda. Noi di Dalani non potevamo che accogliere con grande entusiasmo l’iniziativa di partecipare alla scelta degli arredi. Una scelta di stile che abbraccia i gusti e le esigenze professionali del team di Clio, che proprio qui svilupperà tanti nuovi progetti online e offline. Pronte a saperne di più? Leggete la nostra intervista!

Dalani, Cliomakeup, Milano, Passione, Progetto, New York, Casa

ClioMakeUp Lab – Un ufficio tutto mio a Milano

Un salottino dominato da un divano total pink dalle linee morbide, due coffee table oro e uno specchio dorato a forma di sole. Aree dedicate al lavoro e zone relax per piccole riunioni e break, nelle quali spiccano elementi decorativi di design, capaci di rendere l’ambiente personale e accogliente, ma allo stesso tempo professionale, di rappresentanza. Lampade da tavolo e da terra posizionate in punti strategici si alternano a tavolini, pouf, tappeti e candele profumate, iconiche decorazioni, organizer e vasi. Il ClioMakeUp Lab si presenta così. Un’esperienza indimenticabile per noi di Dalani e l’occasione per conoscere più da vicino lei, la protagonista indiscussa di un 2017 tutto da ricordare: Clio Zammatteo.

Un 2017 da ricordare con il ClioMakeUp Lab

Come è nata l’idea di aprire un ufficio a Milano? Quali sono i tuoi progetti futuri in Italia?

L’idea è nata per ampliare le attività di ClioMakeUp. Da anni lavorano con me tantissime persone e per questo avevo davvero necessità di trovare uno spazio più ampio nel quale trasferirmi. Il ClioMakeUp Lab è inoltre lo spazio nel quale insieme al mio team seguirò un nuovo progetto online: la nostra prima linea di cosmetici.

Come hai scelto di arredarlo? Quali sono i must have a cui non potevi rinunciare.

E’ stato arredato secondo il mio stile, molto femminile. Adoro tutto ciò che è rosa, cipria e oro rosa. Ho sempre amato questi colori. Inoltre, siamo un team di sole donne, volevo qualcosa che facesse sentire tutte a casa e a proprio agio. Un luogo di lavoro non freddo ma accogliente anche per i nostri ospiti. I must have a cui non potevo rinunciare? I divani. Dopo ore trascorse alla scrivania a scrivere è importante avere luogo di relax, dove fare una pausa tè con dei macarons. Non potevano mancare inoltre decorazioni sfiziose come, per esempio, ananas, tazze decorate, ciotoline con cuori. I dettagli che rendono tutto più famigliare, in grado di fare la differenza.

Dalani, Cliomakeup, Milano, Passione, Progetto, New York, Casa

ClioMakeUp – La passione per il make up diventa un progetto web

Come una passione diventa una professione. Puoi raccontarci qualcosa sul tuo amore per il make up?

Inizialmente è nato tutto come un hobby, non avrei mai pensato diventasse la mia professione. Truccavo le mie amiche fin dai tempi del liceo, era il mio passatempo preferito. Solo una volta arrivata a New York, ho mosso i primi passi nel web, con i video tutorial su YouTube. A quel tempo la mia passione si era trasformata nel sogno di diventare una make up artist. Quello che poi è stato è di gran lunga superiore alle aspettative! Oggi ClioMakeUp è un’azienda a tutto tondo, che lavora nell’ambito della bellezza e della femminilità, non solo del trucco. E’ stato un percorso lento e spontaneo, sì perché ho passato tanti anni a costruire tutto questo, senza perdermi d’animo, un passo alla volta. Sembra scontato ma è proprio questo il segreto. Metterci passione, impegno, costanza, darsi degli obiettivi e lavorare sodo, senza arrendersi.

Clio Zammatteo: vi racconto le prossime tendenze make up

Come ci truccheremo nella prossima stagione primavera/estate? 

Ora più che mai è difficile parlare di tendenze. Prima erano le case cosmetiche a dettare le regole, oggi sono i video tutorial e il boom dei canali social come per esempio Facebook e Instagram a proporre tanti stili diversi. La conseguenza è che oggi le persone non vogliono più seguire mode precise, ma esprimere il proprio potenziale, la propria personalità. Se di trend vogliamo parlare, dopo lo stile lucido e opaco, le labbra metallizzate saranno un grande must. Negli Stati Uniti è già così.

Dalani, Cliomakeup, Milano, Passione, Progetto, New York, Casa

Clio e la casa – Dall’Italia a New York

Parliamo della tua casa. In quale stanza ti trovi più a tuo agio e qual è il tuo stile d’arredo? 
La stanza nella quale mi sento meglio è la stanza dei trucchi, il mio mondo. Incasinata sì, ma il luogo in cui posso creare. Per il relax invece, penso subito al soggiorno. Lo stile degli arredi? Sicuramente minimal e non è solo una scelta estetica.

Dalani, Cliomakeup, Milano, Passione, Progetto, New York, Casa

A tal proposito: come è vissuta la dimensione casa tra Italia e Stati Uniti. Vi sono differenze?
Qui in America è più difficile trovare cose accessibili e belle al tempo stesso. New York inoltre è un caso ancora diverso rispetto al resto del paese. Qui si tende a vivere in case molto piccole, colme di oggetti. In Italia invece c’è più scelta e gusto, è tutto molto diverso. La nostra casa (mia e di mio marito Claudio) ha uno stile minimal con grandi mobili e pochissimi oggetti, anche perché viviamo con 4 gatti!

Raccontaci il tuo legame speciale con la grande mela: New York…

E’ un amore sbocciato pian piano. All’inizio non ero una grande amante della città e non pensavo di trasferirmi qui, anche perché è una dimensione completamente diversa da quella italiana. Con il tempo ho iniziato ad apprezzarla. Ora vivo nel quartiere di Brooklyn dove ho i miei spazi e i miei luoghi preferiti. Brooklyn per me è casa.

Dalani, Cliomakeup, Milano, Passione, Progetto, New York, Casa

 

Foto: Francesco Romeo

 

Stefania Tagliaferri

Hai giĆ  scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App