Festival di Coachella: moda, musica e stile per la casa

Il Coachella Valley Music and Arts Festival è un festival musicale che si tiene ogni anno a Indio, nel sud della California. L’edizione di quest’anno, in programma il 15-17 e il 22-24 aprile, ospiterà centinaia di artisti e migliaia di spettatori provenienti da ogni parte del mondo. Il Coachella Festival è diventato anche un simbolo per la nascita di nuovi stili, tendenze e mode. Anche per la casa.

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Trend da Coachella 2016

Dalani ha intervistato Kunna Haan, redattrice del magazine Glamour, grande esperta di festival musicali e nuove tendenze.

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Coachella: il lato “wild” delle celebrità – Moda, arte e musica

Il festival californiano, nel corso degli anni, è diventato un appuntamento fisso per le celebrità che approfittano dell’evento e della primavera per esibire stili alternativi, destinati a diventare di tendenza.

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Alessandra Ambrosio, Diane Kruger, Vanessa Hudgens, Demi Lovato sono solo alcune tra le superstar che ogni anno partecipano alla kermesse. A Coachella la moda ha un ruolo importante quanto la musica stessa e l’arte. Il look ideale? Creativo, hippy, etnico: il trionfo degli spiriti liberi!

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Musica e Arte a Coachella

La line-up dell’edizione 2016 sarà al solito ricchissima con la presenza di artisti come LCD Soundsystem, i ritrovati Guns N’ Roses, Ellie Goulding e il noto dj Calvin Harris. Dal rock al pop, dalla dance alla house: a Coachella ogni gusto musicale viene ampiamente soddisfatto.

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage
Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

La giornalista olandese Kunna Haan ha una passione smisurata per i festival e la cultura che li circonda. Otto anni fa, insieme alla fidanzata Pauline, ha sviluppato il progetto “PaardeKracht Photo Booths”, la creazione di uno stile a partire da scatti fotografici che immortalavano i partecipanti ai festival musicali. Kunna ci svela i segreti alla base dell’enorme e inarrestabile successo del Coachella Festival.

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage
Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Kunna Haan adora i festival: oltre a Coachella è stata tra gli altri al Burning Man, Tomorrowland, The BPM Festival e Africa & Burn.

Cos’ha di tanto speciale il festival di Coachella 2016?

Coachella è un esempio di grande festival. La combinazione di musica e arte, la magia della location, le persone e la moda lo rendono un evento unico”.

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Come riprodurre l’atmosfera di Coachella nell’arredamento di casa?

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage
Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Piume, frange, stampe vintage, lanterne, candele e acchiappa-sogni possono evocare lo stile etnico che caratterizza il festival così come dei cestini in ferro con coperchio in cui potete conservare accessori, gadget e souvenir di viaggio. Io ne ho uno ed è diventato uno degli highlight del mio soggiorno”.

Kunna ha anche partecipato attivamente all’organizzazione di festival come il Valhalla e l’Amsterdam Open Air.

Quali sono i must have e cosa da fare a Coachella tra stile vintage e moda?

A Coachella ci sono talmente tante cose interessanti che è impossibile fare una lista. Sicuramente non potrete rinunciare ad un giro sulle montagne russe, alla visita del “Do Lab”. Scatenatevi con le danze nelle tende Yuma e fate shopping vintage. Portate con voi una borsa capiente, occhiali da sole, le vostre scapre preferite e crema solare, per evitare fastidiose scottature”.

Coachella, Festival di Coachella, Arte, Moda, Trend, Casa, Vintage

Ci parli di un ricordo che ti lega al festival di Coachella?

La mia prima volta al festival ricordo di aver sentito la canzone “Get Lucky” dei Daft Punk. Era tutto buio, sul palco non c’era niente ma all’improvviso comparvero due sagome. Credevo fosse la band ma in realtà era un ologramma. Davvero incredibile, è stato un momento epico”.

Foto: Getty Images/Frazer Harrison – living4media

Giovanni Deponti

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline