Come disintossicare la vostra casa dopo le feste

Anno nuovo, vita nuova? Cominciate per gradi, mettete ordine a ciò che vi sta attorno e avrete già fatto un passo nella giusta direzione. Rimboccatevi le maniche e, seguendo questi accorgimenti, riportate a nuovo splendore la vostra casa. Per quanto riguarda la vostra, di vita, ne avrete di tempo per lavorarci.

riordinare casa studio

Riordinare casa – Consigli per ogni spazio

1. Lo studio

Se non riuscite più a distinguere il colore della scrivania ma quelle che vedete sono solo carte volanti, ricevute e documenti in attesa di essere letti, allora è proprio giunto il momento di fare ordine. Riciclate ciò che non vi serve, archiviate il resto in scatole o raccoglitori, sistemate gli scaffali. Sostituite il vecchio calendario con uno nuovo di zecca e sarete davvero pronti per ripartire alla grande!

2. La cucina

Svuotate gli scaffali e radunate le vostre provviste sulla tavola. Buttate il cibo scaduto, sbarazzatevi di quelle ingombranti confezioni che non fanno altro che occupare metà credenza e riponete pasta, riso, cereali e biscotti in barattoli di vetro o di plastica. Sembrerà tutto più pulito.

riordinare casa cucina

3. La camera da letto

Probabilmente non avete bisogno di tutti quei libri, gioielli o medicine sparpagliati sul comodino. Rimettete ogni cosa al proprio posto e date respiro al vostro letto. Un consiglio per sonni più tranquilli: durante la notte lasciate in carica il telefono in un’altra stanza.

4. Il bagno

Shampoo, bagnoschiuma, crema per il corpo, balsamo, maschera per i capelli e chi più ne ha più ne metta. Alcuni sono lì da troppo tempo per poterli usare ancora, altri sono addirittura finiti. Sgomberate i ripiani dai recipienti vuoti e fate spazio ai nuovi prodotti per le vostre cure di bellezza.

5. Il soggiorno

Sbarazzatevi di candele consumate, vasi rotti o tavolini instabili. E no, quella pila di vecchie riviste non vi servirà più a nulla: riciclatela o utilizzatela come carta regalo!

riordinare casa living

Altre idee?

  • Ormai è ufficiale: il greenery è il colore del 2017. Date un tocco di verde alla vostra casa riempiendola qua e là di botaniche bellezze. Comprate nuove piante o iniziate a farle crescere voi stessi (cosa ne dite di un piccolo albero di avocado?).
  • Foto o quadri che non vi piacciono più alle pareti? Togliete tutto! Non abbiate paura di un muro bianco, in men che non si dica troverete un nuovo colore o dei pezzi di design con cui decorarlo.
  • E ricordate: la vostra casa è il vostro spazio vitale, non un ripostiglio!
riordinare casa greenery

Foto: living4media, Westwing

Alessia Sommariva

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline